Powered by Blogger.

Capelli crespi e sfibrati risolviamo il problema con la cheratina e i prodotti a base di oli naturali

Thursday, September 24, 2020

No comments :

I capelli crespi e sfibrati sono spesso la conseguenza di trattamenti sbagliati, fondamentalmente troppo aggressivi, che portano a una disidratazione eccessiva

E’ un classico pensare che l’umidità incida sulla formazione del crespo, ma studiando a fondo la causa della formazione di questo ammasso di piccole, ma fitte increspature, è proprio la mancanza di acqua nella fibra dei capelli a farli propendere per una formazione disordinata e senza energia.

Se viene a mancare il corretto grado di idratazione la struttura del capello è propensa a sfaldarsi. Per garantire al capello un aspetto sano e ordinato si deve intervenire sulla cuticola, ovvero sulla parte esterna del capello, idratandola a dovere perché risulti perennemente umida e in salute.

Prodotti e trattamenti: cheratina, oli naturali 

Il capello crespo è spesso la diretta conseguenza d’un uso sbagliato dei prodotti per la detersione e l’acconciatura, ma anche di un utilizzo esagerato della piastra, del ferro per arricciare i capelli, o anche soltanto del phon, tenuto a temperature troppo elevate. 

Per ritrovare la naturale bellezza dei capelli si può fare molto, soprattutto affidandosi a prodotti di qualità, un ottimo shampoo per capelli ricci, e poi ancora maschere per capelli, un balsamo nutriente infuso con olio d’amla, e tanti nuovi trattamenti come quelli a base di cheratina idrolizzata e oli naturali come l’olio di cocco, di jojoba o di mandorle dolci.

Capelli crespi, curiamoli a tavola

Un aiuto fondamentale per la cura dei capelli arriva da una dieta alimentare equilibrata, che punta all’assunzione di un costante apporto di frutta, verdure e acqua.

Un corpo ben idratato è un ottimo supporto per avere una chioma in salute, e soprattutto per combattere lo stato di secchezza dei capelli e quell’inestetica formazione crespa ed esageratamente arruffata.

Tra i rimedi per eliminare i capelli crespi, il primo è quello di bere acqua e consumare frutta e verdura durante la giornata. Mantenere il corpo idratato aiuta ad avere capelli in salute e a evitare che diventino secchi e, quindi, anche crespi.

Rimedi e consigli per curare i capelli crespi

Il crespo è un segno evidente di sofferenza che si può correggere a partire dalla detersione. Inserendo nella hair beauty routine shampoo e balsamo idratanti si ottengono ottimi risultati. Affidandosi a prodotti ricchi di oli vegetali il capello ritrova la naturale bellezza soprattutto sull’intera lunghezza.

Lavare i capelli con l’acqua particolarmente calda è un errore da evitare assolutamente. Con il calore infatti le cuticole del capello tendono ad aprirsi e se non si richiudono in fretta è inevitabile che il capello si sfibri e diventi particolarmente secco. Per ovviare all’inconveniente a fine lavaggio si consiglia di eseguire un ultimo risciacquo con un prodotto che contenga sostanze acide come ad esempio l’aceto. Il binomio acqua ed aceto si rivela perfetto per richiudere le cuticole e garantire una forma disciplinata ai capelli. 

Un ottimo ricostituente per i capelli è l’olio di lino, da stendere sui capelli a fine lavaggio. Interessante la proposta dell’olio nella formula in siero con cui ricoprire i capelli, evitando di risciacquarli prima di asciugarli.
capelli crespi soluzioni








Fall winter 2020 the must have items to have in your closet

Thursday, September 17, 2020

2 comments :

Although the temperatures of this period are still very hot, autumn is really coming. So now is the perfect time to renew our wardrobe. And what to buy for the cold season just around the corner? Let's discover together the must-have items to have in your closet for this Fall Winter 2020!

For the beginning of autumn when temperatures are not yet too cold, you really should have in your closet t-shirts, blouses and shirts

If you still feel the nostalgia of summer, a real must is the tie-dye t-shirt, the psychedelic motif that owes its fame to the legendary sixties. Perfect to wear with jeans, for casual and sporty outfits.

Tie Dye shirt

For long sleeves lovers and girls who have a more elegant style, puff sleeves blouses are the real must have. My suggestion is from Feelingirldress online shop (where you will find blouse wholesale) : very tight-fitting on the body, deep rectangular neckline, tulle sleeves. A true masterpiece of refinement and elegance! An item you can wear in the office, with elegant pants, but also in the evening, combined for example with a mini skirt and high heels. 

Puff Sleeves Blouse

Another must have for the upcoming season is the leopard blouse. Do you think animalier print is difficult to match? Take this shirt and match it with a pair of jeans: the effect will be trendy and effortlessly chic. 

Leopard print blouse

Then, with the arrival of the cold, the garment to absolutely have in the closet is the cardigan. A passepartout item to wear at any time of the day, even simply combined with a simple white t-shirt. 

And on Feelingirldress you will find many cheap cardigans of every length, shape and color. 

One of my favorites? The so-called chuncky knit cardigan: made with thick wool, with big braids, oversized, warm and enveloping. 

Chunky cardigan

Tall girls should also choose maxi cardigans, long beyond the knees. They are really my fav! 

And remember that also for cardigans and sweaters, you still can apply the trends we mentioned before: balloon sleeves and animal prints. 

Also in this case I suggest you to choose Feelingirldress, because you will be spoiled for choice! 

Happy Fall Winter shopping! 



Make up per bambine - Alla scoperta di Miss Nella

Monday, September 14, 2020

1 comment :

Tutti i bambini, si sa, amano giocare ad imitare i grandi. E per le bimbe questo si traduce spesso nel volere indossare i vestiti e gli accessori della mamma o nel voler provare i suoi prodotti di bellezza! Flaminia in particolare, che come dico io "E' davvero femmina", adora mettersi i miei gioielli ma soprattutto giocare a truccarsi e mettersi lo smalto. 

Tuttavia, la pelle dei bambini è molto più sensibile rispetto a quella di noi adulti e dunque anche prodotti di qualità potrebbero causare reazioni allergiche e dermatiti. La soluzione è semplice: scegliere prodotti pensati appositamente per loro! Per questo per Flaminia ho scelto di affidarmi ai prodotti Miss Nella

make up per bambine

Back to school con le etichette personalizzate Stikets

Friday, September 11, 2020

No comments :

Settembre per noi mamme è sinonimo di una sola cosa: back to school! E per un rientro a scuola alla grande due sono le cose che non possono mancare ai nostri bimbi: uno zaino nuovo e delle etichette personalizzate!

etichette per bambini

Lo zaino è un oggetto essenziale per i bimbi di ogni età. Ricordo ancora l'emozione con cui vivevo il momento dell'acquisto dello zaino nuovo per la scuola! E ovviamente anche Flaminia ha preso dalla mamma e ha partecipato con me alla scelta dello zainetto fra i tanti modelli disponibili su Stikets.it.

La nostra scelta è ricaduta sullo zaino Tepee di Lässig realizzato in poliestere ad alta resistenza ma nel contempo molto leggero. Il prodotto perfetto dunque per i bambini dell'età di Flaminia che vanno alla scuola materna, che hanno necessità di portare  le loro cose con sé ma che non possono caricarsi di un peso eccessivo. Uno zaino ergonomico, con spalline regolabili e schienale imbottito, ampio (ha uno triplo scomparto e uno scomparto inferiore con isolamento termico perfetto per il cibo) e che include un astuccio coordinato e una targhetta da personalizzare. 
zaino scuola materna
back to school

E a proposito di personalizzazione, per il rientro all'asilo non possono mancare le etichette personalizzate, utili per contrassegnare tutti gli oggetti che i bimbi portano a scuola e che rischierebbero di confondere con quelli degli amichetti! 

Le etichette personalizzate Stickets 

Stickets.it è una azienda che nasce nel 2010 dall'idea di Stephanie Marko, una mamma che cercava un modo intelligente per non perdere il materiale scolastico dei propri figli. 
Il suo obiettivo era quello di offrire una soluzione pratica, efficace ed economica per contrassegnare vestiti, libri, scarpe, zaini e qualsiasi altro oggetto e rendere più facile la organizzazione quotidiana.
Stickets offre dunque una vasta gamma di prodotti pensati per identificare i prodotti personali come ad esempio etichette termoadesive, etichette adesive e etichette per bagagli.
Inoltre è possibile creare online le proprie etichette personalizzate in modo facile, veloce e anche divertente! In pochi click è possibile scegliere colori, disegni, il tipo di carattere, le misure ed inserire il proprio contenuto.
Noi abbiamo scelto il pack base, completo e conveniente,  che contiene ben 142 etichette ( 48 etichette termoadesive piccole per vestiti , 84 etichette adesive di varie dimensioni, 8 etichette per scarpe e  2 targhette identificative per bagagli) tutte resistenti all’acqua, ai raggi solari, al calore di lavastoviglie, asciugatrice e lavatrice e anche ai graffi dovuti all’uso quotidiano.
E inutile dirvi che ci siamo anche divertite tantissimo ad utilizzarle! 
mamma blogger
etichette per la scuola

Volete provare le etichette Stickets? 

Ecco per voi un codice del 10% di sconto : ELISAZ10


Viaggio in Toscana - Tre mete da non perdere

Tuesday, September 8, 2020

2 comments :

Settembre può essere il mese ideale per organizzare una bella vacanza. Le località sono meno affollate rispetto ad Agosto e i prezzi sicuramente più convenienti. 

E allora perché non approfittarne per organizzare un viaggio in una delle nostre bellissime regioni Italiane?  Troppo spesso infatti pensiamo a fuggire verso mete lontane quando abbiamo, magari anche solo a pochi chilometri, delle bellezze uniche. Il mio consiglio? Venire qua nella mia regione, una terra in grado di offrire bellezze naturali, artistiche e gastronomiche. 

E sul sito web di Voyage Privé potrete trovare tantissime offerte per organizzare un viaggio in Toscana senza spendere un occhio della testa! 

Scopriamo insieme tre mete da non lasciarsi assolutamente sfuggire.

Viaggio in Toscana - Firenze 

Inutile forse dirlo ma, soprattutto se non ci siete mai stati, Firenze merita sicuramente una visita. Considerata universalmente una delle città più belle del mondo è conosciuta come la "culla del Rinascimento" per i numerosi musei, monumenti e luoghi di interesse. Una città che ha davvero tanto da offrire ma che è comunque di dimensioni contenute e che potrete dunque visitare senza problemi anche solo in un paio di giorni! 

Il centro offre alcuni luoghi assolutamente da non perdere: Palazzo Pitti, Palazzo Vecchio, la Cattedrale di Santa Maria del Fiore (il famoso Duomo), la chiesa di Santa Maria Novella, il Ponte Vecchio. Sono tutte location vicine che fra loro che sarete in grado di visitare nel corso anche solo di una mattinata! 

Per una pausa pranzo veloce, in attesa di riprendere il vostro giro turistico, vi consiglio di assaggiare una delle specialità tipiche di Firenze: il panino con il lampredotto, una tipologia di trippa preparata con uno dei quattro stomaci dei bovini, bollita, tagliata a pezzettini e poi condita con sale, pepe e salsa verde! Da accompagnare, ovviamente, con un buon bicchiere di vino rosso. 

Nel pomeriggio, potrete dedicarvi alle visite ai musei (come la Galleria degli Uffizi e la Galleria dell'Accademia), per poi terminare con una passeggiata a Piazzale Michelangelo, da cui si può godere di una vista panoramica su tutta la città. 

E infine per terminare una bella cena tipica fiorentina, per assaggiare piatti come la ribollita, la pappa al pomodoro e la famosa bistecca con l'osso (da mangiare rigorosamente al sangue!). 

visitare firenze

Viaggio in Toscana - Le strade del vino, dell’olio e dei sapori

La Toscana è famosa in tutto il mondo anche per la sua cultura enogastronomica. Per questo sono stati creati degli itinerari, chiamati strade del Vino, dell’olio e dei sapori, da seguire per esplorare paesaggi in cui vino, olio e sapori locali si intrecciano con le tradizioni locali e panorami che tolgono il fiato. Oltre 20 strade riconosciute che vanno dagli itinerari legati ai famosi vini toscani del Chianti, di Montepulciano e della Val d'Orcia, fino a quelli legati alla scoperta di prodotti tipici come olio, formaggi e castagne. 

Tragitti che possono portarvi a scoprire angoli meno conosciuti del territorio toscano e nel contempo degustare le migliori etichette e i cibi locali. Un viaggio insomma, da veri buongustai! 

Una delle più belle? La Strada del Vino Orcia che comprende tutti i principali centri della Val d’Orcia (per citarne solo alcuni Montalcino, Pienza e Chianciano Terme), recentemente riconosciuta patrimonio dell’umanità Unesco.
strade del vino, dell’olio e dei sapori

Viaggio in Toscana - Weekend al mare 


La Toscana non è solo città d'arte e splendide campagne ma anche bellissime località di mare. Alla ricerca di spiagge bellissime e acqua limpida? Avrete l'imbarazzo della scelta fra la sabbia bianca di Vada, la scogliera di Calafuria o la bellissima Isola d'Elba. 
Preferite invece una località più glam? La Versilia, Forte dei Marmi in particolare, sarà la vostra metà ideale, in grado di offrire non solo mare ma anche shopping e divertimento.

E voi siete mai stati in Toscana? Quale di queste mete vi ispira di più? 


Il movimento clean beauty

Tuesday, September 1, 2020

1 comment :
Avete mai sentito parlare del movimento clean beauty

Si tratta di un trend che si sta sempre più affermando nel mondo della cosmesi e che può tradursi in sintesi in : consumo consapevole e trasparenza
Da un lato, un un nuovo modo di rapportarsi per chi acquista prodotti cosmetici, più attento e consapevole. Dall'altro lato, una esigenza di trasparenza sia a livello di ingredienti contenuti nei prodotti, sia in termini di filiera produttiva.
Il consumatore odierno è sempre più alla ricerca di prodotti che siano sicuri, naturali, biologici, rispettosi dell'ambiente, cruelty free e spesso anche vegan. 
Le aziende si impegnano così a fornire una maggiore chiarezza nell'indicazione dell'INCI dei prodotti e a porre maggiore attenzione all’impatto ambientale, scegliendo packaging minimali, ingredienti biodegradabili e mettendo in atto azioni su tutta la filiera per ridurre l’inquinamento.
Anche concetto di “less is more” rispecchia a pieno la filosofia del clean beauty. Bastano infatti pochi ingredienti mirati per una completa ed efficace beauty routine (ad esempio oli e burri vegetali, oli essenziali ed estratti naturali).
Tutto questo è clean beauty!

Movimento clean beauty: YES: Ysabella

YES: Ysabella è un progetto che nasce proprio per dare un contributo alla diffusione della filosofia clean beauty. 
Si tratta di blog specializzato in clean beauty su cui si possono trovare contenuti di approfondimento su prodotti e ingredienti e  acquistare cosmetici naturali, selezionati attentamente per la qualità dei loro prodotti e per l’attenzione ai temi della sostenibilità.
Ancora per le consegne dello shop, vengono utilizzati solo imballaggi  plasticfree e 100% riciclabili e nel comune di Milano YES: Ysabella si impegna anche ad evitare l’inquinamento tramite consegne a zero emissioni di CO2 grazie all’uso della bicicletta o di veicoli elettrici.

Un progetto davvero bellissimo, da scoprire e sostenere! 
Qua trovate la mia intervista per YES: Ysabella e non dimenticate di fare un giro nello shop per i vostri acquisti! 
clean beauty