Powered by Blogger.

Risparmiare sull'energia elettrica - Tre consigli per ridurre la bolletta

Thursday, June 21, 2018

1 comment :
Le bollette delle utenze (telefono, luce, gas, acqua) hanno per tutti un notevole impatto sul bilancio familiare. E perché dover spendere di più quando con pochi accorgimenti è possibile avere un notevole risparmio? In particolare, oggi voglio parlarvi di come risparmiare sull'energia elettrica... per un impatto positivo sul vostro portafoglio, oltre che sull'ambiente! 

Risparmiare sull'energia elettrica - Valutare le offerte presenti sul mercato 

In seguito alla liberalizzazione del mercato dell'energia è oggi possibile risparmiare semplicemente andando a cercare la migliore fra le numerose offerte presenti sul mercato, in base ovviamente alle proprie esigenze personali. 
Sul sito di Eviva Energia, ad esempio, è possibile trovare diverse offerte luce privati sia a prezzo fisso che a prezzo variabile indicizzato oltre che promozioni ad hoc che possono consentirci di ottenere dei risparmi davvero notevoli. 
Ancora, esistono moltissimi pacchetti tutto compreso, luce e gas, anch'essi decisamente convenienti. 

Risparmiare sull'energia elettrica - La scelta delle lampadine 

Per risparmiare sull'energia elettrica è fondamentale anche la scelta delle lampadine. In particolare è importante scegliere delle lampadine a basso consumo come quelle a fluorescenza o a LED. Le prime permettono un risparmio fino al 60% di elettricità rispetto ai vecchi modelli a incandescenza e hanno una durata di vita che può arrivare fino alle 15.000 ore. Le lampadine a LED invece possono farci arrivare ad un risparmio addirittura dell'80% e hanno una durata di vita che può arrivare fino alle 50.000 ore. 

Risparmiare sull'energia elettrica - Ridurre il consumo degli elettrodomestici 

Gli elettrodomestici sono i responsabili di circa l'80% del consumo di energia elettrica domestica. E' dunque importante mettere in atto degli accorgimenti per ridurne l'impattante consumo, e in particolare: 
- sostituire gli elettrodomestici più vecchi con modelli più moderni e con una maggiore efficienza energetica;
- non tenere le apparecchiature elettroniche in stand-by quando non vengono usate in quanto continuano a consumare elettricità. Stessa cosa per i caricabatterie lasciati inseriti nelle spine: anche se non ve ne accorgete (non vi è nessuna spia luminosa attiva!), i trasformatori continuano in maniera inesorabile il loro consumo energetico!

E oltre a questi tre consigli, ovviamente, non dimenticatevi di sfruttare il più possibile la luce naturale aprendo le tende e alzando le tapparelle, spegnendo la luce ogni qual volta che uscite da una stanza.
In questo modo ridurrete il consumo energia di elettrica... e il vostro portafoglio vi ringrazierà!
risparmiare sull'energia elettrica



1 comment :