Powered by Blogger.

Festa di compleanno fai da te con Self Packaging

Friday, June 21, 2019

2 comments :
Quest'anno Flaminia ha compiuto tre anni e oltre alla festa con i suoi amichetti all'asilo, ho deciso di organizzarle anche un party a casa, semplicemente per spegnere le candeline con mamma e papà. 
La mia idea era di fare un qualcosa di semplice ma allo stesso tempo di effetto e di coinvolgerla il più possibile nella preparazione delle decorazioni. 
Per questo per la mia festa di compleanno fai da te ho scelto di affidarmi ai prodotti di Self Packaging, un negozio online specializzato in scatole di design che applica il concetto di “fai da te” al mondo del packaging. Dopotutto il DIY non è solo facile (anche per le imbranate come me) ed economicamente vantaggioso, ma anche divertente! 
Ovviamente in questo delizioso shop non troverete soltanto scatole (utili ad esempio per i regali, per le bomboniere etc.) ma anche tanti accessori per la personalizzazione come nastri, etichette, adesivi... insomma tutto quello che può servirvi per scatenare la vostra fantasia. 

Festa di compleanno fai da te con Self Packaging : le decorazioni che ho scelto 

Innanzitutto, siccome Flami va matta per i popcorn ho scelto delle deliziose scatoline da popcorn in due diverse dimensioni e due tonalità di rosa che ho poi decorato sia con alcuni stickers che già avevo a casa, che con degli stickers personalizzati "Flaminia 3" che ho ordinato direttamente sul sito. 
Al muro abbiamo composto il suo nome con delle lettere di cartone, che ho scelto perché successivamente assieme alla baby ci divertiremo a colorarle e personalizzarle ciascuna in maniera diversa. Nel frattempo ci siamo divertite a dipingere e a montare insieme delle scatole giocattolo (l'autobus, la casetta e la scimmietta)... beh si ovviamente è stata Flaminia a dirigere i lavori! 
E infine, per un ulteriore tocco di colore ho ordinato dei maxi coriandoli da spargere sulla tovaglia. 
Che ne pensate? Vi piacciono le mie decorazioni? 
festa di compleanno fai da te

Viaggiare da Torino a Roma: come scegliere il miglior mezzo di trasporto

1 comment :
E' un dato di fatto che viaggiare al giorno d'oggi è sicuramente più semplice rispetto al passato. Tantissime sono le opzioni a nostra disposizione quando ci spostiamo, ma come scegliere il miglior mezzo di trasporto? 
Potremmo scegliere di viaggiare in treno, in autobus, in macchina o anche in aereo. E come capire quale è la soluzione ottimale per noi senza perdere ore e ore a navigare sul web?
Semplice, utilizzando Virail, il portale che confronta i possibili percorsi fra due destinazioni e i mezzi di trasporto disponibili, proponendoci poi le migliori opzioni (e i relativi prezzi) di aerei, treni, bus e carpooling (auto condivise). 
Si sceglie la località, si imposta la data e con un click si avvia la ricerca, super semplice! 
Un servizio che copre non solo l'Italia ma anche le principali città estere (recentemente io l'ho utilizzato ad esempio per cercare voli Milano Amsterdam).

Viaggiare da Torino a Roma: come scegliere il miglior mezzo di trasporto 

Supponiamo ad esempio di dover viaggiare da Torino a Roma. 
Il primo mezzo a cui verrebbe da pensare è senza dubbio il treno, ma le ore di viaggio (anche nelle ipotesi più veloci) sono oltre quattro. 
Una alternativa più rapida, ma solitamente più costosa, è invece l'aereo che può consentirci di spostarci fra le due città in poco più di un'ora. 
Se invece l'obiettivo è viaggiare davvero low cost allora vi sono tante opzioni a disposizione fra autobus o una macchina condivisa (voi avete mai provato BlaBlaCar?).
E con Virail è semplicissimo confrontare in un click tutti i diversi prezzi offerti dalle compagnie, impostando anche dei filtri (ad esempio per prezzo, orario di partenza, orario di arrivo, durata...), per poi prenotare in tutta semplicità direttamente sul sito partner.
Insomma, sia che siate degli esperti viaggiatori che dei "novellini", questo portale è davvero uno di quelli che ci semplificano la vita e io personalmente non posso più farne a meno, sia quando mi sposto per lavoro che per motivi familiari!
viaggiare da Torino a Roma
virail

Le novità Mugler per lui e per lei

Thursday, June 20, 2019

1 comment :
In questa estate 2019, tante le novità profumate firmate MUGLER!

Per lui, nasce la collezione MUGLER COLOGNE, cinque fragranze distillate da ingredienti insoliti  e segreti, ispirate a sensazioni conturbanti e ognuna associata ad un colore. 
Arancione - Take me out, con note d'arancio e foglia di scisso. Effervescente e fresca. 
Giallo - Fly away, con canapa e pompelmo giallo. Aromatica e intensa. 
Verde - Come together, con muschi bianchi e petigrain verde. Fresca e sexy. 
Blu - Love you all, con ambra bianca e accordi di liquirizia blu. Sensuale e vellutato. 
Viola - Run free, con zenzero rosso e Akigalawood. Fresca e vibrante. 

Per lei, ecco una nuova versione ancora più affascinante di AURA MUGLER, AURA MUGLER Eau de Parfum Sensuelle. Un profumo inebriante, travolgente, carnale, di carattere e pensato per invitare le donne a a riconnettersi alla natura e alla parte più profonda di sé. 
Questa fragranza nasce dalla fusione di tre cuori: 
Un cuore fiorito, in cui le note luminose e cremose della gardenia sono sublimate dal tocco fresco e speziato delle foglie di cannella. 
Un cuore istintivo, la firma di AURA MUGLER, con un’overdose di liana selvatica.
Un cuore animale, un sillage rresistibile, avvolgente, selvaggio, a base di white musk e sandalo dello Sri Lanka. 
Anche il flacone è reso più femminile: l’emblematico “cuore” verde, è avvolto da un velo perlato dai tenui riflessi rosa.
mugler cologne

Scarpe scontate su Stileo: I must have primavera estate 2019

Tuesday, June 18, 2019

1 comment :
Lo sapete che le scarpe sono la mia passione e ogni stagione non posso fare a meno di aggiungere tanti nuovi modelli alla mia collezione! E qualche giorno fa, alla ricerca del prossimo acquisto, mi sono fatta un giro su Stileo l'aggregatore per e-commerce che non vende direttamente, ma mostra i prodotti in vendita in tantissimi siti affidabili, divisi per tipologia e brand. Insomma, la piattaforma perfetta per lo shopping online! 
Sono partita da un brand che adoro, Jeffrey Campbell (clicca qua per le proposte PE2019), per poi "perdermi" letteralmente nella vastissima selezione di brand disponibili. 
E ho deciso quindi, per aiutarvi nel vostro shopping in vista delle vacanze estive, di farvi una piccola selezione dei modelli must have della primavera estate 2019. Scopriamoli insieme! 

Scarpe scontate online: I must have primavera estate 2019 

Una scarpa davvero irrinunciabile per questa primavera estate 2019 è il sandalo gioiello. Una calzatura elegante e femminile, in grado di aggiungere un tocco di luce ad ogni outfit. 
Io mi sono innamorata di questo modello di Steve Madden (clicca qui) in cui anche il tacco è impreziosito da delicati strass. Très chic! 

Tacchi alti - Tre buoni motivi per indossarli

Saturday, June 8, 2019

2 comments :
Tacchi alti che passione! Tutti noi donne li amiamo e ne abbiamo spesso una bellissima collezione. 
Ma perché ne siamo irrimediabilmente attratte? E perché non possiamo fare a meno di indossarli? 
Scopriamo quindi insieme tre buoni motivi per indossare i tacchi alti.

Tacchi alti - Tre buoni motivi per indossarli 


I tacchi ci rendono più belle
Sarà una osservazione ovvia ma portare scarpe con il tacco alto ci rende effettivamente più alte, regalandoci quei centimetri in più che abbiamo sempre sognato. In questo modo il peso corporeo viene “ridistribuito” in maniera diversa e l'effetto è subito quello di sembrare più slanciate e longilinee. 
E ancora anche le gambe appaiono più belle: i tacchi alti le rendono subito sottili e femminili! 

I tacchi ci rendono più sicure 
Proprio perché i tacchi ci rendono più belle, come naturale conseguenza, ci rendo anche più sicure di noi stesse! Sexy, convinte... un mix davvero irresistibile! 
Inoltre, se si pensa che l’altezza è associata al “potere” e al “controllo”, è ovvio che i tacchi sono anche un simbolo di forza e dunque farci sentire determinate e invincibili, sia nel mondo del lavoro che nelle occasioni quotidiane. 

I tacchi ci mettono di buon umore 
Diciamo che questo in realtà vale per un qualsiasi paio di belle scarpe! Acquistare un nuovo paio di scarpe e per noi donne infatti un momento di vero piacere che fa rilasciare dopamina al nostro cervello e ci rende più allegre. Insomma, io l'ho sempre detto che lo shopping è terapeutico! 

Questi sono solo alcuni dei motivi per cui anche io adoro indossare i tacchi alti, ma cercando pur sempre di non dimenticare la comodità. Per questo motivo vado matta per i modelli proposti da Gardini Spirit, che uniscono uno stile unico ad una qualità eccellente. 
I sandali gioiello che indosso oggi ad esempio sono sì iper femminili, ma ideali anche per una lunga giornata in piedi, grazie al tacco comodo e largo. 
Che ne pensate, vi piacciono? 
indossare i tacchi

Lampadari: come scegliere i prodotti di design

Friday, June 7, 2019

No comments :
Non tutti amano i lampadari, la motivazione è spesso correlata al fatto che nei negozi che offrono prodotti di qualità medio bassa lo stile e l’aspetto della stragrande maggioranza dei lampadari è del tutto dozzinale. Tra i lampadari di design invece ci sono complementi d’arredo molto piacevoli da guardare, in grado di dare un tocco originale ad ogni stanza, che possono addirittura diventare il punto d’attrazione dell’intero ambiente, da ammirare e da guardare ogni volta che vi si entra. Ovvio, però, che non tutti i lampadari di design si possono inserire in qualsiasi ambiente, per la scelta è bene seguire i propri gusti, ma anche cercare di armonizzare lo stile scelto con quello della stanza da arredare.

Lampadari di design per la camera da letto

Sono tante le persone che in camera da letto posizionano un lampadario che sia prima di tutto funzionale, senza badare troppo all’estetica. Invece anche in questo ambiente è importante dare uno stile unitario, che rende più accogliente la camera da letto. Un arredamento che piace, arricchito da complementi d’arredo che abbiano un certo stile, invita a trascorrere il proprio tempo all’interno di una stanza, anche se questa è la camera da letto, dove molti in sostanza dormono soltanto. Un lampadario perfetto è il modello Mantra Line, di tipo a rosone, ideale sia in stanze con un soffitto non troppo alto, sia in ambienti che si estendono molto in verticale.
scegliere il lampadario
Le sue linee particolarmente originali lo rendono molto moderno e di facile abbinamento a qualsiasi stile di arredo della camera da letto. La luce a LED consente di ottenere un’illuminazione diffusa, che non abbaglia. Il modello proposto dall’azienda spagnola Mantra è disponibile in diverse varianti, in modo da accontentare i gusti di chiunque. 

Il lampadario per il soggiorno

Spesso il soggiorno, o comunque a zona living, è uno degli ambienti che si arredano con maggiore cura. Anche perché si tratta della zona in cui si vive di più nel corso della giornata, ma anche dove si accolgono gli ospiti della famiglia. Il soggiorno è poi la stanza più ampia della casa, cosa che porta alla necessità di posizionare più punti luce, in modo da ottenere la corretta illuminazione in ogni angolo. Il lampadario a sospensione viene posizionato sull’eventuale tavolo, oppure al centro della stanza, in modo che sia ben visibile. Un’ottima opzione di lampadario moderno di design perfetto per il soggiorno è il modello Anelli Cromo, che coniuga il gusto per gli oggetti molto semplici e lineari a delle curve arrotondate che lo rendono gradevole da ogni punto di vista.
lampadari di design

Illuminare una stanza

Quando si sceglie l’illuminazione di un ambiente della propria casa ci si deve basare su due considerazioni essenziali: da un lato servirà una lampada, o un lampadario, che ci piaccia e che si abbini agli arredi presenti; dall’altro lato invece è fondamentale anche considerare la luminosità necessaria a rendere più gradevole l’ambiente. Questo ultimo elemento dipende dalle dimensioni della stanza, dall’altezza del soffitto, dalla presenza di altri punti luce. Nel momento in cui si decide per un modello di lampada di design è importante valutare se la luminosità prodotta sarà sufficiente ad illuminare effettivamente l’ambiente, per evitare che risulti una semplice luce soffusa che non permette di leggere, ad esempio, o di cenare osservando ciò che si ha nel piatto. Tra le caratteristiche di qualsiasi complemento per l’illuminazione sono indicate anche quelle che riguardano la quantità di luce prodotta. Se il lampadario che amiamo dovesse produrre una luce troppo vivace, o se dobbiamo illuminare un ambiente dove si svolgono diverse attività nel corso della giornata, la soluzione più interessante è quella di posizionare un lampadario dimmerabile.

La moda democratica con Esmara by Lidl

Tuesday, June 4, 2019

1 comment :
Alte, basse, magre o curvy. Mamme o donne in carriera, viaggiatrici o casalinghe. Noi donne siamo tante cose diverse: ognuna ha le proprie caratteristiche, la propria bellezza, il proprio stile. 
E proprio dalla voglia di venire incontro a questa meravigliosa diversità che nasce Esmara, la private label di Lidl che propone abbigliamento, calzature e accessori di tendenza e versatili, pensati per ogni tipologia di donna e stile. 
Un linea che riflette anche l'impegno nei di Lidl confronti dell’ambiente per l'utilizzo di materiali naturali ed ecologici che coniugano, infatti, bellezza e sostenibilità. 
Un concetto di  moda smart, accessibile e democratica che mi ha subito conquistata! 
Per questo quando Lidl mi ha coinvolta nell'evento Lidl Summer Vibes, sono stata davvero entusiasta di poter creare e proporre dei total look Esmara, rappresentando la categoria delle donne alte e anche quella delle mamme. Al mio fianco altre due colleghe blogger: Sabrina Musco, la viaggiatrice petite e Laura Brioschi, la modella curvy. 
Tre fisicità e tre target differenti, ma ai quali Esmara riesce sempre a dare la proposta giusta, riuscendo a valorizzare la bellezza autentica di ogni donna in tutte le sue forme e misure!

Per la creazione dei miei outfit, sono partita dal concetto di comfort: per una mamma e una donna on the go come me, sentirsi comodi e a proprio agio è infatti un must nella scelta dell’abbigliamento. Amo i capi che mi consentono libertà di movimento, che non mi costringano e appunto mi consentano di essere sempre in movimento dietro alle corse della mia bimba di tre anni! Per questo ho scelto una tutina black in cotone per un total look casual e disinvolto. Super pratica e comoda! 
Il secondo outfit che ho scelto esprime invece la mia voglia di femminilità, perché voler essere comodi non significa per forza rinunciare a sentirsi belle! Ho optato per un maxi dress, caratterizzato da una stampa jungle, un vero passe-partout per la stagione estiva e perfetto sia per il giorno che per la sera se impreziosito dai giusti accessori.

E adesso godetevi il video dell'evento! 
esmara lidl
lidl summerì vibes
moda democratica