Powered by Blogger.

Parka con pelliccia: una calda tendenza autunno inverno

Wednesday, November 30, 2016

9 comments :
Il parka è un capo con origini lontanissime, praticamente preistoriche. Veniva infatti realizzato con pelli animali sovrapposte e indossato dalle popolazioni inuit del Circolo Polare Artico per combattere il freddo. Durante la Guerra di Corea diventa invece la divisa dei marines americani. 
Negli anni ha subito ovviamente moltissime evoluzioni, fino ad affermarsi ancora una volta, come uno dei capi-spalla più in tendenza anche questo autunno inverno. 
Tipicamente verde militare, è una giacca calda e pratica, quasi dal gusto maschile. Come renderla allora più femminile o girly che dir si voglia? Semplice, scegliete un parka con pelliccia!

Parka con pelliccia: a tutto colore

Già dallo scorso inverno i negozi hanno iniziato a proporre tantissimi parka impreziositi di pelliccia. Ma non la classica nei toni del beige e marrone, bensì nei colori più accesi e vivaci: rosso, furia, giallo, blu elettrico. La pelliccia è solitamente montata attorno al cappuccio e lungo l'abbottonatura sul davanti; in molti casi è inoltre rimovibile, così da permetterci di indossare il nostro parka anche in versione più sobria. Eco o non, a voi la scelta, le alternative sul mercato sono tantissime e pensate per ogni portafoglio e per ogni ideologia. 
Parka con pelliccia colorata 

Parka con pelliccia: il mio modello firmato Canadian 

Un suggerimento su quale parka con pelliccia acquistare? Se volete andare a colpo sicuro e investire su un capo che sia allo stesso tempo di elevatissima qualità ma che abbia anche uno stile super moderno, il mio consiglio è quello di scegliere Canadian. La collezione autunno inverno del brand vi lascerà sicuramente a bocca aperta e oltre a tanti modelli di bomber e superleggeri, troverete tantissimi modelli di parka (il capo maggiormente identificativo del brand), davvero unici e originali. 
Io ho scelto il modello Sonora con pelliccia blu elettrico...direi perfetto per non passare inosservate! Che cosa ne pensate? 
Parka con pelliccia blu elettrico Canadian 
parka con pelliccia

Idee regalo di Natale per amici a due e quattro zampe con Switchdog

Tuesday, November 29, 2016

6 comments :
Manca meno di un mese a Natale ed il tanto temuto conto alla rovescia per la caccia ai regali è ormai iniziato. E il problema non è tanto la mancanza di tempo, quanto la difficoltà nel trovare idee regalo originali, con un budget diciamo limitato (siamo tutti d'accordo sul fatto di non voler spendere un patrimonio per i regali di Natale!). 
Ma oggi sono qui per aiutarvi con una super dritta. 
Sapevate che circa la metà degli italiani possiede un animale domestico? 
E allora perchè non regalare ai vostri cari un oggetto pensato proprio per i loro cuccioli? Renderete felici in un colpo solo amici a due e quattro zampe! 

Switchdog: idee regalo di Natale per i vostri pet 

Navigando su Internet alla ricerca di qualche idea regalo pensata per chi possiede un animale domestico, mi sono imbattuta in Switchdog, un giovane brand tutto italiano nato nel 2016 dalla creatività (e dall'amore per i cani) della designer Laura Sozzani. 
Tante le proposte per i pet: stilosissime pettorine, guinzagli e collari super grintosi, morbidi cuscini dalle stampe fashion. Tutti prodotti 100% Made in Italy, realizzati con materiali selezionati nel totale rispetto degli animali. Uno dei punti cardine della filosofia del brand è infatti quello di sposare solo esclusivamente materiali pet friendly, principio perfettamente sintetizzato nel payoff "I Love Fake Leather".

Ma il prodotto che più mi ha colpita sono senza dubbio le Minibag, mini borsette che contengono i sacchettini per raccogliere i bisognini dei nostri cuccioli (e sono fornite con 20 sacchettini biodegradabili).
Anche in questo caso massima attenzione all'animale anche nella scelta del materiale: le Minibag sono infatti realizzate in neoprene, per ridurre al minimo il disturbo che il cane può avere durante la sua passeggiata (il materiale soft infatti evita qualunque tipo di rumore). 
Un oggetto non solo utile per chi ha un cane, ma anche super fashion: le Minibag sono infatti perfette da attaccare alle nostre borse come dei charms, per aggiungere un tocco di colore e di allegria, da tenere al polso o anche al passante dei pantaloni. Belle da mostrare e da cambiare anche in abbinamento al nostro outfit, scegliendo fra le quattro forme disponibili (Cuore, Osso, Round e La Bag) e i tanti bellissimi colori. E perchè no, da abbinare anche al guinzaglio del nostro cucciolo!

E udite udite, le Minibag sono disponibili sullo shop online di Switchdog a soli 12 euro... insomma un prezzo irresistibile che sono sicura vi porterà a collezionarle tutte e che le rende davvero la perfetta idea regalo di Natale per gli amici a due e quattro zampe!
mini bag switchdog

Color cammello: come abbinarlo in maniera non banale

Monday, November 28, 2016

15 comments :

Color cammello: un classico intramontabile 

Sono sicura che tutte voi avrete nell'armadio dei capi color cammello. Una tonalità elegante e classica, più chiara e delicata del marrone, ma più calda del beige. Un colore intramontabile, mai fuori moda. 
Il capo più iconico e visto in questa tonalità è senza dubbio il cappotto, ma il color cammello ben si adatta anche a maglioni, pantaloni, gonne, che declinati in questo colore, assumono immediatamente un sapore ultra raffinato. 
Color cammello: un classico intramontabile 

Color cammello: come abbinarlo

Come abbinare il color cammello? Le opzioni sono veramente tante, in quanto questo colore si adatta facilmente a molte tonalità. Le combo più classiche ed eleganti sono quelle con il nero, con il blu o con il bianco (per chi anche d'inverno ama optare per outfit candidi). Altra opzione molto easy è quella di giocare con diverse tonalità di marrone, creando delle scalature tono su tono. 
Siete invece alla ricerca di abbinamento meno banali? La mia proposta è quella di abbinare il color cammello ad un altro colore super in tendenza questa stagione: il burgundy (o bordeaux). Magari aggiungendo qualche tocco metallico color oro, per un tocco di luce in più. 
Come abbinare il color cammello?

Color cammello: il mio outfit 

Ed ecco qua la mia proposta di oggi. Ho scelto di indossare il mio amato cappotto color cammello (inizia ad avere qualche annetto ma è sempre super attuale) con un dolcevita dello stesso colore e con un favoloso paio di pantaloni dal taglio maschile firmati True Royal (brand che ho indossato ad esempio anche in questo post). Il tessuto è di un bellissimo tono di burgundy, con una gessatura color oro che aggiunge un tocco grintoso e luminoso e che ho deciso di riprendere indossando anche le mie Converse metallizzate oro e occhiali specchiati sempre in questo colore. 
Un insieme classico, raffinato ma anche molto originale! Voi cosa ne pensate?
Outfit color cammello e burgundy 
idee per indossare color cammello

Jeep Wrangler : il leggendario fuoristrada per gli amanti dell' off road

2 comments :
Anche se sono una donna molto tranquilla e pacata, devo confessarvi che nascondo un animo da vera avventuriera! E il mio sogno più grande è quello un giorno di poter acquistare per me una favolosa Jeep Wrangler, l'auto perfetta per gli appassionati di off road. La vettura ideale per guidare su qualsiasi terreno e ogni tipo di percorso in massima sicurezza e partire alla volta di tante avventure all'aria aperta immersi nella natura! 

E chissà che questo sogno non diventi presto realtà.... Fino al 20 dicembre Jeep proporre infatti sconti sull'acquisto del leggendario fuoristrada Wrangler e sui kit accessori Mopar in esclusiva nei sei Motor Village d'Italia: Roma, Napoli, Palermo, Torino, Milano e Arese. 
Una occasione davvero da non perdere! 

Jeep Wrangler: personalizzala con i kit accessori Mopar 

Uno degli aspetti che più amo di Jeep Wrangler è la possibilità di personalizzarla secondo i propri gusti, scegliendo fra ben 4 tipi di kit accessori Mopar: 
Di seguito l'elenco completo dei pacchetti accessori disponibili per i vari modelli Wrangler (3 e 5 porte):
• KIT OPEN 3P a 3.900€ invece di 4.850€
• KIT OPEN 5P a 6.900€ invece di 8.650€
• KIT LIGHT a 1.700€ invece di 2.300€
• KIT BLACK 3P a 2.800€ invece di 3.650€
• KIT BLACK 5P a 3.000€ invece di 4.000€
• KIT STYLE a 490€ invece di 650€

Pensate, se si dovesse scegliere di avere i quattro pacchetti accessori (Kit 5P Open + Kit 5P Black + Kit Light + Kit Style) sulla versione 5 porte, potrete ottenere fino a 3.500 € di sconto rispetto al prezzo originario.
E non è finita qua! Jeep propone infatti 1000€ di extra sconto sull'acquisto di tutte le versioni. E queste promozioni sono assolutamente cumulabili.... per un risparmio davvero incredibile! 

E allora cosa state aspettando? Visitate uno dei Motor Village e partite all'avventura in compagnia di Jeep Wrangler!
jeep wrangler


Buzzoole

Stivali da pioggia : come indossarli e tante idee per i vostri look!

Sunday, November 27, 2016

6 comments :

Stivali da pioggia: must-have autunno inverno

Utili per affrontare le giornate più piovose sono ormai diventati un vero must del guardaroba autunno-inverno: sto parlando degli stivali da pioggia. Realizzati in gomma, proteggono i piedi da freddo e umidita', ma oltre ad essere utili sono anche assolutamente fashion! 
I più amati dalle fashioniste di tutto il mondo sono senza dubbio gli Wellington Hunter (detti anche "wellies") ma sono tanti i modelli disponibili sul mercato, per tutti i gusti e per tutte le tasche.
Voi ne avete almeno un paio nell'armadio? Io devo confessarvi, sono già a quota tre! 

Come indossare gli stivali da pioggia

Gli stivali da pioggia sono calzature casual e e sportive. L'abbinamento più classico è dunque quello con jeans e maglione, per un outfit in cui la parola d'ordine è comodità. 
Ma se avete voglia di osare e di non prendervi troppo sul serio, questi stivali si prestano anche ad abbinamenti più audaci e "a contrasto", ad esempio con abitini dal sapore bon ton e gonne a corolla. L'idea è quella di unire una calzatura decisamente non femminile, a capi girly che più girly non si può! 
Se siete freddolose,  indossateli con calze coprenti, altrimenti optate per delle parigine o dei maxi calzettoni che si intravedano dallo stivale. 
E in che colore scegliere gli stivali da pioggia? Al di là del classico nero, sono super in tendenza il rosso, il verde bottiglia e il giallo. E perchè no, osate anche con delle versioni fantasia! 

Ed ecco per voi una gallery con tante idee per i vostri look con gli stivali da pioggia!
Proposte di look stivali da pioggia
come indossare gli stivali da pioggia

Abbinare smalto e rossetto e le novità Diego Dalla Palma

Saturday, November 26, 2016

4 comments :

Abbinare smalto e rossetto: la tendenza ton sur ton 

Amate gli accostamenti originali e inusuali per il vostro trucco? Beh questa stagione dovrete frenare un pò la vostra creatività: una delle ultime tendenze del make up è infatti quella che ci vuole perfettamente coordinate e che ci chiede di abbinare smalto e rossetto della stessa tonalità. 
Un trend amato dalle più "tradizionaliste" e che si adatta a chi ama portare nuances più classiche come rosso, rosa, viola. Più difficile invece osare con colori particolari, come ad esempio il nero o il blu, perchè se queste nuances ben si adattano ad uno smalto, richiedono una certa dose di carattere per essere sfoggiate anche sulle labbra. 
Abbinare smalto e rossetto: matchy nails & lips

Abbinare smalto e rossetto: le novità Diego Dalla Palma 

In linea con il trend di abbinare smalto e rossetto, Diego Dalla Palma ci propone per questa stagione i Geisha Matt Liquid Lipsticks, rossetti liquidi in 8 nuances diverse, ognuno dei quali corrisponde esattamente ad una delle tonalità di smalto dell'ampia gamma proposta dal brand. 
I prodotti perfetti dunque per creare un favoloso make up tono su tono
I Geisha Matt Liquid Lipstick, come suggerisce il nome, hanno un finish opaco e una tenuta davvero incredibile. E oltre a colorare le nostre labbra con sfumature di tendenza, svolgono anche una azione cosmetica: grazie alle micro sfere di acido ialuronico e all'aloe vera che contengono, sono infatti un vero e proprio trattamento idratante e nutriente per le nostre labbra! 
Ottimo anche l'applicatore, che rende la stesura davvero semplicissima. 
Siete dunque pronte a realizzare un make up super glam con queste novità firmate Diego Dalla Palma? 
Prodotti Diego Dalla Palma per abbinare smalto e rossetto 
Diego della palma make up

Crowdville - Guadagna testando app e servizi

Friday, November 25, 2016

3 comments :
Avete mai sentito parlare di Crowdville? Si tratta di una innovativa piattaforma di crowdsourcing in cui gli utenti possono testare prodotti, app e siti web in anteprima, fornendo così alle aziende tutti i feedback necessari per migliorare i loro prodotti in un'ottica consumer oriented e renderli migliori per il mercato. 

Un modo interessante e divertente per dare il proprio contributo affinché prodotti e servizi offerti sul mercato siano sempre più adatti alle nostre necessità ma anche per guadagnare: i crowder sono infatti remunerati per ogni campagna a cui prendono parte. 

Le attività tipicamente richieste si suddividono in: 
- campagne di testing, nelle quali l’utente ha come scopo quello di cercare bug e malfunzionamenti in prodotti, siti web o app fornite dal cliente. Il crowder viene poi pagato in base all’importanza del bug trovato, che va da circa €4 a €20.
- campagne di esperienza utente, nelle quali l’utente utilizza un’app, servizio, sito web o prodotto non ancora commercializzato per testarlo e fornire feedback di miglioramento e sviluppo all’azienda. L’utente viene in questo caso pagato dopo il completamento di un questionario.
campagne End to End, durante le quali l’utente è portato a testare non un singolo aspetto, ma tutto il ciclo di utilizzo del prodotto, dal primo contatto fino al termine dell'utilizzo. 

Con gli ultimi sviluppi inoltre Crowdville si è evoluta in una vera e propria community nella quale i crowders possono relazionarsi fra loro, lavorare e collaborare assieme diventando così ancora più esperti ed in grado di guadagnare ancora di più.
Che cosa state aspettando allora ad iscrivervi? Correte su Crowdville!
crowdville

Abiti sottoveste - Tendenza autunno-inverno 2016

11 comments :

Abiti sottoveste: una tendenza autunno-inverno 2016

Sono stati in tendenza questa primavera estate e continueranno ad essere un trend super hot anche per l'autunno-inverno 2016. Sto parlando degli abiti sottoveste, ossia gli abitini con spalline sottili tipicamente in raso, che ricordano appunto le sottovesti usate per dormire. 
Un capo in un certo senso preso dunque in prestito dal mondo della lingerie e che ha vissuto un momento d'oro negli anni '90 (ricordate ad esempio quelli indossati da Kate Moss?), ma oggi attuale più che mai. Sexy, femminili e raffinati... questa stagione preparatevi ad avere almeno uno slip dress nel vostro armadio!
Tendenza abiti sottoveste 

Abiti sottoveste: come indossarli 

Gli abiti sottoveste sono, di per sé, abbastanza sensuali e provocanti. Una prima regola per abbinarli al meglio è dunque quella di evitare le esagerazioni: no a make up eccessivi e tacchi altissimi. Meglio giocare sui contrasti, ad esempio abbinandoli ad un paio di anfibi e ad una giacca in pelle dal sapore rock. 
Essendo tipicamente leggeri e impalpabili inoltre, tendono ad evidenziare tutto quello che c'è sotto, compresa la biancheria intima! Optate dunque per lingerie semplice e senza cuciture. 
E se siete freddolose, non preoccupatevi, gli abiti sottoveste non devono essere necessariamente indossati a pelle, anzi, la moda del momento vede il "layering" assolutamente in tendenza: provate dunque ad indossare il vostro abito sottoveste sopra ad una t-shirt o addirittura sopra ad un lupetto a collo alto. L'effetto sarà super cool! 
Come indossare gli abiti sottoveste

Abiti sottoveste: la mia scelta 

Per interpretare questo trend ho scelto per me un abito sottoveste Kiabi, in raso blu e con rifiniture in pizzo nero. E per creare un bel contrasto ho scelto di indossarlo con un paio di stivali cuissardes in pelle nera e la mia inseparabile giacca biker. Un perfetto mix fra romantico e rock! 
Cosa ve ne pare del mio abbinamento?
Abiti sottoveste: proposta outfit 
abiti sottoveste

Maniche a campana per uno stile anni '70

Thursday, November 24, 2016

5 comments :

Maniche a campana per uno stile anni '70

Direttamente dagli anni'70 si sta affermando sempre di più un trend che personalmente adoro, quello delle maniche a campana. Un dettaglio fashion in grado di rendere speciali abiti, bluse, camicie e anche maglioni, aggiungendo un tocco originale e diverso dal solito. 
Le varianti delle maniche a campana sono molte: la scampanatura può essere alta e partire dalla spalla per arrivare fino al polso (allargandosi in maniera progressiva), oppure partire dal gomito o ancora dallo stesso polso (la versione attualmente più moderna e più in voga. 
Maniche a campana per uno stile anni '70

Maniche a campana: come abbinarle e quando indossarle

Le maniche a campana sono sicuramente perfette per i look di tutti giorni. Pensate ad esempio al più classico degli abbinamenti: jeans e maglione con maxi maniche. Semplice ma stiloso! 
Ma questa tendenza è perfetta anche per essere sfoggiata in occasioni più formali, ad esempio optando per un abito con maniche larghe e spalle scoperte (super sexy) o ancora una blusa in pizzo con le maniche a campana. 
Maniche a campana: come abbinarle e quando indossarle


Maniche a campana: il mio abbinamento anni'70 

Proprio perchè il trend delle maniche a campana ha origine negli anni'70, oggi ho deciso di creare un look ispirato alla moda di quel periodo. Protagonista è ovviamente il maglione, semplice ed essenziale: sono proprio le maniche a renderlo unico e ad arricchirlo di carattere e movimento. Il colore è un caldo caramello perfetto per la stagione autunnale (potete acquistarlo su Stylewe  a questo link). 
Per rimanere nel mood '70s ho poi scelto di indossare dei pantaloni cropped a zampa d'elefante (li trovate qua) e un paio di occhiali vintage, rubati dall'armadio della nonna. 
Completano il look le pumps di Onako (un interessante incrocio fra una décolleté e un mocassino) e la collana Pavié Bijoux realizzata a sostegno di Pink is Good, il progetto della Fondazione Umberto Veronesi nato per combattere il tumore al seno. Acquistatela anche voi per dare il vostro contributo! Maniche a campana: il mio abbinamento anni'70
maglione maniche campana

Make up Natale 2016: Kiko Milano Holiday Collection

Wednesday, November 23, 2016

5 comments :

Make up Natale 2016: Kiko Milano Holiday Collection

Le feste si avvicinano e come ogni anno Kiko pensa alla nostra bellezza! Per il nostro make up Natale 2016, nasce la Kiko Milano Holiday Collection, una collezione da sogno firmata dal designer Ross Lovegrove. Cofanetti regalo, magiche confezioni make up e prodotti limited edition, pensati per le donne che amano vivere le proprie emozioni, divertirsi, festeggiare alla grande.
E un packaging in perfetto mood festivo, ispirato al glamour, alla sensualità e alla eleganza del colore rosso.
Make up Natale 2016 le novità Kiko

Make up Natale 2016: Kiko Milano Holiday Collection - I prodotti


La collezione Kiko Milano Holiday Collection si compone di un’ampia gamma di prodotti make up, skin care e speciali gift edition, per creare look completi in pieno mood da festa.
Scopriamone insieme alcuni!

- 2 in 1 Bronzer & Highlighter - Terra abbronzante e illuminante dalla consistenza setosa. Pensata per tonalizzare delicatamente la pelle, renderla uniforme e radiosa ed enfatizzarne la bellezza. Dona un aspetto naturalmente abbronzato e nel contempo consente di creare mirati punti luce.
Il pack è pratico e compatto, dotato di un comodo specchio interno ideale per i ritocchi veloci durante la giornata. 

- Double color baked blushFard cotto illuminante con due tonalità di colore: in un solo gesto, la parte più scura dona istantaneamente colore e tono agli zigomi, la parte più chiara li esalta e li illumina in modo naturale.
La formula in polvere cotta, sottile e setosa, permette un rilascio colore modulabile e facile da sfumare. 

- Fine line eyeliner Eyeliner nero con punta di precisione che consente di seguire il contorno esterno dell'occhio, e realizzare un tratto nitido, elegante e preciso. Applicazione semplice e un look impeccabile di lunga durata!

- Intense color lip kitKit make up rossetto e matita labbra, per labbra sempre perfette! Il rossetto, dalla texture confortevole e fondente, scivola sulle labbra avvolgendole con un sottile strato di puro colore. La matita, disegna il contorno labbra con un tratto estremamente preciso rilasciando un colore intenso a lunga tenuta. 

- 9 colors eyeshadow palette Palette occhi in edizione limitata con nove tonalità di ombretti con vari finish (mat, satinati, perlati e metallici) per un look versatile e totalmente personalizzabile.  Texture soffice e scorrevole, colore intenso.

Siete pronte a vivere un Natale 2016 davvero alla grande con questi meravigliosi prodotti KIKO? 
Kiko holiday collection

Stivali sopra il ginocchio o cuissardes: una proposta di look

Tuesday, November 22, 2016

10 comments :

Stivali sopra il ginocchio o cuissardes: una proposta di look 

Hanno spopolato la scorsa stagione e anche questo autunno inverno sono un vero must: sto parlando degli stivali sopra il ginocchio (o cuissardes). Stanno bene a tutte, anche alle più basse perchè slanciano la figura e si abbinano benissimo a abiti, minigonne o shorts, jeans skinny e leggings. Con o senza tacco, in pelle o in camoscio... tantissimi i modelli sul mercato... L'importante è, per chi vuole essere al passo con la moda, possederne almeno un paio! 
Tendenza stivali sopra il ginocchio o cuissardes

Stivali sopra il ginocchio o cuissardes: un modello in camoscio burgundy NR Rapisardi 

Devo confessarvi che io sono stata letteralmente travolta da questa over the knee obsession! E così, per la disperazione di mio marito (la casa è ormai invasa dalle scarpe!), sono arrivata a possedere ben cinque paia di stivali sopra il ginocchio. E dopo aver acquistato un paio con il tacco alto (che ho indossato in questo post), ho deciso di optare per un modello rasoterra del brand NR Rapisardi, che come sempre riesce a coniugare stile e comodità... Vi assicuro che questi cuissardes sono comodi come delle pantofole! Per cambiare rispetto al solito nero inoltre, li ho scelti in uno dei miei colori preferiti per la stagione invernale, il burgundy. 
Tendenza stivali sopra il ginocchio o cuissardes

Stivali sopra il ginocchio o cuissardes: il mio outfit 

Come ho deciso di abbinare i miei stivali cuissardes di NR Rapisardi? Molto semplicemente con un mini dress optical bianco e nero di Kiabi, che mi ha permesso di mettere perfettamente in luce la bellezza di queste scarpe! Complice una giornata di sole, ho deciso di indossarli a gambe scoperte, ma se siete freddolose, potrete abbinarli con delle calze coprenti o ad una calza parigina che spunti leggermente al di sopra del gambale. Per un effetto super cool! 
E per completare il look, i meravigliosi gioielli Nuage D'Etoiles...una romantica pioggia di cuori! 
Che ne pensate del risultato finale? 
stivali cuissardes rapinarci

Lingerie bianca: la bellezza della semplicità

Monday, November 21, 2016

10 comments :

Lingerie bianca: la bellezza della semplicità 

Lingerie bianca: la bellezza della semplicità 
Devo confessarvi che ho un debole per la lingerie. Colleziono completini intimi di ogni modello e colore, divertendomi a cambiare ogni giorno anche in base al mio umore. 
E se i completini sexy hanno senza dubbio il loro fascino (soprattutto per i maschietti ahahaha), alla fine mi ritrovo spesso a preferire la semplicità, come quella della lingerie bianca
Banale e noiosa? Assolutamente no! La lingerie bianca è minimal e essenziale sì, ma ha comunque il suo fascino e trasmette anche un messaggio ben preciso: candore, purezza, romanticismo. E udite udite piace moltissimo anche agli uomini che la associano alla prima notte di nozze e ad una atmosfera per così dire "virginale". 
La vera bellezza insomma, non ha bisogno di orpelli. E una donna a suo agio con il proprio corpo e sicura di sé, sarà favolosa anche con l'intimo più semplice. 
Lingerie bianca: completino intimo Oroblu 

Lingerie bianca: la mia scelta firmata Oroblu 

L'intimo che indosso oggi è un completo firmato Oroblu, brand che sicuramente tutte conoscerete. Famoso per le sue calze, ha in realtà una gamma di prodotti vastissima che comprende intimo, abbigliamento, moda mare e shapers. 
Il reggiseno, è un modello push up con coppe imbottite e dal taglio ergonomico, pensato per sostenere e modellare perfettamente il seno e allo stesso tempo lasciare scoperto il décolleté. Perfetto dunque per abiti dalla scollatura profonda! 
Lo slip è un modello con taglio brasiliana, perfetto per esaltare il fondoschiena, realizzato in morbida microfibra. Il massimo della comodità e un fit davvero perfetto!
Un esempio calzantedi come la lingerie bianca nella sua estrema semplicità possa comunque essere sensuale!

E voi invece che tipo di lingerie preferite? Siete per i completini sexy e "aggressivi" o per la bellezza della semplicità?
intimo bianco oroblu 

Douglas Home Spa Breath of Amazonia: un viaggio sensoriale

Sunday, November 20, 2016

7 comments :
Le vacanze estive sono ormai un ricordo lontano e proprio per questo spesso ci troviamo a sognare e fantasticare mete esotiche, spiagge bianche e mari cristallini. Quanto vorrei poter partire per una settimana alle Maldive! Anzi, lo confesso, mi accontenterei anche di un semplice weekend in una spa, da dedicare interamente al relax e alla bellezza! 

Ma quando anche questo non è possibile, l'unica soluzione è quella di ricreare una sorta di "spazio rigenerante" a casa propria. E la nuova linea Douglas Home Spa Breath of Amazonia è proprio questo, un pacchetto beauty relax in grado di donarci la sensazione di essere in vacanza... nel cuore della foresta Amazzonica! 
Una gamma di prodotti, tutti senza parabeni e nei quali ai principi attivi e ai preziosi ingredienti (come l'olio di Maracuja e le bacche di Açai) sono associati oli essenziali pensati per rilassare il nostro corpo e migliorare il nostro stato d'animo. Relax all'ennesima potenza! E ancora i loro aromi, legnosi e fruttati (come la fresia, l'ambra, il fico) contribuiscono a trasportarci in una dimensione di puro benessere! 

Io in particolare amo coccolarmi con la Crema Corpo Nutriente, che non unge e si assorbe rapidamente senza lasciare residui. Una vera esperienza di benessere per corpo e mente. 

E voi siete pronte per questo viaggio sensoriale assieme a Douglas?
duglas home spa breath of Amazonia




Le vene varicose e la Strategia Chiva

Saturday, November 19, 2016

2 comments :
Diceva la canzone : "Saran belli gli occhi neri, saran belli gli occhi blu, ma le gambe, ma le gambe a me piacciono di più!".  E come contraddire questa affermazione? Le gambe per una donna sono una parte del corpo fondamentale. Mostrate in estate, accarezzate da collant in inverno sono spesso al centro dell'attenzione e ogni donna sogna di averle perfette. Ma c'è un problema di cui moltissime donne (e anche tanti uomini) soffrono e che porta invece a doverle nascondere: le vene varicose. 

Le vene varicose (o varici) sono vene dilatate, ingrossate e tortuose che si sviluppano generalmente a causa di insufficienze venose. All’interno delle vene degli arti inferiori sono presenti valvole unidirezionali che indirizzano il sangue dal piede verso il cuore; la disfunzione di una o più valvole può determinare la comparsa del reflusso (flusso invertito, patologico, dall’alto verso il basso) il quale porta appunto allo sviluppo delle vene varicose. Non solo un inestetismo, ma una vera e propria malattia con sintomi come pesantezza, prurito, faticabilità, edemi (gonfiori), ulcere e perfino trombosi sia superficiali che profonde.

Fra gli interventi più comuni per risolvere il problema delle vene varicose possiamo ricordare lo "stripping" che consiste nell'asportazione delle stesse e la scleroterapia che comporta invece la chiusura della vena (che dunque non va più a svolgere nessuna funzione ematica). 
Due interventi invasivi, che portano molte persone alla scelta di non curarsi.

Addio alle vene varicose con la strategia Chiva 

Ma da oggi esiste una validissima alternativa per la cura delle vene varicose, una strategia chirurgica poco invasiva, effettuabile in day hospital e che consente di curare le varici conservandone la funzionalità: la Strategia Chiva (Chirurgia Emodinamica della Insufficienza Venosa Ambulatoriale). Questo innovativo intervento consiste nell'andare ad operare solo sui punti di fuga (ossia i punti di reflusso da correggere chirurgicamente, che ovviamente varieranno da individuo a individuo) lasciando quindi le varici in sede, senza asporto. Scarsa invasività, maggiore cura estetica (vengono fatti esclusivamente dei piccoli tagli mirati) e un recupero davvero rapido sono solo alcuni dei vantaggi di questa nuova strategia. 


A chi rivolgersi

Trattandosi di un intervento chirurgico personalizzato, per il quale è necessario uno studio approfondito, una grande preparazione a monte e un approccio sicuramente non standard, non sono in molti a svolgere questa procedura. Ma sarete sicuramente in buone mani se sceglierete di rivolgervi al 
Dott. Stefano Martelliesperto di Flebologia e Proctologia, laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Firenze nel e si specializzato con Lode in chirurgia generale presso l’Università degli Studi di Siena. Una figura competente, professionale e preparata che saprà accompagnarvi al meglio nel percorso di cura dalle vene varicose. 
Per maggiori informazioni o per fissare una visita, visitate il sito del Dott. Martelli. 
E non dovrete mai più nascondere le vostre gambe!
vene varicose cura

Baby shopping super conveniente con i Noukie's Days!

2 comments :
Care mamme all'ascolto avete voglia di un pò di shopping sfrenato per i vostri piccoli? Allora affrettatevi perchè fino al 20 Novembre sulla boutique online Noukie's sono in corso i Noukie's Days, dei giorni di promozioni imperdibili con sconti fino al 50% sulla collezione autunno-inverno del brand! 
Io ovviamente non sono riuscita a resistere e ne ho subito approfittato per acquistare qualche nuovo capo invernale per la mia fashionissima baby Flaminia. Il brand Noukie's ha da tempo conquistato il mio cuore e anche la collezione autunno-inverno non ha deluso le mie aspettative: capi comodi e pratici, pensati per il benessere dei più piccoli, ma senza per questo dover dimenticare lo stile!
Per Flaminia ho riempito il mio carrello virtuale, approfittando di questi prezzi davvero imbattibili e ho scelto alcuni prodotti perfetti per accompagnarla in questa stagione più fredda:
- un pigiama due pezzi bianco con stelline grigie, in morbidissimo jersey;
- un cardigan a pois;
- un abitino con stampa cuori;
- un maxi cardigan con interno in pile;
- e un delizioso piumino anch'esso foderato in pile.
La mia piccola principessa sarà davvero pronta ad affrontare anche le giornate più fredde con stile! 

E voi cosa state aspettando? Collegatevi subito al sito Noukie's e approfittate di questa super promozione! 
noukies abbigliamento neonati

Pantaloni di pelle e dettagli in pizzo - Look Via delle Perle

Friday, November 18, 2016

8 comments :
Avete un animo rock? Beh allora un capo che non potrà assolutamente mancare nel vostro guardaroba sono i pantaloni di pelle! Decisamente versatili si prestano a moltissimi abbinamenti per dare vita a look casual ma anche da sera. Da indossare di giorno con camicia, felpa e un paio di sneakers (o degli anfibi se volete un tocco ancora più rock) ma anche di sera, magari con un top elegante e tacchi altissimi. 
Pantaloni di pelle tendenza rock 

Pantaloni di pelle : il mio look Via delle Perle 

Sapete quanto ami i giochi di contrasti. Mixare tessuti diversi, colori, giocare con le texture. E oggi ho deciso proprio di optare per un match di questo genere abbinando i miei pantaloni di pelle ad un maglione con ricami in pizzo. 
Da un lato dunque il pizzo, romantico, elegante, un classico senza tempo. Dall'altro la pelle, rock, trasgressiva, strong. Tessuti contrapposti che si incontrano e si uniscono alla perfezione. 
Un total look firmato Via delle Perle, brand che ormai avrete capito amo alla follia non solo per lo stile, ma anche per la qualità eccellente dei suoi capi. 

La maglia, è un modello girocollo in lana e cashmere, impreziosito da un meraviglioso pizzo sulla scollatura e lungo le maniche, con deliziosi strass tono su tono che aggiungono tocchi di luce. Un capo minimal ma assolutamente sofisticato. 
E sui pantaloni di pelle che dire? Potete vedere anche voi come calzino a pennello, e come siano impreziositi e curati sin nel minimo dettaglio (la targhetta metallica, la cerniera laterale impreziosita da uno strass etc...). E soprattutto sono morbidissimi e comodissimi! 
Che ve ne pare dunque di questo look e dell'abbinamento pizzo e pelle?
abbinamento pizzo pelle

Hype - Money is just a tool

2 comments :
Vi è mai capitato di uscire e dimenticare a casa il portafoglio? E magari di passare davanti a una vetrina e vedere quel paio di scarpe che avete sempre desiderato, ad un prezzo scontatissimo… nell'ultimo numero disponibile? A me sì, e ovviamente ho "maledetto" la mia sbadataggine, dovendo rinunciare a quell'occasione di shopping davvero invitante! 

Ma da oggi ho un'arma segreta, Hype, il conto di moneta elettronica completamente gratuito ideato da Banca Sella che si promette davvero di rivoluzionare il nostro rapporto quotidiano con il denaro. 

Come funziona Hype?

Per registrarsi ad Hype non è necessario compilare nessun modulo cartaceo, né recarsi presso una banca… Bastano infatti le nostre generalità e un bel selfie con un documento di identità! Una procedura rapida, semplice…e davvero smart! 

Scaricate a questo punto la app di Hype (disponibile sia per IOS che per Android) e preparatevi a rivoluzionare le vostre attività quotidiane di gestione del denaro. 

Attraverso la app potrete infatti scambiare istantaneamente denaro con altri "hypers"o con i propri amici, effettuare bonifici o ricariche telefoniche e (a breve) anche pagare nei negozi semplicemente con il proprio smartphone, dicendo definitivamente addio alle interminabili code alle casse. 
Il tutto in maniera estremamente semplice, sicura e assolutamente gratuita! 
Nessun problema dunque se dimenticherete il portafoglio a casa, saranno sufficienti pochi tocchi sulla app per portare a casa le scarpe dei vostri sogni! 
E ancora pensate alla comodità di poter inviare del denaro (anche piccole cifre) ai propri amici, senza nessun costo, ad esempio in occasione di un regalo di gruppo o di una cena tra amici nella quale si vuole dividere la spesa. Una app davvero tecnologica e smart! (non per niente l'hashtag ufficiale di Hype è proprio #SmartHype!). 

HYPE in realtà è il miglior prodotto sul mercato anche in un campo molto più tradizionale, quello delle carte prepagate. Con HYPE infatti hai una carta di pagamento Mastercard prepagata, associata al conto Hype. Per prima cosa si può ricaricare gratuitamente, ogni volta che si vuole e può essere usata per effettuare acquisti in tutti i negozi e per prelevare negli ATM di tutto il mondo (senza commissioni!). 

Dimenticatevi dunque la complessità dei classici internet banking, se siete degli SmartType correte a registrarvi ad Hype! 
hype app

Abbigliamento personalizzato con Fotoregalioriginali

Thursday, November 17, 2016

8 comments :
La moda, con i suoi diktat, ci vuole in un certo senso standardizzati. Tutti con le Adidas ai piedi, con i jeans con il risvolto, l'ultimo modello di borsa must-have. Ma se volete distinguervi dalla massa, perchè non creare il proprio abbigliamento personalizzato? No, non vi sto suggerendo di cambiare professione e diventare stilisti, bensì semplicemente di customizzare i vostri capi in maniera semplice e veloce. Come? Ma con Fotoregalioriginali
Creare online abbigliamento personalizzato 

Come creare il proprio abbigliamento personalizzato su Fotoregalioriginali

Personalizzare i propri capi di abbigliamento con Fotoregalioriginali è davvero semplicissimo. Vestiti, felpe, magliette, costumi da bagno, intimo e accessori, tutti da customizzare utilizzando le proprie fotografie, i propri testi, le proprie grafiche.
Il procedimento è rapido e assolutamente intuitivo grazie ad un configuratore che ci guida passo passo nella personalizzazione di ogni dettaglio e ci consente di visualizzare il nostro capo man mano che prende forma.
Le stampe avvengono tramite una tecnica a sublimazione, che permette di ottenere immagini nitide e colori davvero vivaci, che non sbiadiscono nemmeno dopo molti anni di utilizzo e lavaggi frequenti. I materiali utilizzati sono esclusivamente di prima qualità e l'uso di colori ad acqua non tossici, fa sì che ogni prodotto sia allo stesso tempo sicuro per la salute delle persone e rispettoso dell'ambiente.
Pochi click ed il gioco è fatto! 

La mia felpa personalizzata creata su Fotoregalioriginali 

Da amante dei look sporty-chic, su Fotoregalioriginali non potevo che decidere di creare una felpa personalizzata. Ho scelto di creare un modello abbastanza basico (nonostante le possibilità creative a mia disposizione fossero molte) con una scritta "modaiola" sul davanti, il link del mio sito sulla schiena, e un dettaglio davvero simpatico: il mio nome sulla manica. Un capo unico, tutto personalizzato da me! 
Che ve ne pare? 
abbigliamento personalizzato

Sorel : le calzature must-have per l'autunno-inverno

Wednesday, November 16, 2016

12 comments :
Nella stagione autunno-inverno non è certo semplice scegliere le calzature ideali. In primis anche i nostri delicati piedini possono soffrire il freddo. Inoltre, dobbiamo anche considerare gli agenti atmosferici, come pioggia e neve, che possono sorprenderci all'improvviso anche in una giornata apparentemente soleggiata. 
Ecco perchè io ho scelto di affidarmi ancora una volta a Sorel, brand di cui già vi avevo parlato in questo post, e che dal 1962 è specializzato nella produzione di calzature pensate per proteggere i piedi dal clima rigido e dalla neve. 

Mood autunnale con i miei stivali Sorel 

Per queste freddissime giornate di autunno ho scelto per me gli stivali Lolla Tall, che rappresentano il perfetto compromesso fra carattere e stile da un lato e comfort e protezione dall'altro. Realizzati in pelle pieno fiore impermeabile sono perfetti per affrontare la pioggia con stile. Hanno inoltre sottopiede in EVA sagomato, talloni rinforzati e suole robuste per il massimo della comodità. Le fasce avvolgenti e gli elementi in bronzo ne completano lo stile, rendendoli decisamente cool. 
Cosa ne pensate? 
Io amo indossarli in maniera super casual, con un maglione e un paio di jeans! 
calzature autunno inverno

Abito in velluto rosa e ankle boots

Tuesday, November 15, 2016

13 comments :
Il velluto è senza dubbio il tessuto più in tendenza per questa stagione. E dopo aver ceduto al fascino delle scarpe in velluto (avete letto il mio post?) mi sono buttata anche sull'abbigliamento perchè, sì questa stagione ci vuole di velluto vestite proprio dalla testa ai piedi! 
Un tessuto opulento ed elegante, ma che grazie all'uso di colori vivaci e tagli moderni, si trasforma in una scelta perfetta anche per un look da giorno. 
Io ad esempio ho scelto un mini abito in velluto rosa, che abbinato a calze coprenti e alla mia giacca di pelle nera crea un perfetto outfit casual, originale e divertente! Un pò girly, un pò rock... il perfetto mix che piace a me. 
Tendenza velluto: abito velluto rosa

Quali scarpe abbinare ad un mini abito in velluto ? 

Ma quali scarpe abbinare ad un abito di questo tipo? Beh sicuramente per un look da giorno assolutamente no ai tacchi! Meglio optare per delle scarpe comode e pratiche: stivali cuissardes, anfibi dal sapore rock oppure come ho fatto io per un paio di ankle boots, gli stivaletti alla caviglia che sono senza dubbio fra i modelli must have di questo autunno inverno. 
Comodi (soprattutto se senza tacco), versatili e facili da abbinare: sono perfetti con gonne, pantaloni, abiti. Io ho scelto un modello nero molto semplice e pulito di Mariamare (sono proprio innamorata di questo brand) che potrete trovare assieme a tantissime altre proposte di stivaletti donna, nello shop online di Gallo Calzature
Fatemi sapere che ne pensate del mio abbinamento! 

-> Usa il codice "blogger" per un 10% sul sito Gallo Calzature (valido fino al 30 Novembre!) 
abito velluto rosa

H1N1 eyewear

Monday, November 14, 2016

13 comments :
Voglia di un nuovo paio di occhiali da sole o da vista? Oggi vi presento H1N1 eyewear, un brand di occhiali bellunese la cui filosofia si basa su alcuni pilastri fondamentali:
- aggiornamento e innovazione continui nella linea di prodotti;
- massima attenzione per la qualità dei prodotti, che vengono per questo sottoposti a test di conformità periodici; 
- ricerca di materiali e finiture innovative;
- attenzione al design

Gli occhiali da sole H1N1 eyewear si caratterizzano tutti per combinazioni di colore molto attuali e fashion, nonché per le lenti polarizzanti che garantiscono una visione nitida, ricca di contrasti, priva di riflessi ed offrono una protezione 100% dai raggi UV. L'azienda infatti vuole impegnarsi anima e corpo nella protezione degli occhi dei propri consumatori. 

Gli occhiali da vista H1N1 eyewear invece si distinguono per l'uso di materiali sia tradizionali, come l'acetato ed il titanio, che innovativi, come il TR90 e lo stainless steel, declinati in forme classiche ma riviste in chiave moderna. Tantissime proposte pensate per raccontare lo stile di vita di chi le indossa e che permettono a chiunque di trovare la propria montatura ideale. 

Per me ho scelto un modello tartarugato davvero molto chic, allo stesso tempo classico e con linee semplici, ma anche decisamente fashion. Che ve ne pare? 
E non dimenticatevi di dare una occhiata a tutti i modelli disponibili sulla pagina Facebook del brand! 
occhiali da vista tartarugati

Regali di Natale unici con PhotoSì

Sunday, November 13, 2016

10 comments :
Come sapete sono una persona super organizzata. E proprio per questo motivo non mi piace ridurmi all'ultimo momento per quanto riguarda i regali di Natale ed ho già iniziato a pensare a qualche idea regalo originale, soprattutto per la mia famiglia. 

Sapete anche quanto io ami fare fotografie. Ne scatto tantissime ogni giorno, non solo per lavoro ma anche per piacere personale. Le foto ci consentono di cristallizzare e rendere eterni i nostri momenti speciali, le emozioni che non vogliamo mai dimenticare. E da quando sono diventata mamma ovviamente scatto tantissime fotografie soprattutto alla mia piccola Flaminia, per non perdere mai nessun momento, i suoi sorrisi, le sue scoperte quotidiane. 

Ed è così che ho avuto una idea davvero unica per questo Natale: realizzare un calendario personalizzato con protagonista la mia principessa, da regalare a tutti i miei cari. 
Per realizzarlo mi sono affidata a PhotoSìleader in Italia nella commercializzazione di prodotti fotografici: stampe tradizionali, Fotolibri, Quadri, Cover, Biglietti, Calendari personalizzati e tanto altro (pensate, una gamma di oltre 100 articoli!). 
La procedura è semplicissima: è sufficiente collegarsi a photosi.com (o anche utilizzare l'app disponibile per iOS) per personalizzare i nostri prodotti in pochi passi e scegliere quindi la modalità di pagamento e consegna preferita (presso uno dei migliaia di punti vendita affiliati in tutta Italia, oppure con la comoda consegna a casa). 
Qualche dubbio sulla realizzazione? PhotoSì offre anche la possibilità di avvalersi della consulenza di una rete di fotografi professionisti che potranno guidarci nell'impostazione e creazione dei prodotti. E se siete a corto di idee potrete sempre scegliere uno dei progetti preimpostati, con i quali l’utente non deve fare altro che inserire le proprie foto. E ovviamente in questa sezione eventi, è presente anche una sezione dedicata appositamente al Natale per aiutarci nella creazione di regali davvero speciali! 

Il risultato come potete vedere è davvero meraviglioso! Le mie foto si sono trasformate in un oggetto personalizzato di qualità (e con un prezzo davvero ottimo), che racconta la storia di Flaminia e i momenti più belli vissuti dal momento della sua nascita. Un regalo fatto con il cuore che sono sicura tutta la mia famiglia adorerà! 

Se dunque anche voi mamme siete alla ricerca di suggerimenti creativi, originali ed economici per i vostri regali di Natale, su Photosì avrete sicuramente l'imbarazzo della scelta e visitate il seguente link  per ottenere ben 10€ di sconto sul prossimo ordine! 
calendario bebè

#dolcestarbene con myDietor

Saturday, November 12, 2016

5 comments :
Da sempre sono una grande amante del caffè. La mia mattina non potrebbe iniziare nel modo giusto senza una tazza della mia bevanda preferita! E, non me ne vorranno i sostenitori del caffè amaro, non riesco assolutamente a rinunciare ad un pò di dolcezza. 
Ma per dolcificare senza dovermi sentire troppo in colpa scelgo i dolcificanti myDietor: zero calorie, senza aspartame, senza glutine e un gusto eccellente, grazie alla nuova formulazione lanciata nel 2015. 
Prodotti di grande qualità che da 40 anni sono senza dubbio i dolcificanti più amati dagli Italiani e la cui gamma si divide: 
- nel classico myDietor blu, disponibile in bustine o liquido (con pratico tappo apri e chiudi da portare sempre con noi!); 
- nella novità myDietor Cuor di Stevia, il nuovo dolcificante di origine naturale (la stevia è infatti una pianta perenne originaria del Sudamerica, conosciuta e apprezzata per le sue straordinarie proprietà dolcificanti), disponibile in bustine e sfuso. 

E myDietor non è l'ideale solo per il caffè, ma anche un prezioso alleato in cucina! Io ad esempio uso sempre myDietor Cuor di Stevia sfuso per dolcificare yogurt, macedonie, ma anche per realizzare favolose torte ... gustose ma salutari! 

Con myDietor dunque è possibile migliorare il proprio stile di vita e renderlo più sano, anche con dei piccoli gesti quotidiani. Un vero e proprio #dolcestarbene! 

ps. Guardatevi questi divertentissimi video Youtube per sorridere insieme a myDietor (sì sa, anche il sorriso, è fondamentale per il nostro benessere!)
my dietor

Diventare fashion blogger - I social da non sottovalutare: Pinterest

Friday, November 11, 2016

8 comments :
Ed eccoci nuovamente ad un altro articolo dedicato a coloro che sognano di diventare fashion blogger. Tante sono le cose da dire, e piano piano, cercherò di condividere con voi tutte le mie idee ed i miei suggerimenti. Dopo avervi illustrato i suggerimenti base per diventare fashion blogger, e svelato i trucchi per realizzare foto perfette, oggi voglio parlarvi di un social che potremmo definire "minore" ma che riveste comunque una importanza fondamentale per chi lavora sul web: Pinterest

Nato nel 2010, Pinterest è una sorta di bacheca virtuale in cui gli utenti possono creare e gestire collezioni di immagini, organizzandole per temi. Le immagini possono essere trasferite da PC o salvate direttamente da web attraverso lo strumento "Pin it" (che potete installare sul vostro browser o che molti siti addirittura incorporano nelle proprie immagini. L'immagine a quel punto potrà essere visualizzata anche da altri utenti (ad esempio in base ad una ricerca per hashtag, in base ai loro interessi etc.) e magari condivisa nuovamente, in una catena di pin e re-pin potenzialmente virale. 
Diventare fashion blogger: l'importanza di Pinterest

Pinterest e la sua importanza nel fashion blogging 

Per chi ha un blog di moda i principali social network di riferimento sono ovviamente Instagram, Facebook e Twitter (e l'ordine che ho scelto non è assolutamente casuale). 
Ma Pinterest è un social da non sottovalutare per tutta una serie di motivi: 

- Pinterest può generare traffico per il vostro blog, trasformando i pin-nauti; 

- Pinterest può essere una fonte di ispirazione: pensate, una bacheca virtuale con immagini e fotografie di ogni tipo... impossibile non essere travolti a livello creativo! Un fashion blogger ad esempio può trovare idee per uno shooting originale, o magari una idea di flatlay per il prossimo scatto Instagram! 

- Pinterest può servirvi come galleria media e consentirvi di trovare splendide immagini da utilizzare nei vostri post. Ricordatevi ovviamente di citare sempre la fonte! 

Dunque, care aspiranti fashion blogger... let's start pinning! 
diventare fashion blogger importanza pinterest

Scarpe Mary Jane : come indossarle

Thursday, November 10, 2016

4 comments :
Le scarpe Mary Jane sono un modello originario dei primi del '900, ideato dal fumettista Richard Outcault, che le mise ai piedi del proprio personaggio femminile (Mary Jane appunto). Si tratta di decoletté caratterizzate da un laccetto attorno alla caviglia, dal gusto retrò e che sono in grado di regalare un'aria bon ton ad ogni outfit. 
Un mito intramontabile che ancora oggi è fortemente in tendenza e viene riproposto in tanti modelli diversi: da quelle rasoterra effetto baby ai modelli con il tacco altissimo (come quello con tanto di plateau proposto da Louboutin). E ancora varianti con il cinturino sul collo del piede, magari impreziosito da un bottone, per un effetto ancora più chic. 
Scarpe mary jane: come abbinarle

Come indossare le scarpe Mary Jane

Le scarpe Mary Jane sono facili da abbinare perchè si adattano benissimo ad abiti, gonne, ma anche a pantaloni. Possono essere ad esempio perfette per aggiungere un tocco raffinato ad un look super casual (ad. esempio jeans strappati, t-shirt e blazer) ma trovano la loro collocazione ideale, ovviamente, negli outfit più raffinati. 
L'importante è non nasconderle (ad esempio evitate i pantaloni palazzo): piuttosto optate appunto per gonne, mini dress o pantaloni alla caviglia, che mettano in luce la caratteristica principale di queste calzature, ossia il cinturino! 
Outfit con scarpe Mary Jane

Scarpe Mary Jane: il mio outfit 

Se penso alle scarpe Mary Jane non può che venirmi in mente il più chic dei materiali per le calzature: la vernice nera. Ed ecco quindi che la mia scelta è ricaduta su questo modello firmato Mariamare, uno dei tanti, tantissimi modelli disponibili nello shop online Gallo Calzature. E in linea con il loro sapore bon ton e raffinato, non potevo che indossarle con un delizioso abitino sui toni del nero e del blu di Princesse Metropolitaine. Un filo di perle (immancabili per una vera lady), la mia nuova Furla Metropolis (un meraviglioso regalo di compleanno da parte di Zalando) ed eccomi pronta! Fatemi sapere cosa ne pensate di questo look!

--> Usa il codice "blogger" per un 10% sul sito Gallo Calzature (valido fino al 30 Novembre!) 
scarpe con cinturino

Trend metallizzato per un autunno-inverno brillante!

Wednesday, November 9, 2016

6 comments :
Pronte a brillare in questo autunno-inverno? Il trend metallizzato impazza come non mai ed è pronto ad invadere i nostri guardaroba! 
Per chi vuole avvicinarsi a piccole dosi, la scelta più semplice è quella di buttarsi sugli accessori: una borsa ad esempio o un paio di scarpe effetto metal (avete visto questo post con i miei stivaletti argento?). Per chi invece è pronta a osare un pò di più beh c'è davvero l'imbarazzo della scelta: gonne, abiti, top, persino i chiodi sono proposti questa stagione in versione metallizzata! Oro, argento, rame... ma anche blu elettrico, rosso e hot pink. Preparatevi a risplendere di bagliori stellari!
Come indossare il trend metallizzato
Ma come indossare i capi in tessuto metallizzato? La prima regola è quella di non esagerare. Evitate di ricoprirvi di oro e argento dalla testa ai piedi (altrimenti verrete scambiate per una palla strobo da discoteca), e mixate i vostri capi metallizzati con altri più basici (ad esempio gonna argento e dolcevita nero, leggings metallizzati e maxi maglione in tinta unita, tubino nero e chiodo metallizzato etc).
Attenzione poi alle occasioni d'uso. La sera rimane il momento migliore per indossare il metallizzato ovviamente, ma potrete sfoggiare questo trend anche di giorno usando parsimonia e cercando di optare per abbinamenti dal sapore più casual. Un tocco shiny non guasta mai!
Trend metallizzato: abito argento

Trend metallizzato: il mio abito argento

Io devo confessarvi ho perso davvero la testa per il trend metallizzato! E mi sono letteralmente innamorata di questo abito in tessuto lucido color argento. Perfetto per la sera, abbinato a dei sandali gioiello (così come ve lo propongo oggi), ma perfetto anche per il giorno indossato con dei combat boots dall'aspetto vissuto e un maxi cardigan in lana. 
E voi invece avete già ceduto a questo trend? Quali capi metallizzati avete nell'armadio? 

trend tessuti metallizzati

Il cappotto : capo must have per affrontare l'inverno con stile!

Tuesday, November 8, 2016

14 comments :
Devo confessarvi che la mia stagione preferita è l'estate mentre non amo molto l'inverno. Il freddo, le giornate che si fanno troppo corte, la pioggia... Però beh, se c'è una cosa che amo della stagione invernale è la possibilità di sfoggiare una serie di capispalla pensati proprio per ripararci dal freddo, ma sempre in modo glam. E re incontrastato della categoria, must have per affrontare l'inverno con stile è senza dubbio lui, il cappotto

Il cappotto: il must-have del guardaroba invernale 

Sono sicura che tutte voi avrete nell'armadio più di un cappotto per l'inverno. Dai modelli più classici e femminili, stretti in vita e dal gusto bon-ton, ai modelli oversize molto maschili, passando per i modelli doppiopetto e i montgomery dal sapore navy. E ancora, impreziositi di pelliccia, in tinta unita o in fantasia. L'universo dei cappotti è veramente infinito e vi sono opzioni per tutti i gusti. 
E io quale avrò scelto per questo inverno? 

Il cappotto: il mio outfit con un cappotto colorato firmato Desigual 

Come vi ho detto, l'inverno mi mette un pò di tristezza. E allora per rallegrare le mie giornate ho scelto per questa stagione un cappotto colorato firmato Desigual, il brand che più di ogni altro trasmette attraverso i suoi capi allegria e gioia di vivere!
Scegliere non è stato semplice perchè nella collezione Desigual sono tantissimi i modelli proposti... e davvero uno più bello dell'altro! Alla fine però ho optato per un cappotto lungo in tricot sui toni del verde con tocchi di blu, vivace ma non eccessivo. Sono adorabili anche i dettagli floreali all'interno dei polsini.
Avevo voglia di un capo che dal sapore bon-ton, caldo e avvolgente e che potesse aiutarmi ad esprimere la mia energia e solarità. E devo dire che sono proprio felice della mia scelta! Voi che ne pensate?
cappotto must have invernale

Mix & Match : il mio look romantico e rock

Monday, November 7, 2016

10 comments :
Quella del Mix & Match (letteralmente "mescola e abbina") è una tendenza che si sta sempre più affermando nel panorama fashion. In sintesi, consiste nell'unione di stili diversi all'interno dello stesso outfit, nella combinazione originale di materiali, forme, colori, per dare vita a look davvero unici. Un esempio classico di Mix&Match sono i look cosiddetti "sporty-chic" nei quali capi prettamente sportivi come t-shirt, felpe, sneakers (proprio quelli che indosseremmo anche per allenarci!) vengono combinati a capi più eleganti come gonne, abiti e blazer. 
Il Mix&Match si addice quindi a chi ha una personalità eclettica e ama sperimentare con la moda, combinando in maniera creativa i capi del proprio guardaroba. Niente abbinamenti banali dunque, l'obiettivo è creare dei contrasti e stupire. 
Mix&Match: combinazione di stili 

Mix&Match: unire stile romantico e stile rock 

In maniera analoga a quanto accade per i look sporty-chic, il concetto di Mix&Match può essere applicato anche a due stili profondamente contrapposti come lo stile romantico e lo stile rock.
Da un lato, abitini dal sapore bon-ton, gonne vaporose in tulle, colori pastello. Dall'altro la predominanza del nero, giacche di pelle e accessori strong. 
Lo stile perfetto per chi ama sentirsi femminile ma non vuole apparire come una "bambolina", e preferisce sempre e comunque aggiungere un tocco grintoso ai propri outfit. 
Mix&Match: look romantico e rock 

Mix&Match: il mio abito Princesse Metropolitaine 

Chi mi conosce e segue da tempo il mio blog, avrà ormai capito bene che l'unica definizione per il mio stile è proprio quella di "eclettico". Un giorno amo vestirmi da lady super elegante, quello seguente con jeans e maglione oversize, quello dopo ancora da femme fatale. Non potevo dunque cedere al richiamo del Mix&Match per creare un outfit che fosse allo stesso tempo romantico e rock! 
Per la parte "girly" del look ho scelto un delizioso abito della collezione A/I 2016 di Princesse Metropolitaine (brand che non mi delude mai stagione dopo stagione): un modello dal taglio dritto e con gonna svasata, realizzato in un meraviglioso tessuto broccato beige e nero. In perfetto stile Swinging London anni '60!
E per aggiungere un tocco rock non potevo che optare per le iconiche Dr.Martens, gli anfibi grunge sempre sulla cresta dell'onda. 
Che ve ne pare di questo abbinamento? E a voi piace giocare con il concetto di Mix&Match? 
mix & match

Ferma nel tempo i tuoi momenti speciali con i gioielli DEXTER Milano

Sunday, November 6, 2016

5 comments :
Avete mai desiderato di poter fermare il tempo? Di cristallizzare un momento speciale, per poterlo rivivere continuamente e portarlo sempre con voi? Da oggi potrete farlo e potrete indossare questi ricordi speciali grazie ai gioielli Time Machine® di DEXTER Milano!
Gioielli che uniscono qualità, design moderno e raffinatezza e che si contraddistinguono per l'inconfondibile forma a ingranaggio, declinata in un’infinità di combinazioni di colori e materiali da abbinare ai più diversi look e mood della giornata. Gioielli da indossare in ogni occasione, da quella più casual a quella più elegante, ingranaggi che contengono i nostri momenti speciali (una laurea, un matrimonio, una nascita...) e che ci permettono di riviverli con la mente ogni giorno. 
Ferma nel tempo i tuoi momenti speciali con i gioielli DEXTER Milano

Gioielli DEXTER Milano: capolavori di artigianalità Made in Italy 

Il progetto DEXTER Milano nasce nel 2010, dall'intraprendenza e dalla fantasia di due giovani imprenditrici: Raffaella Finco, proveniente dal mondo del marketing e Renata Manno, legata al mondo della finanza e del settore del lusso, entrambe  orafe diplomate presso la scuola orafa Ambrosiana. L'idea? Creare prodotti che riproponessero la sapienza artigiana su larga scala. 
Il nome DEXTER infatti nasce dalla parola inglese "dexterity" (destrezza manuale), a ricordare che tutte le creazioni DEXTER Milano sono artigianali e made in Italy e uniscono un approccio ed un design moderno all'arte orafa tradizionale. 
Gioielli DEXTER Milano: gioielli made in Italy
L'elevata qualità delle lavorazioni di DEXTER Milano è data anche dall'uso di una tecnica generalmente riservata all'oro bianco: tutti i gioielli in argento sono infatti impreziositi al platino, così da rendere il più prezioso, luminoso e più resistente alle ossidazioni, nonché esaltarne la bellezza ed anche le imperfezioni che lo rendono unico. 

Capolavori di artigianalità e oggetti densi di significato. Lasciatevi incantare anche voi dalle bellissime linee Time Machine®  direttamente sullo shop online! 
anelli time machine

Abbinare bordeaux e grigio: il mio total look Smash

Friday, November 4, 2016

17 comments :
Il bordeaux (o burgundy) è senza dubbio uno dei colori più trendy anche in questo autunno-inverno 2016. Ma a quali altri colori abbinarlo? Una opzione è quella di abbinare bordeaux e grigio, due colori che in un certo senso si vanno a compensare: il primo caldo e intenso, il secondo più spento e freddo. Insieme formano un mix davvero irresistibile e perfetto per questa stagione!

Abbinare bordeaux e grigio: il mio total look firmato Smash

Giocando con questo abbinamento di colore, bordeaux e grigio, oggi ho creato un look super comodo ma stiloso: pantaloni dal cavallo basso e dalla vestibilità comoda, una tee a maniche lunghe traforata e un maxi cardigan super morbidoso, perfetto per avvolgerci e ripararci dal freddo. Un total look firmato Smash, un brand spagnolo che già mi avete visto indossare (ad esempio in questo post) e pensato per le donne che amano divertirsi con la moda, a volte osare e ovviamente non passare inosservate! 
Nella sua semplicità, è un look comunque che non manca di dettagli: il taglio del pantalone, il disegno della maglietta, la spilla super originale che chiude il cardigan. Perché vestirsi casual non significa vestirsi in maniera banale! 
Fatemi sapere cosa ne pensate e.... buon weekend! 
abbinare bordeaux e grigio

Alma di Artigianino: la bellezza del Made in Italy

Thursday, November 3, 2016

14 comments :
Gli accessori sono una componente fondamentale di ogni outfit. Una bella borsa ad esempio, può da sola rendere speciale anche il più semplice degli outfit. Come la mia nuova borsa Alma di Artigianino, un vero capolavoro di autentico Made in Italy
Alma è una borsa versatiledisponibile in due misure, ha la particolarità di trasformarsi in uno zaino ed è indossabile come mezza tracolla o tracolla lunga. Alma è anche una borsa unica: essendo prodotta con una varietà di materiali  (cuoio, nappa, vitello cavallino, agnello), ogni borsa sarà diversa da tutte le altre e avrà le sue proprie sfumature e caratteristiche. 
Così come tutti gli oggetti venduti da Artigianino anche Alma presenta il marchio VERAPELLE, a garanzia della qualità del materiale utilizzato; qualità che si percepisce al tatto, per la morbidezza della pelle scelta con estrema cura e si evidenzia nei dettagli e nelle rifiniture, curatissime, come è possibile solo in un prodotto fatto a mano. La realizzazione 100% artigianale avviene nel laboratorio di Roma di Artigianino, azienda che, come suggerisce il nome, si distingue per la realizzazione di creazioni artigianali uniche caratterizzate da passione, cura dei dettagli e scelta dei materiali migliori. 
Dove acquistare la bellissima borsa Alma? Semplice, nella rete di negozi in franchising Artigianino o sul sito e-commerce, dove potrete trovare non solo una vasta collezione di borse, ma anche portafogli, cinture, agende, portachiavi ed eleganti valigie e borse da viaggio in pelle. Modelli semplici e originali con un ottimo rapporto qualità–prezzo. 


Alma di Artigianino: il mio look 


Come ho deciso di indossare la mia bellissima Alma? Beh, devo confessarvi che mi sono lasciata ispirare dai suoi favolosi colori, tre diverse tonalità di verde date dai diversi pellami che la compongono. Questi colori mi hanno ricordato la natura, la terra... e ho deciso allora di creare un look giocato sui toni neutrali e che fosse anche casual e sportivo (così come è lo spirito di Alma). Jeans skinny, un maglione con un gioco di lacci sul davanti e i miei nuovi stivali in camoscio di Tata Italia. Fatemi sapere cosa ne pensate del mio abbinamento! 
borsa fatta a mano