Powered by Blogger.

Scopriamo il microblade sopracciglia

Wednesday, June 16, 2021

1 comment :
In inglese, blade sta per “lama” e forse su questo si basa la definizione di microblade, la nuovissima tecnica per definire sopracciglia perfette. Lama in miniatura, perfezione assoluta, anche meglio di un tatuaggio. Ma attenzione, perché non è solo una metafora: la lama esiste davvero ed è anzi la parte fondamentale del microblading. La tecnica è di fatto una sorta di tatuaggio che invece di un mini ago usa una mini lama inclinata perché mira a disegnare – uno per uno – i singoli peli. Doloroso? Abbastanza. Definitivo? Non del tutto. Efficace? Sicuramente, a giudicare dalla moda che si diffonde sempre più. E non solo tra i VIP.

Come si esegue il microblade alle sopracciglia

Deve essere un estetista esperto e qualificato come ad esempio Toni Belfatto a eseguire il microblade, o in alternativa un tatuatore che abbia fatto un corso qualificante in tatuaggi estetici. Si tratta comunque di un trattamento aggressivo per la pelle e non può essere affidato al primo che capita.

La tecnica si effettua con una penna simile a quella del tatuaggio. Ma invece di essere armata con un ago, ha una micro lama obliqua che causa un graffietto allungato dentro il quale si inserisce il pigmento. La lama, invece dell’ago, consente di dare una linea migliore, più precisa, all’arco delle sopracciglia ma consente soprattutto di disegnare un pelo alla volta e di dare quindi un’aria molto naturale all’insieme.

Il tatuaggio ridisegna il sopracciglio riempiendo i vuoti tra i peli, così come fa il trucco permanente. Il microblade invece “ricrea” ogni pelo, dunque l’effetto visivo da lontano – ma anche da vicino – sarà quello di peli naturali che formano un armonioso sopracciglio. Per ottenere questo si può sopportare anche quel poco di dolore in più – come una pinzetta che strappa più peli insieme! – che la tecnica causa man mano che va avanti.

Chi può farlo e chi no

Può sottoporsi al microblade chiunque debba sistemare le sopracciglia a causa di uso sbagliato di trattamenti depilatori, chi ha le sopracciglia troppo esili per natura, o troppo chiare. Oppure chi le ha irregolari . Di base è un trattamento di bellezza che deve sistemare qualcosa che in origine non è piacevole da vedere. Ma può usarlo anche chi non ha le sopracciglia a causa di una malattia (alopecia) o chi le ha perdute per un trauma, o per la chemioterapia.

Sarebbe meglio, invece, che non lo facesse chi soffre di dermatiti o psoriasi, chi ha serie allergie della pelle. Non è adatto a donne incinte, o che allattano, o a chi ha problemi di malattie del fegato – a causa dei pigmenti che possono dare disturbi in queste situazioni. Vietato anche a chi soffre di diabete. Non fatelo se vi state sottoponendo ancora alla chemioterapia … ma magari qualche mese o anno dopo.

Conseguenze del microblade alle sopracciglia

Il trattamento di microblade è abbastanza doloroso. Nulla di insopportabile, ma sicuramente è un piccolo trauma per la pelle che dunque va “coccolata” dopo per qualche tempo. Si formeranno crosticine o irritazioni nel punto trattato, e non vanno toccate assolutamente ma solo curate con i prodotti appositi che vi consiglieranno.

Potreste dover attendere qualche giorno prima di esporvi al sole, prima di usare trucchi sulle sopracciglia. Seguite sempre alla lettera i consigli dell’estetista e non fate di testa vostra. In compenso, il risultato sarà duraturo. Fino a un anno, con sopracciglia perfette che vi faranno dimenticare le pinzette!

Parliamo di costi …

C’è poca chiarezza sui costi del microblade, perché è una moda ancora poco diffusa e perché tutto varia in base dalla professionalità di chi lo esegue. Diffidate però di costi troppo bassi. Nella media un trattamento di microblade va dalle 200 alle 500 Euro.
microblading


1 comment :

  1. I've heard a lot about this and the results look so wonderful! I don't know if I would ever get it done but it would certainly be nice to have beautiful eyebrows at all times!
    the creation of beauty is art.

    ReplyDelete