Powered by Blogger.

Come truccarsi: guida step by step

Thursday, April 20, 2017

1 comment :

Come truccarsi: gli step giusti

Se sei alle prime armi o ti serve una guida pratica per il make-up, ecco quello che fa per te.Il make-up è essenziale per tutte le donne: valorizza, illumina, dona fascino e sicurezza di sé. C’è un make up per ciascuna occasione e per ciascuna di noi, in base alla forma del viso, all’età, al fototipo. Ma esiste una serie di regole base da prendere sempre in considerazione per apparire impeccabili e curate.
Iniziamo dallo shopping: cosa ti serve per un make-up completo?
Per idratare e uniformare il viso, non puoi fare a meno di una crema idratante e di un primer, che minimizza le imperfezioni. La crema idratante va scelta in base al tuo tipo di pelle a si applica sempre dopo aver lavato il viso. Il primer è una crema cosmetica fissante che si stende dopo la crema e prima del trucco. Ti potranno servire anche un contorno occhi, in crema o in gel, e un correttore per minimizzare borse, occhiaie, imperfezioni. Completano il viso il fondotinta, la cipria e il blush. 

Gli occhi, la porta di accesso all’anima, meritano le attenzioni principali: via libera quindi agli ombretti, da acquistare almeno di due tonalità diverse per la palpebra mobile e l’arcata sopracciliare, la matita nera, il mascara e per le più esperte l’eyeliner. Ultime, ma non per importanza, le labbra: nel tuo beauty case non possono mai mancare almeno un rossetto, un gloss e una matita per riempire e evidenziare i contorni.
come truccarsi

Crema, primer, correttore, fondotinta: come si applicano?

I prodotti fluidi o cremosi si applicano con la punta delle dita o con una spugnetta.Si preleva una piccola quantità e si stende con movimenti circolari dall’interno verso l’esterno, in questo ordine: crema, primer, fondotinta, correttore su occhiaie e piccole imperfezioni.È importante lasciar asciugare bene il prodotto prima di applicarne un altro ed evitare l’effetto maschera con il fondotinta: è utile sfumarlo tra il mento e i l collo. Si conclude con un velo di cipria che elimina l’effetto lucido, e poi si passa al blush che si stende dagli zigomi verso l’esterno con un pennello medio. Per dare un tocco di colore, o per le carnagioni più chiare, si spennella su tutto il viso un po’ di terra.Il risultato deve essere armonizzato all’incarnato, al colore degli occhi e dei capelli.Un segreto, specialmente in estate, per mantenere intatto il make-up lungo tuta la giornata, è spruzzare un po’ di acqua fredda sul viso prima di uscire.

guida trucco
 

Ombretti, mascara, matita occhi e sopracciglia 

Dopo aver uniformato anche la zona occhi, è il momento di applicare l’ombretto. Per un make-up completo conviene acquistare due tonalità di ombretti: una chiara e una più scura da scegliere sempre in base agli occhi.Esistono tanti tipi di ombretto in commercio: compatti, in polvere, liquidi, sotto forma di matitoni.Gli ombretti più pratici sono quelli compatti e si applicano con i polpastrelli oppure con l’applicatore in dotazione. La tonalità più chiara va all’interno dell’occhio e si sfuma su tutta la parte superiore fino alle sopracciglia. La tonalità più scura si applica sopra la palpebra mobile e si sfuma verso l‘esterno.È il momento della matita (nera sta bene a tutte). Si applica sempre sulla riga tra le ciglia e la palpebra superiore, evitando di lasciare spazi, tirando leggermente con le dita la palpebra per un tratto più definito. Per un effetto più delicato si può sfumare, e per uno sguardo più intenso si può applicare anche all’interno della zona superiore e inferiore dell’occhio. Le più esperte potranno sostituirla con l’eyeliner o potranno applicarla anche sotto l’occhio, dopo aver applicato un po’ di ombretto come fissante, e sfumarla con un pennello dalla punta sottile per un trucco smokey.
E il mascara? Anche in questo caso il nero è un colore passe-partout. Si applica sempre sulla ciglia superiori con movimenti a zig zag: passate successive doneranno uno sguardo sempre più intenso. Chi non ha occhiaie può applicare un leggero stato di mascara anche sulle ciglia inferiori.
E le sopracciglia? Vanno sempre curate, depilate se troppo folte, e definite con un tratto di matita per sopracciglia.

Il make up per le labbra 

Ultime sono le labbra. Il make-up perfetto prevede in primo luogo la matita, che riempie e definisce (attenzione a non usarla al di fuori dei bordi naturali delle proprie labbra), poi un rossetto, applicare preferibilmente con un pennellino, e infine il gloss per labbra lucide e seducenti.
guida make up

1 comment :

  1. Il mio trucco é molto semplice, ma nn dimentico mai il fondotinta e il rimmel.
    Lalu

    ReplyDelete