Powered by Blogger.

In settimana bianca con i bambini

Thursday, January 18, 2018

2 comments :
Anche se personalmente sono una amante del sole e del mare, devo dire che negli ultimi anni la settimana bianca è diventata un appuntamento irrinunciabile. Un momento per prendersi una pausa di relax dal lavoro, divertendosi sulla neve, respirando aria fresca e godendo di panorami unici.
Ma da quando è nata la piccola Flaminia l’organizzazione di questa vacanza è ovviamente cambiata; la settimana bianca con i bambini per essere davvero piacevole deve essere infatti pianificata in maniera intelligente, per stare bene assieme e soprattutto non tornare più stressati di prima in città!
Ecco dunque tutti i miei consigli per organizzarla al meglio!

Settimana bianca con i bambini: la meta

Se i vostri bimbi sono ancora piccoli, come nel mio caso, è importante tenere presente che o non potranno sciare o che comunque non potranno trascorrere l’intera giornata sulle piste. Per questo motivo, nella scelta della destinazione, vanno tenute presenti le possibili attività alternative da svolgere durante la giornata. 
A questo proposito, Canazei, perla del Trentino è davvero il posto ideale per grandi e piccini. Fra le principali attrazioni, il Canazei Fun Park, un parco divertimenti sulla neve con pista da bob, gonfiabili, tappeti elastici e la nuovissima slittinovia. Siete amanti dello sport? Nello stadio del ghiaccio potrete assistere ad una partita di hockey dei Fassa Falcons. Golosi e amanti del buon cibo? Non può mancare una sosta alla Pasticceria Marlene – Tee-Cafè Stube, un paradiso dove trovare dolci, torte e l’immancabile strudel.
Altra meta family-friendly è il MUSE di Trento, il Museo delle Scienze, dove troverete percorsi dedicati alla natura alpina, alla geologia, modelli di animali preistorici a grandezza naturale e un’area didattica pensata per i bambini, dove potranno divertirsi a giocare in compagnia o imparare a riconoscere gli animali. 

Settimana bianca con i bambini: il viaggio

La preoccupazione principale di mio marito ogni volta che andiamo in settimana bianca? Il viaggio. Dover guidare con la neve infatti, anche se con le adeguate dotazioni, può non essere semplice. 
Per questo motivo preferiamo muoverci con i mezzi e grazie alle soluzioni treno+bus di Italo, possiamo raggiungere tante destinazioni (fra cui anche Canazei!) con la massima facilità e tranquillità. Per andare a Canazei, per esempio, acquistate un biglietto del treno per Verona e poi da lì prendete Italobus (sempre con lo stesso biglietto!). Dimenticate dunque la preoccupazione di dover improvvisamente dover montare le catene e godetevi il vostro viaggio!

Settimana bianca con i bambini: la valigia

Infine, cosa mettere in valigia per una vacanza sulla neve con i bambini? 
Per quanto riguarda l’abbigliamento, la strategia vincente è quella di vestire i piccoli a strati, così da poterli anche “alleggerire” negli ambienti più caldi (ad esempio all’interno di un rifugio): intimo termico, magliette e lupetti e ovviamente la classica tuta da sci
Fondamentali anche gli accessori, per proteggere le estremità del corpo che maggiormente patiscono il freddo: non dimenticate dunque calzini, cappelli, sciarpe e guanti di buona qualità. 
Da ricordarsi infine, una crema solare ad alta protezione (il sole in quota è molto più forte e dannoso) e uno stick protettivo per le labbra.

Insomma, avete scelto la vostra destinazione per la settimana bianca? Se ancora non lo avete fatto vi lascio con i suggerimenti di Italo 😉
infografica settimana bianca
E… buon divertimento sulla neve!
















2 comments :

  1. Ottime dritte Elisa ;)
    baci
    Agnese & Elisa
    http://desiresinstyle.com/

    ReplyDelete