Powered by Blogger.

Trucchi da blogger - Scegliere la luce giusta per le foto still- life

Wednesday, October 12, 2016

7 comments :
La maggior parte degli articoli e dunque delle fotografie di un fashion blog, hanno come protagonisti gli outfit. La blogger è al centro della scena, indossa i capi e li mostra ai suoi followers (a proposito non perdetevi il mio post con i consigli per foto perfette!). 
Ma capitano dei casi in cui, per necessità di cose, si rendono necessarie delle foto "still-life", ossia, letteralmente, foto ad oggetti inanimati. Vuoi per esigenze di presentazione di alcuni prodotti, che magari non si prestano ad essere indossati, vuoi anche per una tendenza che vede sempre più apprezzato questo genere fotografico. Ma come scegliere la luce giusta per le foto still-life?
fotografia still life scegliere la luce

Nelle foto still-life il prodotto deve essere il vero protagonista. Di conseguenza, la luce diventa un aspetto fondamentale per una buona riuscita dello scatto. Ancora di più se consideriamo la tendenza, sia nelle foto dei blog che in quelle social (in particolari modo quelle di Instagram), a immagini minimal in cui il bianco la fa da protagonista. Provate a chiedere ad una qualsiasi instagrammer affermata: vi risponderà che le foto pubblicate devono avere innanzitutto una caratteristica fondamentale, essere luminose. 

La prima scelta per le nostre foto still-life è ovviamente quella fra luce naturale e artificiale. Personalmente preferisco di gran lunga la prima: basta scattare le foto in prossimità di una finestra ed il gioco è fatto. 
Purtroppo però non sempre la luce naturale è "a nostra disposizione". Prendete ad esempio l'inverno, in cui le giornate si accorciano terribilmente. La mattina quando mi sveglio per andare a lavoro, la luce è ancora troppo bassa, e la sera quando rientro è già buio! Come fare per scattare le mie foto still-life? 

L'alternativa è ovviamente in questo caso quella di ricorrere alla luce artificiale
Il sogno di tutti i bloggers? Poter ricreare una sorta di set fotografico in casa magari dotato di attrezzature professionali ad hoc (una softbox, cavalletto, faretti, flash…) . Purtroppo questo non è sempre possibile (soprattutto per mancanza di spazio… ma anche di denaro perché si tratta di attrezzatura comunque costosa) ed è allora possibile ricorrere a dei set per così dire improvvisati. 
Innanzitutto è necessario creare lo sfondo (bianco ovviamente, o al massimo di marmo… che fa così trendy) ad esempio utilizzando un semplice cartoncino bristol bianco o anche il famoso tappeto peloso dell'IKEA tanto amato dalle blogger (ecco un esempio di post in cui ho usato un cartoncino!).
set fotografico fai da te
Seconda di poi è importante ovviamente la scelta delle luci per il nostro "set casalingo" per foto still-life. 
Attenzione soprattutto al colore della luce: se volete evitare l'effetto tendente al giallo non optate per lampade dai toni caldi ma prediligete quelle al neon. 
E dove posizionare la luce? Beh, dipende dal risultato che volete ottenere. Frontale per minimizzare ogni possibile ombra, lateralmente per creare ombre che diano un senso di profondità, posteriormente per accentuare i contorni. 
Io ad esempio ho acquistato una bellissima lampada da tavolo Artemide su Lampcommerce, sito web specializzato nella vendita di prodotti di illuminazione,  che oltre ad essere uno splendido oggetto di arredo è anche la mia arma segreta per delle perfette foto still-life. Dotata di tecnologia LED è infatti orientabile, e questo mi consente di poter indirizzare la luce a seconda dell'effetto che voglio donare alle mie foto.
lampcommerce






7 comments :

  1. Cool lignting
    Keep in touch
    www.beingbeautifulandpretty.com
    www.indianbeautydiary.com

    ReplyDelete
  2. Thank you for these tips!
    xx

    http://www.mybeautrip.com

    ReplyDelete
  3. ottimi consigli, io sono poco attrezzata , faccio sempre le foto di fretta :(

    ReplyDelete