Powered by Blogger.

Ravvivare un look in bianco e nero con accessori rossi

Monday, October 31, 2016

22 comments :
In autunno e in inverno, tendiamo ad optare per look dai toni scuri e poco vivaci: grigio, nero, marrone, magari giusto un tocco di burgundy. Ma a volte io sento il bisogno di aggiungere una sferzata di energia ai miei outfit, aggiungendo un tocco di colore, anche solo con gli accessori. Ecco dunque come ravvivare un look in bianco e nero con accessori rossi
Ravvivare outfit bianco e nero con il rosso

Ravvivare un look in bianco e nero: scegli il rosso! 

La combo bianco e nero è un vero classico. Un abbinamento adatto ad ogni occasione e sempre di tendenza. Essendo inoltre colori fondamentalmente neutri, funzionano con praticamente qualsiasi altra tonalità, ma se volete ravvivare il vostro outfit in maniera davvero chic optate per il rosso! 
Partiamo dal mio look: oggi ho scelto di indossare un paio di pantaloni del brand True Royal (di cui già vi ho parlato in questo post) modello capri, in un caldo tessuto maxi check bianco e nero. 
Un modello dal taglio maschile sì ma comunque iper femminili grazie al fitting perfetto (una delle caratteristiche che più amo di questo brand... sembrano veramente dei pantaloni fatti su misura!). 
Per il sopra ho scelto un top nero plissettato di e un cardigan basico, entrambi di Kiabi
Un look essenziale e chic ma che per una amante del colore come me necessitava di essere un pò ravvivato! 
La soluzione? Un paio di décolleté rosse (che fanno molto bon-ton) e uno smanicato in eco-pelliccia sempre dello stesso colore. Da non dimenticare ovviamente il make up: una passata di rossetto rosso, sarà il completamento perfetto. Et voilà ecco un look davvero pieno di energia! Fatemi sapere cosa ne pensate!
gilet ecopelliccia rosso

Jean Louis David #LovesTheNight - Collezione Autunno-Inverno 2016-2017

Sunday, October 30, 2016

6 comments :
Quali saranno i tagli, i colori e le acconciature più in tendenza questa stagione?
Ce lo svela Jean Louis David con la collezione Autunno-Inverno  2016-2017 #LovesTheNight, che ho avuto modo di conoscere in anteprima partecipando ad un meraviglioso Live Show proprio nella mia Firenze. 
Fonte principale di ispirazione per la collezione è la notte, carica di emozioni, di seduzione e di regole da infrangere, una notte che ispira proposte di stile dal fascino impetuoso e mai banale. Una notte animata ddonne misteriose, irriverenti e sensuali, donne senza regole, che non hanno paura di essere sé stesse e che non vogliono etichette. Donne con uno stile deciso, libero e personale, determinato non dalle mode ma dal carattere.

Le tendenze Jean Louis David per l'Autunno-Inverno  2016-2017

Per quanto riguarda i tagli, grande protagonista di stagione è il carré: lungo e sexy dalle linee estremamente definite, leggermente scalato sulla parte alta per permettere di variare con lo styling, più corto davanti per incorniciare il viso e metterlo in risalto; di media lunghezza per un irresistibile effetto vertigine, dolcemente scalato dietro per dare maggiore volume, sfilato davanti per creare un movimento spiovente molto cool. Seducente anche il taglio corto à la garçon: asimmetrico, affascina con la frangia corta e sfilata. 
Per l'uomo invece il taglio è sfilato, scalato sulla nuca e molto lungo sulla testa, senza contorni netti. Le ciocche davanti permettono di variare con lo styling giocando a portare tutti i capelli in avanti o indietro.
Passando ai colori la parola d'ordine è glossy! L'obiettivo è giocare con luci e ombre per farsi notare anche nel cuore della notte, creare riflessi inediti ed esaltare la lucentezza dei capelli. 
La nuova tecnica esclusiva presentata quest’anno da Jean Louis David prende il nome di Overlight: una progressione di biondi a tutta luce, più scuri alla radice e gradualmente più chiari in direzione di lunghezze e punte. Made to shine! Per i capelli castani, invece, JLD propone la tecnica Sunlight, una sovrapposizione di diverse tonalità che danno rilievo alla capigliatura, mentre un mix di sfumature differenti tra loro dà profondità al taglio ed esalta la luminosità della chioma. Per le rosse invece, la tecnica 2 in 1 Color interpreta nella collezione #LovesTheNight il ramato, creando sfumature in rilievo più chiare solo in alcuni punti e più scure sul resto della capigliatura, per un effetto brillantezza garantito.

Le acconciature infine sono dei semi raccolti girly, romantici ma anche rock, ricchi di personalità e movimento. 

E voi siete pronte a diventare regine della notte con Jean Louis David? 
Jean Louis David #LovesTheNight

Vita organizzata con l'etichettatrice Brother PT-H100LB

Saturday, October 29, 2016

2 comments :
Tipicamente sono una persona abbastanza disordinata, ve lo devo confessare. Soprattutto per quanto riguarda il mio armadio. Per non parlare poi degli accessori! Ho una collezione talmente vasta che spesso, quando vado a comporre i miei outfit, mi ritrovo a pensare: Ma dove sarà finita quella collana? E dove avrò messo quel meraviglioso paio di orecchini statement? 

Ma da oggi ho finalmente trovato la soluzione, grazie all'ultima arrivata in casa Brother, l'etichettatrice palmare PT-H100LB. A parte essere esteticamente adorabile (io amo questo tono di azzurro!) è pratica, leggera e semplicissima da usare. Intercambiando i nastri possiamo realizzare tantissimi tipi di etichette diverse, per dimensione e per colore e personalizzarle usando tanti font diversi o aggiungendo simboli e cornici. 
Io ho deciso di utilizzarla proprio per riorganizzare al meglio i miei gioielli, suddividendoli in varie scatole, ciascuna con la propria etichetta. Collane, bracciali, orologi... d'ora in avanti grazie a Brother saprò sempre dove sono i miei accessori! 
Ma Brother non ci aiuta solo nella riorganizzazione dei nostri armadi! Ecco ad esempio una serie di idee utili e divertenti per una vita più ordinata e organizzata: 
- utilizzare le etichette per classificare i documenti .... sia a casa che in ufficio! 
- etichettare CD e chiavette USB... per ricordarci sempre che dati contengono; 
- etichettare i barattoli in cucina... per non rischiare mai più di scambiare il sale con lo zucchero!
- etichettare i rossetti, scrivendo all'esterno il loro colore; 
- etichettare creme e prodotti di bellezza, magari segnandoci la data di apertura; 
- etichettare gli spazzolini... a ognuno il suo! (le etichette infatti sono impermeabili, di lunga durata e 
aderiscono a qualsiasi tipologia di superficie);  
- etichettare i capi di abbigliamento (quando Flaminia andrà all'asilo avrà tutti i suoi capi personalizzati). 

E ovviamente non c'è limite alla fantasia! Con l'etichettatrice Brother PT-H100LB la vita è davvero organizzata! 
usi etichettatrice brother

Feminine

Friday, October 28, 2016

14 comments :
Ci sono donne che temono la maternità (o meglio la gravidanza) per paura del cambiamento del proprio corpo. Io invece, devo confessarvi, da quando sono diventata mamma, mi sento ancora più bella. Il corpo è tornato quello di sempre. Ma quello che è cambiato è nella testa. Non più una ragazzina, ma una donna, consapevole di sé stessa, sicura. Ed è proprio la sicurezza che secondo me ci fa apparire ancora più belle. Perché no, nessuna di noi è Belen (io per prima). Perché sì abbiamo tutte tanti difetti (non vi sto a fare la lunga lista dei miei). Ma una donna sicura di sé è una donna bella! E una donna bella non ha paura di indossare un abito come quello che vi mostro oggi, un capolavoro di sensualità ed eleganza che lascia ben poco spazio all'immaginazione! Un gioco di trasparenze e paillettes, per un capo veramente da red carpet. E fidatevi, ciascuna di voi potrebbe indossarlo.
Non dimenticatevi mai di quanto siete belle...e buon fine settimana a tutte! 
abito da sera lungo

Il maglione oversize: una calda tendenza autunno-inverno

Thursday, October 27, 2016

12 comments :
Ti abbraccia, ti nasconde, ti scalda. Un capo che è un pò come una coccola nelle fredde giornate d'inverno: sto parlando del maglione oversize, decisamente in tendenza in questo autunno-inverno! Io lo adoro perché caldo, comodo, pratico... e ovviamente anche super glam. 

Il maglione oversize è appunto un maglione dalla vestibilità comoda, largo e lungo. Ma attenzione, non pensate che per essere oversize debba semplicemente essere di una taglia diversa rispetto alla vostra! Anzi, è fondamentale scegliere la taglia giusta per evitare un effetto trasandato: il maxi maglione non deve cadere sulle spalle, le maniche devono arrivare al massimo a metà della mano e la scollatura, seppur ampia, non deve essere fuori controllo. 

A chi sta bene il maglione oversize? Beh sicuramente a chi ha un fisico slanciato e longilineo, ma anche alle curvy, a patto che i kg di troppo siano concentrati nella parte alta del corpo: se infatti avete fianchi larghi e gambe robuste, un capo del genere non farebbe altro che trasformarvi in un "fagotto". 

Come indossare il maglione oversize? Beh semplicemente con un paio di jeans, con dei leggings super aderenti, con una gonna longuette a pieghe (per un effetto fra il casual e l'elegante), o ancora, se volete osare, senza niente, ossia indossandolo come se fosse un mini abito! 

Maglione oversize: il mio look super comfy 

Da amante della comodità e praticità quale sono non potevo non perdere la testa per questo maglione oversize in lana, con un maxi collo che avvolge e protegge da ogni spiffero di vento (lo trovate su Stilewe a questo link)! Io ho scelto di indossarlo nella maniera più easy possibile: con un paio di jeans (i miei adorati Levi's 501 che mi avete visto indossare anche in questo post) e delle sneakers dal sapore vintage (ebbene sì, mi avete beccata, ho acquistato già un altro paio di Adidas Gazelle!
E voi invece come preferite abbinare i maxi maglioni? 
maglione oversize

Con Friskies e ENPA a sostegno degli amici a quattro zampe

Tuesday, October 25, 2016

5 comments :
Chi ha un animale domestico sa che tipo di amore un cane o un gatto sono in grado di donare. Un amore puro, incondizionato, fedele, infinito. E allo stesso tempo chi come ha perso un cucciolo, conosce quel dolore e quella ferita che non si cancella mai dal cuore. 
Dopo la morte della mia gattina Fiona, ho deciso di non prendere un altro animale. Ma allo stesso tempo, ho continuato ad impegnarmi in iniziative a sostegno dei pet meno fortunati. 
E per questo motivo oggi voglio parlarvi dell'iniziativa di Friskies "Gli Inseparabili": arrivare a regalare un milione di pasti ai rifugi ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali). 

Acquista Friskies e aiuta a donare fino ad un milione di pasti ai rifugi ENPA 

Conclusa l'iniziativa di PURINA che ha visto ben 100mila pasti donati ai rifugi ENPA, l'impegno continua nei mesi di Settembre e Ottobre con Friskies. La sfida? Arrivare a donare fino ad un milione di pasti di qualità, completi e bilanciati a tutti gli amici a quattro zampe ospitati nei rifugi. Perché il futuro di questi cuccioli (pensate sono circa 25mila in tutta Italia), parte anche da una sana alimentazione! 
Una attività di food raising che si svolge per il terzo anno consecutivo e che prevede anche campagne di sensibilizzazione per l'adozione consapevole e la valorizzazione dei tanti volontari che giornalmente si impegnano per aiutare i pet in cerca di casa. 2 milioni di pasti raccolti in due anni e la voglia di raggiungere nuovamente questo grande traguardo! 
Se dunque amate gli animali, sponsorizzate anche voi questa iniziativa e contribuite acquistando un prodotto della gamma di alimenti o snack Friskies, per nutrire la felicità di tantissimi pet in attesa di una famiglia!
friskies inseparabili

Intimo elegante o casual? I miei completini Jadea

6 comments :
Personalmente sono una grandissima appassionata di intimo. Adoro acquistare sempre tanti completini nuovi, e indossarli per sentirmi perfetta, anche in quella parte dell'outfit che non si vede all'esterno. E la cosa che più mi piace è cambiare stile, giocare con lingerie sempre diversa. 
Eccomi dunque oggi a mostrarvi due completi intimi di uno dei miei brand del cuore, Jadea, profondamente diversi fra loro. 
Il primo, decisamente casual e sbarazzino, è un completo slip e reggiseno push up in cotone grigio chiaro. Un tessuto microrigato con una fantasia di piccoli fiorellini, perfetto per chi ama comunque sentirsi una ragazzina! Comodità e stile, per un coordinato da indossare sotto ai jeans e ad una t-shirt. 
Il secondo, è decisamente più elegante: una stampa floreale sui toni del rosa e su sfondo nero, con dettagli in pizzo, per un completino chic e sensuale. Perfetto da indossare sotto un little black dress e per sentirsi davvero femminili. 
E voi che tipo di lingerie preferite? Siete per l'intimo elegante o casual? 
completo intimo jadea

Webank e la rivoluzione del mobile banking

Monday, October 24, 2016

No comments :
Ormai lo sapete, la mia vita è perennemente a 100km/h. Sempre di corsa qua e là, tanti viaggi e spostamenti, tante mail a cui rispondere e davvero pochi momenti liberi! Per questo motivo sono sempre alla ricerca di soluzioni tecnologiche che mi vengano in aiuto, che mi aiutino a risparmiare tempo e che in sintesi… mi semplifichino la vita! 
Fino a poco tempo fa ad esempio, avevo un normale conto corrente presso una banca della mia zona. Ma chi ha più il tempo di recarsi in filiale per fare anche solo un semplice bonifico? 
Per questo motivo ho scelto per i miei conti online di affidarmi a Webank, la banca online che permette di gestire tutti i servizi bancari direttamente da una App! 

Webank e il mobile banking 

Webank è una banca che nasce con una forte specializzazione nell'home banking, e da sempre ha offerto ai propri utenti la possibilità di collegarsi da casa tramite computer, di poter controllare il proprio conto corrente ed effettuare una serie di operazioni.
Ma questo richiede comunque di essere a casa, o di avere disponibili un pc ed una connessione. 
La vera evoluzione (e rivoluzione) è dunque quella che vede il passaggio verso il mobile banking, ossia la possibilità di gestire i pronti conti direttamente dallo smartphone. E grazie a Webank tutto questo è veramente alla portata di tutti.

App Webank - Le funzioni 

Con l'App Webank, la vita è davvero più semplice! Tante, tantissime sono le funzioni, tutte senza costi aggiuntivi, dalle più semplici a quelle più evolute, come ad esempio: 
- Consultazione dei movimenti di conto corrente e delle carte di credito (pensate il saldo si controlla con un semplice shake del telefono!); 
- Bonifici gratuiti e illimitati… con un semplice tap!
- Prelievi gratuiti, su tutti gli sportelli automatici BPM senza necessità di carta (prelievo cardless); 
- Pagamento delle utenze semplicemente tramite QR Code: niente più code alla posta, basta lo smartphone! 
- Possibilità di effettuare ricariche su carte prepagate o sul proprio cellulare; 
E molto, molto altro ancora! 

Una app semplice da usare, gratuita e ovviamente sicura. Cosa aspettate a prendere parte anche voi a questa "rivoluzione"?
app webank





Indossare la stampa floreale in inverno - Il mio look Via delle Perle

13 comments :
La stampa floreale è generalmente associata alle stagioni più calde, primavera ed estate. Ma se come me avete un animo romantico beh non disperate, potete sceglierla anche per i mesi più freddi,
Ecco dunque tutti i miei consigli per indossare la stampa floreale in inverno!

Come indossare la stampa floreale in inverno

La stampa floreale può essere perfetta anche in inverno, basta seguire qualche piccolo accorgimento per indossarla senza apparire "fuori stagione"!
Innanzitutto è importante scegliere colori che siano adeguati al periodo: floreale sì, ma in tonalità leggermente più scure rispetto a quelle che indossereste in estate, magari con dei tocchi di nero. Perfetto esempio è il mio abito floreale della collezione Autunno-Inverno 2016 di Via delle Perle, in cui a varie e delicate tonalità di rosa, si mixano sapientemente bianco e nero: una fantasia resa ancora più bella da una cascata di raffinatissimi strass colorati. Vivace sì, ma senza esagerare. 
Al floreale poi, abbinate dei collant scuri, opachi o meno, e accessori sempre a tono (io ho scelto il classico nero, per non sbagliare). Completate poi il look con un capospalla di stagione, rigorosamente in tinta unita: che sia un chiodo, un cappotto, un blazer... vi aiuterà a spezzare la stampa ...e ovviamente anche a tenervi al caldo! Io ad esempio ho scelto una elegantissima mantella di lana sempre di Via delle Perle, impreziosita da un bordo in morbido lapin. Un capo comodo e pratico sì, ma assolutamente super chic!

E voi amate il floreale? Fatemi sapere cosa ne pensate della mia proposta di outfit! 

indossare stampa floreale in inverno

Vivi le emozioni NBA con Enjoy NBA di UBI BANCA

Sunday, October 23, 2016

No comments :
Siete fan dei New York Knicks o dei Boston Celtics? Oppure non riuscite a separarvi mai dalla vostra maglietta dei Los Angeles Lakers? Qualunque sia la vostra squadra del cuore, se amate il basket e non vi perdete neanche una partita del campionato di basket statunitense NBA, la carta Enjoy NBA di UBI BANCA è senza dubbio la carta giusta per voi! 

Enjoy NBA è una carta prepagata che consente di: 
- fare acquisti online e nei negozi (sia in Italia che all'Estero) dove è esposto il marchio MasterCard;
- pagare rapidamente in modalità contact-less, ossia semplicemente avvicinando la carta ai POS abilitati senza necessità di dover usare (e ricordarsi!) un PIN; 
- prelevare denaro negli ATM abilitati, sia in Italia che all'Estero; 
- inviare e ricevere bonifici, essendo una carta dotata di codice IBAN (pensate potete anche ricevere l'accredito dello stipendio!); 
- utilizzare i servizi di internet banking tramite il canale Banca Multicanale Qui UBI, da cui è possibile anche ricaricare velocemente il proprio cellulare.

E' inoltre facilissima da ricaricare (con bonifico, agli sportelli automatici o direttamente in filiale) e può essere facilmente tenuta sotto controllo (ad esempio anche impostando un saldo massimo spendibile). 

Uno strumento dunque che unisce la praticità e la sicurezza di una carta prepagata ricaricabile e che, grazie all'IBAN, diventa anche una valida e conveniente alternativa al conto corrente.

E per gli amanti del basket e del campionato NBA un mondo di vantaggi irresistibili, a partire dalla possibilità di personalizzare la propria carta con il logo della propria squadra preferita! 
E ancora un 15% di sconto nello store online ufficiale europeo di NBA e per chi sottoscrive la carta ed effettua una transazione entro il 30 novembre, la possibilità di vincere un viaggio e due biglietti per vivere dal vivo l'emozione degli NBA Global Games di Londra, assistendo alla partita tra i Denver Nuggets di Danilo Gallinari e gli Indiana Pacers, in programma per il 12 gennaio 2017. 
Un vero sogno!
enjoy nba ubi banca

Capispalla must-have per l'Autunno/Inverno 2016

Saturday, October 22, 2016

5 comments :
La stagione fredda è ormai arrivata, e con essa è giunto il momento di dimenticare abiti leggeri, sandali e short microscopi. Nei nostri armadi diventano protagonisti i capispalla: giacche, giubbotti, cappotti di vario genere che completano i nostri outfit e ci aiutano a proteggerci dalle temperature più rigide. Vediamo dunque insieme quali sono i capispalla must have per la stagione autunno inverno 2016 che non potranno mancare nel vostro guardaroba, con una selezione di proposte di uno dei miei brand preferiti, Esprit! 

Capispalla must-have: il bomber

Il bomber è senza dubbio il capospalla più in tendenza per questa stagione. Si tratta di una giacca dalla forma tipicamente "a uovo" (ossia leggermente stretta sopra i fianchi grazie ad una fascia elasticizzata), con vestibilità over e con un sapore decisamente sportivo. Direttamente dagli anni '90, è tornato alla ribalta già dalla scorsa primavera sia nelle versioni più classiche e basic (monocolore, tipicamente in nero o verde militare), che in quelle più originali (stampate, ricamate etc.)
Non avete idea di come indossarlo, seguite le dritte che ho proposto in questo post!
capispalla must have bomber


Capispalla must-have: il chiodo

Il chiodo (detto anche biker jacket) è un altro capo immancabile, soprattutto per la mezza stagione. Dal sapore rock, si abbina assolutamente con tutto, ed è perfetto anche per sdrammatizzare un outfit super elegante. In che colore acquistarlo? Se siete alla ricerca di un capo versatile che duri nel tempo, optate per il classico nero, altrimenti sbizzarritevi con i colori! Io per questa stagione ho optato ad esempio per un chiodo burgundy.
capispalla must have chiodo


Capispalla must-have: il cappotto

Per le amanti dello stile classico, il cappotto è senza dubbio il capospalla di riferimento. Potrete optare per i modelli più maschili, dritti e leggermente oversize, o per quelli più femminili e decisamente bon-ton, più stretti sul punto vita. Anche in questo caso potrete sbizzarrirvi con i colori: dai classici intramontabili (nero, grigio, cammello), ai colori di tendenza (senape, burgundy, petrolio), passando per le fantasie più originali (come ad esempio l'animalier!).
capispalla must have cappotto


Capispalla must-have: il piumino

Se invece siete freddolose come la sottoscritta, non potrà mancare nel vostro guardaroba un bel piumino. Che sia corto e sportivo, o lungo e più elegante, è un capospalla perfetto per chi soffre le basse temperature! Ovviamente ha fondamentalmente un animo sportivo, si adatta quindi ai look casual e da giorno. Per la sera, care mie lettrici, dovrete rinunciare alla comodità del piumino e optare per un cappotto o per una ecopelliccia!
capispalla must have piumino





Lookfantastic Beauty Box Ottobre - The #LFPAMPER edition

Friday, October 21, 2016

7 comments :
Già sapete quanto io ami scoprire le novità in ambito beauty, testare prodotti, scoprire nuovi brand.
Per questo amo il meccanismo delle Beauty Box, che consentono tramite abbonamento, di ricevere ogni mese un assortimento di vari prodotti (cosmetici, skincare, haircare…) e il cui contenuto è segreto fino al momento della ricezione! 
La mia ultima scoperta in questo senso è stata la Lookfantastic Beauty Box che propone ogni mese una accurata selezione dei must-have del mondo beauty. 
L'edizione del mese di ottobre, #LFPAMPER è pensata per accompagnarci in questo periodo di cambiamento delle temperature (durante il quale è importante modificare ed adeguare le nostre routine beauty) e concederci quei momenti di relax che ognuno di noi si merita!
6 favolosi prodotti… racchiusi in una adorabile box rosa! Scopriamoli insieme!

#LFPAMPER: i prodotti della Lookfantastic Beauty Box di Ottobre


- Oskia Renaissance Mask - Maschera viso che rende la pelle spenta e priva di vitalità più liscia e uniforme, morbida al tatto e dall'ape. Contiene acidi della frutta naturali che esfoliano la pelle senza privarla della sua naturale idratazione. Adoro la sua leggera fragranza di rose, frutto della passione e camomilla!

- Mio Liquid Yoga - Un trattamento bagno che è come... una massaggiatrice personale in bottiglia! Grazie alla sua miscela di oli essenziali, sali minerali ed erbe, favorisce il rilassamento, allieva i dolori muscolari ed elimina le tossine, ri-energizzando il nostro corpo!

- Polaar The Genuine Lapland Lip Balm  - Balsamo labbra super idratante pensato per proteggere da vento, temperature fredde e inquinamento. Non unge, si assorbe rapidamente e rende le nostre labbra veramente morbide!

- Murad Intensive C Radiance Peel - Maschera lenitiva ad azione rapida, pensata per ridurre l'invecchiamento cutaneo causato da sole, stress ed altri agenti esterni. Esfolia delicatamente la pelle favorendo il ricambio delle cellule danneggiate e la rende idratata, luminosa e vitale!

- Laura Geller Pout Perfection Waterproof Lip Liner - Matita labbra con Olio di Jojoba e Vitamina E. Facile da applicare e super resistente, per un make up labbra davvero perfetto.

- Alterna Caviar Moisture Intense Treatment - Trattamento intensivo pre-shampoo pensato per idratare profondamente e rivitalizzare i capelli disidratati, rendendoli setosi, morbidi e lucenti.

Allora, cosa ne pensate di questi prodotti? Fatemi sapere quale vi ha colpite di più! 
lookfantastic beauty box

Intimo colorato: la ricetta contro il grigiore autunnale

Thursday, October 20, 2016

7 comments :
Le giornate grigie e piovose dell'autunno vi mettono tristezza? La mia ricetta contro la malinconia è l'intimo colorato! Certo sarà pur sempre nascosto sotto i nostri outfit dai colori scuri, ma comunque riuscirà a strapparci un sorriso la mattina davanti allo specchio, mentre scegliamo il maglione da indossare e tiriamo fuori gli stivali da pioggia. 
Nessun limite al colore per il vostro intimo colorato: dai classici rosa e rosso, fino ai colori fluo più appariscenti. L'unico aspetto a cui porre attenzione è che un intimo così pop non si noti attraverso gli abiti che state indossando! 
E per una giornata particolarmente piovosa, eccomi qua, con un completo bustier e culotte in pizzo blu elettrico di Boux Avenue, a cui per gioco ho deciso di abbinare anche il mio rossetto. Che ve ne pare? 
borsa gio cellini

Scarpe maschili - Come indossarle in maniera femminile

Wednesday, October 19, 2016

11 comments :
Le scarpe maschili si sà sono di gran tendenza e sono sicura che anche voi ne avrete almeno un paio nell'armadio! Versatili, moderne, modaiole, perfette per chi non ama indossare i tacchi e valide alternative alle ballerine (che non tutte amano) e alle sneakers (che in alcune occasioni possono non essere adeguate). Il loro gusto è, come suggerisce il nome, decisamente maschile, e sono dunque perfette abbinate a pantaloni dal taglio dritto, blazer, camicie e cappotti in stile unisex. 
Ma come aggiungere un tocco girly a queste calzature? Vediamo insieme come indossare le scarpe maschili… in maniera femminile! 

Come abbinare le scarpe maschili al femminile! 

Personalmente adoro giocare con i contrasti nei miei look. E dunque amo abbinare le scarpe maschili anche a capi iper femminili: abiti romantici o aderenti e sexy, gonne a ruota. 
Oggi ad esempio ho scelto un abito super aderente che accarezza le forme e ho deciso di indossarlo con le mie nuovissime francesine di Onako: gusto maschile e un carattere davvero strong, grazie alla lavorazione e alle applicazioni di micro borchie che le rendono davvero uniche! 
Scarpe originali e super versatili, da indossare con i lacci o anche senza, come delle comodissime slip-on! E per aggiungere un tocco sfizioso ho deciso di portarle non a piede nudo ma con dei deliziosi calzini glitterati dello stesso colore del mio abito. 
Cosa ve ne pare di questo abbinamento? 
look con scarpe maschili

Organizzare i documenti di casa

Tuesday, October 18, 2016

2 comments :
Tipicamente sono una persona molto ordinata. Soprattutto per quanto riguarda la mia cabina armadio, che è sempre perfetta e ha veramente l'aspetto di un negozio. Ma se c'è una cosa che non riesco a tenere in ordine, sono i documenti di casa! Bollette, ricevute, libretti di istruzioni, documenti vari… un vero caos!
L'altro giorno ad esempio, mio marito cercava disperatamente la certificazione energetica (APE) del nostro appartamento, ossia quel documento che racconta le caratteristiche di un immobile e quali saranno i costi di gestione legati al suo riscaldamento e raffreddamento (curiosi di saperne di più? per maggiori informazioni cliccate qui). Un documento fondamentale in caso di affitto e vendita. 
E niente, ci abbiamo impiegato due ore a trovarlo fra la miriade di scartoffie che avevo nel cassetto! Non vi sto a raccontare la sua arrabbiatura… 

Ho quindi deciso che fosse necessario una volta su tutte organizzare i documenti di casa, in modo semplice e ordinato, così da poter trovare tutto più rapidamente all'occorrenza. 

Organizzare i documenti di casa: le mie dritte 

  • Prima regola : tenete solo l'essenziale e liberatevi delle scartoffie inutili.  Alcuni documenti devono essere tenuti per legge addirittura 10 anni (es. le ricevute del mutuo e gli estratti di conto corrente), altri solamente 5 anni (es. bollette, ricevute del pagamento del canone di affitto…). Molti documenti inoltre sono ad oggi reperibili anche in formato digitale, ed è quindi più comodo mantenerli archiviati sul pc. E se il formato digitale non è disponibile potrete sempre ricorrere ad una scansione, e tenere tutto in formato pdf. 
  • Usate dei quaderni ad anelli e delle cartelline trasparenti, così da separare le varie tipologie di documenti (documenti medici, documenti auto, documenti casa, bollette etc). 
  • Usate delle etichette così da rendere ancora più facile l'individuazione delle categorie di documenti e magari anche dei divisori colorati (renderanno anche più allegro il vostro faldone!).
  • Per i documenti che invece vi servono più nell'immediato (ad es. le bollette ancora da pagare), potrete optare per una semplice cartellina oppure per un portadocumenti, da tenere non necessariamente in bella vista ma anche chiuso in un cassetto. 
Seguite queste semplici regole ed i vostri documenti saranno sempre perfettamente organizzati!
organizzare documenti di casa

Regali di Natale: pensaci per tempo con le proposte Bottega Verde!

8 comments :
Ok lo so, siamo ancora ad Ottobre e quindi forse è un po' presto per cominciare a pensare al Natale …ma perché ridursi sempre all'ultimo minuto? Meglio organizzarsi per tempo e magari iniziare già da ora a pianificare i nostri regali di Natale, così da vivere questa "missione" con maggiore piacere e divertimento. Niente più ansia da corsa al regalo!
E allora mentre sorseggiate una tazza di thé caldo (non so voi ma io sto soffrendo tantissimo il freddo!), iniziate a navigare sul sito di Bottega Verde alla ricerca di idee regalo o anche per creare la vostra personale lista dei desideri. 
Basta ricevere regali che non ci piacciono! Meglio far sapere ai nostri amici quello che davvero ci piace e che vorremmo ricevere. Realizzare la vostra wishlist sul sito Bottega Verde è semplicissimo, e vi basterà poi con un click per condividerla sui social networks!

Regalare prodotti di bellezza è comunque sempre una buona idea. Noi donne amiamo coccolarci, usare creme, trucchi, profumi… E anche sempre più uomini amano dedicarsi alla cura del proprio corpo. Lasciatevi dunque ispirare dalle meravigliose gift box Bottega Verde, pensate per lei o per lui, e che sicuramente saranno un regalo utile e apprezzato! Avete visto ad esempio questa bellissima box uomo che io ho scelto per mio marito? Splendida anche nel packaging.
E che dire delle adorabili mini confezioni monoprodotto? Perfette per fare dei piccoli pensierini e ideali da appendere all'albero di Natale… insomma regalo e addobbo in un colpo solo!

Con Bottega Verde per me è già aria di Natale!
confezioni regalo bottega verde

Osvaldo Pericoli Calzature

Monday, October 17, 2016

16 comments :
Osvaldo Pericoli è uno storico negozio di calzature nella bellissima Chiusi, in provincia di Siena. 
Da oltre vent'anni sul mercato, è diventato ormai un vero punto di riferimento nel settore e per tutti i consumatori una garanzia di qualità e affidabilità. Obiettivo del negozio è infatti quello di servire al meglio i clienti ricercando continuamente i migliori partner per poter offrire prodotti made in Italy al 100%, di alta qualità ma con giusto prezzo e che riescano a combinare stile e comodità. 
E tutto questo da oggi è offerto anche sul web grazie al sito Osvaldo Pericoli Calzature sul quale è possibile acquistare in tutta facilità e sicurezza. 

Il catalogo di questo store online è vastissimo: scarpe da donna e da uomo, scarpe sportive, scarpe da cerimonia, pantofole, scarpe da ballo. Tutti articoli garantiti da attenti e rigorosi controlli di qualità, affinché ogni scarpa non sia solo bella da un punto di vista di design artigianale, ma anche attenta alla salute del piede. 
E ancora, a completare la proposta online, anche una vasta gamma di pelletteria ed accessori: borse, cinture, portafogli, foulard, sciarpe. 

Osvaldo Pericoli Calzature - Le mie derby platform 

E adesso la domanda da un milione di dollari. Sarò io riuscita a resistere al richiamo di uno shop online di calzature? Ovviamente no ed eccomi dunque qua a mostrarvi il mio acquisto fatto sul sito Osvaldo Pericoli Calzature: un favoloso paio di derby in pelle lucida
Scarpe stilosissime e super moderne sia per il materiale con cui sono realizzate (un abrasivato lucido color burgundy) che per la attualissima suola platform, realizzata in gomma antiscivolo. 
Scarpe di tendenza sì (amo il loro gusto british un po' maschile), ma anche super comode, perché Osvaldo Pericoli sa che la comodità ed il benessere dei piedi sono fondamentali per la nostra salute.

Osvaldo Pericoli Calzature - Come ho abbinato le mie derby platform 

Come ho deciso di abbinare le mie favolose derby di Osvaldo Pericoli? Beh ovviamente per metterle perfettamente in mostra ho scelto un paio di pantaloni corti alla caviglia e dei calzini super sbrilluccicosi, proprio per attirare l'attenzione sulle scarpe. Una comoda felpa nera con pois di paillettes e infine la mia nuova custodia per laptop che ho personalizzato su Caseable è così bella che io amo utilizzarla come una maxi pochette! Fatemi sapere cosa ne pensate di questo ouftit! 
felpa nera paillettes

L’intimo su misura per te

Saturday, October 15, 2016

2 comments :
La migliore marca per l'intimo da shopping? Cotonella.
Cotonella è un'azienda tutta italiana, fondata nel lontano 1972 in quel di Edolo, in provincia di Brescia. Quella che oggi è una grande azienda nasce da un piccolo laboratorio artigiano, da cui ha ereditato in toto l'abitudine all'elevata qualità, sia dei prodotti, sia delle materie prime utilizzate. Forse non tutti lo sanno, ma da Cotonella si utilizza esclusivamente cotone di alta qualità, sottoposto ad un ferreo sistema di controllo, che ne garantisce l'elevatissimo standard qualitativo.
intimo cotonella

Maybelline - Make-up not war

4 comments :
Siete pronte a prendere parte alla nuova lipstick revolution di Maybelline? Make-up not war! 

Maybelline presenta i nuovissimi Color Sensational The Loaded Bolds, rossetti idratanti, super pigmentati per labbra trendy e morbide in una sola passata! 
Io mi sono innamorata dei loro colori, audaci e fuori dagli schemi. 
Orange Danger, Fiery Fuchsia, Midnight Merlot, Berry Bossy, ma soprattutto lui, Wickedly White, un bianco optical! Ebbene sì non sto scherzando, un rossetto veramente bianco come il gesso! 

Ma come indossare il rossetto bianco
Per un look davvero strong provate ad usarlo da solo. 
Siete creative? Provate a mischiarlo ad altri colori per ottenere nuances sempre nuove e diverse. 
O ancora provate il lip ombre, usandolo insieme ad un rossetto di una tonalità contrastante: stendete il bianco su tutte le labbra e picchiettate il rossetto colorato solo al centro. 
Cercate invece un effetto sexy? Provate il lip contouring: stendete un rossetto nude o marrone sulle labbra e picchiettata il bianco al centro per creare tridimensionalità. 
make up not war

Bomber rosa per un outfit super casual

Friday, October 14, 2016

9 comments :
Ormai conoscete bene la mia passione per il rosa. E dunque come potevo resistere ad una delle tendenze più hot di questa stagione, declinata proprio nel mio colore preferito? E così ecco a voi l'ultima new entry nel mio guardaroba, un delizioso bomber rosa in raso. 
Un capo sportivo sì, per il taglio e per le rifiniture a contrasto. Ma allo stesso tempo anche chic e assolutamente super romantico! Uno dei quei capi che alle "girly girls" come me fanno davvero perdere la testa! 
Bomber rosa: il mio outfit 

Bomber rosa: un outfit tutto rosa! 

Niente da fare, io amo il rosa all'ennesima potenza. E non ho alcuna paura del tanto temuto effetto confetto, tanto che ho deciso di abbinare il mio bomber rosa ad un paio di sneakers proprio dello stesso colore! Dopo tante paia di Superstar, stavolta ho deciso di optare per un altro modello che Adidas sta nuovamente portando alla ribalta: le famosissime Gazelle (Ovviamente ne avevo un paio anche quando ero al liceo… peccato non averle conservate!). Nate negli anni Sessanta e diventante un vero simbolo, soprattutto negli anni Novanta. Ed è proprio a quegli anni che si è ispirata Adidas per la campagna di rilancio del modello il cui claim Steal from history, nothing is sacred (Ruba dalla storia, niente è sacro) è incarnato dalla modella Kate Moss, protagonista nel ’93 di un celebre scatto che la ritraeva proprio con le Gazelle ai piedi.

Sempre sui toni del rosa anche i miei nuovissimi occhiali specchiati Hawkers e ancora… rosa anche il profumo che sto usando in questo periodo, la fragranza del brand americano Coach (di cui già vi avevo parlato in questo post). Menomale che ho deciso di indossare un semplice paio di jeans e non dei pantaloni rosa no? 
E voi siete amanti o no di questo colore? 
bomber raso rosa

Outfit da montagna: come essere glam sulla neve

Thursday, October 13, 2016

4 comments :
Il freddo è ormai arrivato e con esso torna anche la voglia di divertirsi sulla neve! E mentre organizzo il mio primo weekend a Cortina, inizio ovviamente a pensare anche all'attrezzatura necessaria per la montagna. In particolare quest'anno ho deciso di sperimentare la tavola e per fortuna ho trovato online tante offerte snowboard super convenienti. Ma che siate sciatori o snowboardisti è fondamentale essere fashion anche sulla neve… ecco quindi tutti i miei consigli per essere impeccabili ad alta quota e realizzare un perfetto ouftit da montagna

Outfit da montagna: i consigli per essere glam anche sulla neve 

Per le vostre giornate sulle piste è ovviamente fondamentale scegliere con oculatezza abbigliamento e attrezzatura da sci (o da snowboard) che dovranno riuscire a coniugare tecnologia e stile. 
Per quanto riguarda l'abbigliamento vi serviranno pantaloni, giacca e un lupetto da indossare a pelle. 
Per i colori potete sicuramente sbizzarrirvi ma la scelta del black&white è decisamente chic anche sulla neve. Ricordate ad esempio il mio piumino DKB che ho indossato in questo post? Da abbinare ad un pantalone nero per essere la regina assoluta delle piste! 
Passando all'attrezzatura potrete ovviamente decidere se noleggiarla o acquistarla. E in questo secondo caso potrete sbizzarrivi con tavole e sci super glam… magari quelli ultra chic di Chanel? E ancora scarponi e maschere da sci super fashion, come quelle proposte da Salice con morbidi inserti di cavallino sul frame. E infine, il casco da sci, che in alcune località come appunto Cortina è diventato quasi più una moda che una necessità. Per gli amanti del lusso un must è quello di Indigo (produttore tedesco di sci realizzati a mano) con finiture in pelle effetto serpente. 

Outfit da montagna: cosa indossare dopo la neve 

E dopo aver passato la vostra giornata sugli sci, cosa indossare per un po' di relax al rifugio o una cioccolata calda in compagnia degli amici? Beh senza dubbio un paio di super comodi e stilosissimi doposci. Tantissimi quelli griffati disponibili sul mercato (Kors, Moschino, Marni, Marc Jacobs…) ma i miei preferiti rimangono i classici e intramontabili Moonboot. 
E il tocco finale? Un colbacco di (eco) pelliccia!
outfit da montagna 

Calendar Girl - La mia lettura nei momenti di relax

5 comments :
E' stato senza dubbio il caso editoriale dell'estate. Sto parlando di Calendar Girl,  la saga di quattro romanzi scritta da Audrey Carlan ed edita da Mondadori di cui già vi avevo parlato in questo post. La protagonista è Mia, una giovane donna bisognosa di denaro per salvare il padre e che accetta per questo motivo di recitare il ruolo della "fidanzata" di alcuni uomini di successo, disposti a pagarla per questo 100mila euro al mese. 
Un romanzo che può essere etichettato come erotico, Calendar Girl è comunque una lettura piacevole che mi ha accompagnata questa estate sotto l'ombrellone e che sto portando avanti adesso, per dei momenti di svago e di relax. Un libro certamente non impegnato, ma comunque originale, intrigante, e che comunque nella sua "leggerezza" lascia spazio anche a dei momenti di riflessione. 
Perfetto per tutte le donne che amano le storie romantiche, ma in chiave moderna. 

Ed eccomi dunque in queste foto a giocare a fare un po' la sexy proprio come la protagonista di Calendar Girl. Sdraiata sul divano a leggere il mio libro con indosso solo un body in raso bordeaux e dettagli in pizzo… Elegate e sensuale allo stesso tempo (e io lo amo perché non è solo un capo di intimo ma può essere indossato anche come una maglietta). 

E voi avete letto Calendar Girl? Fatemi sapere le vostre opinioni! 
quadrilogia calendar girl

Trucchi da blogger - Scegliere la luce giusta per le foto still- life

Wednesday, October 12, 2016

7 comments :
La maggior parte degli articoli e dunque delle fotografie di un fashion blog, hanno come protagonisti gli outfit. La blogger è al centro della scena, indossa i capi e li mostra ai suoi followers (a proposito non perdetevi il mio post con i consigli per foto perfette!). 
Ma capitano dei casi in cui, per necessità di cose, si rendono necessarie delle foto "still-life", ossia, letteralmente, foto ad oggetti inanimati. Vuoi per esigenze di presentazione di alcuni prodotti, che magari non si prestano ad essere indossati, vuoi anche per una tendenza che vede sempre più apprezzato questo genere fotografico. Ma come scegliere la luce giusta per le foto still-life?
fotografia still life scegliere la luce

Stivaletti metallizzati: tendenza calzature autunno inverno 2016

9 comments :
Gli stivaletti si sa, sono un evergreen autunnale. Dai modelli più classici, a quelli più strong, con o senza tacco, gli ankle boots (data la loro altezza tipicamente alla caviglia) sono l'accessorio must have per affrontare al meglio le giornate grigie e piovose di questo autunno. E fra i modelli più in tendenza per questa stagione autunno inverno 2016, ci sono sicuramente loro: gli stivaletti metallizzati

Stivaletti metallizati: una tendenza irresistibile 

Il metallizzato si sa, la farà veramente da padrone in questa stagione. Gonne, abiti, giacche, pantaloni. Capi dai riflessi cangianti e con bagliori oro, argento e bronzo. E ovviamente anche accessori e scarpe non si sottraggono a questa tendenza e sarà impossibile dunque rinunciare ad un paio di stivaletti metallizzati nell'armadio. 
Contemporanei e super glamour, gli stivaletti metallizzati sono perfetti per rendere unico anche il look più semplice e basico, accendendolo di bagliori luminosi.
Ovviamente ricordatevi di non esagerare: da evitare i look metallizzati dalla testa ai piedi (o volete essere scambiate per l'omino di latta del mago di Oz?) e allo stesso tempo cercate di non esagerare con gli accessori. 

Stivaletti metallizati: il mio look un po' rock 

Fra le tante nuances metallizzate disponibili, io mi sono orientata sul classico argento: elegante, sofisticato, ma anche un pà robotico e senza dubbio decisamente rock! Per questo ho deciso di abbinare i miei stivaletti metallizzati argento acquistati su Sarenza con un outfit quasi total black: jeans skinny strappati e un classico blazer. Unica nota di "quasi" colore, un crop top grigio molto minimal. 
E per un outfit da vera rock star da non dimenticare trucco e parrucco: io ho optato per una acconciatura semi raccolta con una cotonatura alta sulla testa e per un trucco semplice ma con un rossetto super scuro. Fatemi sapere cosa ve ne pare del risultato finale! 
look con stivaletti argento

Costumi Halloween Neonati : Flaminia in versione zucca sorridente!

Tuesday, October 11, 2016

9 comments :
La mia piccola Flaminia ha quasi cinque mesi e per lei ogni giorno c'è sempre una nuova scoperta. Nuovi sapori, nuovi colori, i primi tentativi di formulare qualche parola. E fra poco per lei anche il primo Halloween! E poteva una mamma fashion come me non pensare all'acquisto di un costumino n occasione di questa sua prima festività? Mi sono dunque messa alla ricerca di Costumi Halloween Neonati sul web (ormai lo sapete che faccio shopping quasi esclusivamente online) e mi sono così imbattuta in Funidelia, un sito specializzato in costumi a tema per grandi e per piccoli, nonché nella vendita di decorazioni a tema per le vostre feste.  

Il catalogo Funidelia è davvero vastissimo e devo confessarvi che è stato davvero difficile scegliere fra i tantissimi costumi disponibili. Inizialmente mi ero fatta conquistare da un dolcissimo costume da maialino rosa che ero sicura sarebbe stato adorabile indossato dalla mia paffuta principessa. Ma poi pensando meglio, ho pensato di dover scegliere una Maschera Halloween, un costume cioè un po' più a tema horror. E così dopo qualche incertezza (se solo Flaminia fosse un po' più grande avrebbe potuto aiutarmi nella selezione) ho optato per un adorabile costume da zucca sorridente

Arrivato con una spedizione super rapida, il costume devo dire che è davvero perfetto. L'abito è di un meraviglioso arancione fluo con dettagli verdi (Flaminia ama i colori accesi) ed è formato da un corpino con maniche a sbuffo su cui è disegnato il volto di una zucca di Halloween e da una voluminosissima gonna in tulle. Un abitino da vera principessa realizzato in un tessuto morbidissimo, semplice da indossare e da abbinare con il suo cerchietto. 
Flaminia ancora non può parlare ma quando l'ha indossato ha iniziato subito a sorridere e a giocare con il tessuto della gonna… dunque maschera promossa a pieni voti! 

La mia esperienza di acquisto su questo sito è stata davvero positiva e a breve tornerò sicuramente su Funidelia a fare altri acquisti. Intanto dovrò selezionare un costume di Halloween anche per me. Che dite dovrei sceglierne uno abbinato a quello di Flaminia? Oppure osare con qualcosa di più strong? 
Per il momento ho intravisto un costume da zucca sexy che potrebbe essere perfetto per un outfit "mum&daughter" o in alternativa il costume da bambola del giorno dei morti … una immagine molto in tendenza!
E poi a Febbraio di nuovo un acquisto per la mia principessa fra i tantissimi Vestiti Carnevale Neonati disponibili!

costumi  halloween per bambini

METRO Cash and Carry - Top Dinner

Monday, October 10, 2016

No comments :
Anche se sono magrissima non vi nascondo di essere una buona forchetta! E recentemente mi sono anche appassionata alla cucina, cercando (finalmente come dice mio marito) di imparare a preparare qualche manicaretto. E la prima cosa che ho appreso è che per la buona riuscita di un piatto fondamentale è la scelta delle materie prime da utilizzare. 
Ecco perché mi affido sempre a METRO Cash and Carry che offre il meglio degli ingredienti freschi (pesce, carne, verdure, salumi, latticini), nonché i prodotti più rari e innovativi nel campo food, wine & beverage. Ma METRO Cash and Carry non è solo questo! Da sempre partner dei professionisti della ristorazione, vuole offrire a tutti gli amanti del buon cibo anche ispirazioni tecniche e attrezzature… per poter operare al livello dei più grandi chef. 

Nasce così il progetto Top Dinner, una serie di pillole monografiche in onda tutti i giovedì mattina sulla pagina FB METRO Academy, la scuola professionale di cucina dedicata ai professionisti dell'HORECA. In questi brevi filmati 7 degli chef che hanno partecipato al programma Top Chef dispensano i loro consigli per realizzare delle ricette davvero uniche evidenziando quelli che sono i valori fondamentali su cui si basa la METRO Academy: qualità, ricercatezza e unicità dei prodotti (offerti non solo ai professionisti della ristorazione, bensì alla portata di tutti). 

Io mi sono fatta ispirare da una ricetta davvero favolosa: il Risotto al dragoncello con fiori di zucca, burrata e uovo di lompo della Chef Ornella De Felice. Un piatto unico, spettacolare anche nella presentazione: i fiocchi di burrata, le uova di lompo e i petali di fiori di zucca vanno quasi a comporre un quadro di magnifici colori sul letto bianco del risotto. E che dire delle cialdine di parmigiano che aggiungono il tocco finale… mi viene l'acquolina al solo pensiero!

Lasciatevi dunque ispirare anche voi dalle ricette di Top Dinner!
metro cash and carry top dinner
Buzzoole

Diventare fashion blogger - Consigli per foto perfette

21 comments :
Ed eccoci qua ad una nuova "puntata" sul come diventare fashion blogger. L'argomento è infatti vasto, di cose da dire ce ne sono tante ed ho pensato dunque di realizzare una serie di post tematici sull'argomento, così da dare qualche dritta a chi sta seriamente pensando di intraprendere questa strada. 

Diventare fashion blogger - L'importanza delle foto

Inutile girarci intorno, in un blog di moda le foto sono tutto. Certo, anche il testo gioca la sua parte, soprattutto in ottica SEO, ma diciamocelo l'utente medio è solitamente più interessato alle immagini che alle parole. Visitare un blog di moda è un po' come sfogliare una rivista: se si trova un articolo che ci colpisce ci soffermiamo a leggerlo, altrimenti la sfogliamo, semplicemente soffermandoci su foto ed editoriali.
Chi vuole creare un blog di moda devi quindi entrare nell'ottica di produrre del contenuto fotografico di qualità, aspetto che sicuramente può essere una carta vincente per emergere.


Diventare fashion blogger - Come fare foto perfette 

E' ovvio, il modo più semplice per avere belle foto è quello di avvalersi di un fotografo professionista. Al giorno d'oggi sono in tanti ad improvvisare questo mestiere, ma solo un vero professionista potrà riuscire a realizzare foto veramente perfette, nello stile, nella qualità dell'immagine, anche solo nell'inquadratura.
Personalmente tutte le volte che posso cerco di scattare con il mio compagno d'avventure Francesco, che non smetterò mai di ringraziare per tutto quello che ha fatto e continua a fare per me e per questo blog. Dopo aver lavorato insieme per anni, ormai la sintonia è totale, e riusciamo a realizzare scatti magnifici in tempi super ristretti (aspetto fondamentale per chi come me non ha mai tempo libero a disposizione).
Se non conoscete nessun fotografo e preferite lavorare in autonomia, il mio consiglio per ottenere foto di alta qualità è quello di investire nell'acquisto di una reflex. Dimenticate il cellulare e spendete qualche soldino in una macchina anche entry level e in un buon obiettivo. Per le foto di moda e per ottenere un buon effetto sfocato con facilità vi consiglio di optare per un 50mm. Spesa contenuta e massima resa!
Per avere delle foto perfette importantissima è anche la scelta della location. Cercate di sfruttare le bellezze dei paesaggi e delle città in cui vivete, sperimentate e perché no rivolgetevi anche a strutture locali per chiedere "ospitalità": gli alberghi ad esempio sono spesso felici di poter ospitare fashion blogger per la realizzazione di servizi fotografici in cambio di pubblicità sul web.
Per quanto riguarda infine la tipologia di scatti da realizzare, ricordatevi che il focus dovrà essere sul look o sui prodotti che state presentando: lasciate perdere foto troppo artistiche quindi e non dimenticate mai alcune foto di dettaglio!
consigli foto fashion blog

Dieta Sirt, funziona davvero? Ecco cosa ne pensano i dietisti

Sunday, October 9, 2016

4 comments :
Si è fatto un gran parlare, di questi tempi, della dieta Sirt, un regime alimentare che prende il nome da un gene, il Sirt1, altrimenti noto come il gene magro. Quella che è salita alla ribalta, e che ha promesso e continua a promettere dei risultati - in termini di perdita di peso - a dir poco strabilianti, è una dieta caratterizzata principalmente dall’assunzione costante di sirtuine, ovvero tutte quelle sostanze nutritive che hanno la capacità concreta di inibire il deposito di grasso, aumentando il metabolismo dei grassi. Senza dilungarci troppo, gli alimenti che contengono tali sostanze sono, tra gli altri, l’olio extra vergine di oliva, le cipolle rosse, la rucola, il peperoncino, la soia, le fragole e, tra le bevande, anche il vino.

Come spesso accade, però, dei regimi dietetici troppo striminziti o alternativi, fanno discutere, e generano, volenti o nolenti, dibattiti accesi tra i sostenitori della dieta, e i detrattori, che il più delle volte pongono l’accento su delle abitudini alimentari che alla lunga potrebbero causare dei problemi alla salute. Vuoi per l’assunzione massiccia di un nutriente, vuoi per lo scarso apporto calorico e così via. Quello che ci chiediamo noi è se la dieta sirt sia davvero efficace, insomma, se funzioni davvero. Per tutti quanti siano interessanti a scoprirne le potenzialità, abbiamo raccolti alcuni pareri di esperti del settore, girovagando sul web.

Il parere della scienza è chiaro


Quello che dicono dietisti e scienziati, non ce ne vogliano i sostenitori della dieta sirt, non è certo quello che ci si sarebbe aspettati. Pare infatti che la persone tendono a perdere peso rapidamente poiché il loro apporto calorico non è sufficiente a soddisfare il fabbisogno corporeo. Sarebbe in particolar modo il basso apporto di carboidrati a favorire il rapido crollo di peso. Non si tratta certo di un procedimento ortodosso, perché così facendo si perde sì peso, ma la massa grassa rimane, mentre quella magra si riduce rapidamente. Gli esperti sottolineano che è vero che alcune ricerche hanno dimostrato che le proteine sirtuine agiscono su grassi e metabolismo sul glucosio, ma da qui a dire che mangiando certi alimenti si può perdere peso, c’è di mezzo il mare.

Rapida perdita di peso quindi, ma a quanto pare non supportata da solide basi scientifiche. Tutt’altro. I dietisti sostengono che quella della dieta sirt sia solo una nuova moda, uno stratagemma che fa leva sulla volontà delle persone di perdere peso, ma che non porta a nessun risultato positivo, per lo meno dal punto di vista della salute. Le prove scientifiche, infatti, dimostrano che questo regime dietetico risulta addirittura dannoso, e alla lunga potrebbe essere deleterio per la salute delle persone.


Attenzione, quindi! La scienza parla chiaro, e prima di imbarcarsi in un regime dietetico raffazzonato e confezionato da sé, è bene prendere le doverose precauzioni. Il consiglio, in questi casi, è sempre lo stesso: per perdere peso in modo adeguato, è bene rivolgersi a degli specialisti, dietisti o nutrizionisti in grado di stabilire le necessità del vostro metabolismo ed agire in modo oculato, per farvi raggiungere gli obiettivi di peso.
cibi sirt

Novità Avon … per un inverno a tutta bellezza

Saturday, October 8, 2016

6 comments :
Come sapete sono da sempre affezionata al brand Avon e al suo mondo fatto di bellezza, innovazione e ottimismo! Ed eccomi dunque a presentarvi una selezione di nuovi prodotti che sono sicura non deluderanno le vostre aspettative… pronte a continuare con il me il viaggio #allascopertadiavon?
Novità Avon : i prodotti make up per la nuova stagione

Novità Avon: la nuova linea Avon True

Avon è un brand che da sempre mantiene le sue promesse di bellezza. E oggi ancora di più con la linea Avon True, pensata per farci apparire e sentire sempre straordinarie, più belle in ogni occasione. La promessa Avon True? Soddisfare le donne al 100%!
Scopriamo insieme alcuni prodotti di questa favolosa linea: 

- Wide Awake Mascara - Per uno sguardo davvero aperto, questo mascara dona volume, solleva, modella e incurva le ciglia. La Lift & Lock Technology avvolge ogni singola ciglia sollevandola verso l'alto e verso l'esterno così da metterne in risalto la parte più spessa e rendere lo sguardo più ampio. L'applicatore a clessidra con setole affusolate, consente di applicare il prodotto uniformemente anche fra le ciglia più piccole ed è anche a prova di grumi! 

- Glimmerstick Diamonds Eyeliner - Matita contorno occhi a lunga tenuta e a prova di sbavatura. La presenza di piccoli glitter, rende il colore estremamente shimmer e pieno di riflessi. E' dunque perfetta per un look brillante e glamour e per donare luce agli occhi!

- Luminous Blush - Un blush che illumina e valorizza l'incarnato, per un effetto davvero radioso. Facile da sfumare per un effetto davvero naturale, ha un finish leggermente perlato. 

- Glimmerstick Lip Liner - Matita contorno labbra che definisce e aiuta a "tenere a posto" il rossetto. Facile da applicare grazie al tratto ben definito, sfumabile, super resistente e altamente pigmentata (e per questo può essere usata anche per aumentare la durata del rossetto). 

- Glimmerstick Liquid Eyeliner Pen - Pratico eyeliner in formato matita e dunque facilissimo da applicare! Perfetto per definire lo sguardo e con una formula a lunga durata. 

- Eyeshadow Quad - Un set di quattro ombretti altamente pigmentati da usare sia singolarmente che in combinazione fra loro per un look serale davvero da urlo! Comprende due colori più chiari (da usare di giorno o per creare punti luce) e due colori più scuri. 

- Conditioning Eye Make Up Remover Lotion - Lozione struccante specifica per gli occhi, delicata ma super efficace. Basta una sola passata et voilà anche lo smokey più intenso può essere rimosso!

- Rossetto - Splendidi rossetti con pigmenti colorati che si autorinnovano strofinando le labbra per un colore a lunga durata! Per la stagione in arrivo, un rosso accesso e un rosa intenso.

Allora cosa ve ne pare di queste favolose novità Avon? Quale prodotto vi incuriosisce di più?
novità prodotti avon  

Abito anni'60 in stile Twiggy

Friday, October 7, 2016

12 comments :
Abito anni'60 in stile Twiggy 
Anni '60: un periodo di contestazioni, di rivoluzioni, di profondo rinnovamento nella società. Un periodo da sempre di ispirazione per la moda, durante il quale hanno convissuto anche stili profondamente diversi fra loro. Ma una sola è l'icona fashion simbolo di questa decade: Twiggy. 
Magrissima, capelli corti a "maschiaccio" e uno stile inconfondibile. Fra i suoi "cavalli di battaglia" senza dubbio gli abiti corti dalla forma trapezoidale, chiamati appunto abiti in stile Twiggy

Abito anni '60 e stivali cuissardes

Sicuramente Twiggy non mi somiglia, non per altro se non per la diversa acconciatura (che dite dovrei dare un taglio alla mia chioma?) ma questo abito anni '60 che ho scelto oggi sicuramente non le sarebbe dispiaciuto. Il modello ha appunto la forma a trapezio come voleva la moda del tempo e questa svasatura consente di non segnare il punto vita. Di conseguenza si tratta di un abito davvero alla portata di tutte… anche di chi magari ha qualche chiletto in più sul girovita. 
Magari Twiggy lo avrebbe scelto in una fantasia super colorata e sgargiante, ma io ho deciso di optare per una versione total black, arricchiti con delle borchie sulla svasatura (che comunque ricordano dei maxi pois tipicamente anni '60). Rotondi anche gli occhiali da sole, originali e stravaganti. 
E con un mini dress di questo tipo non potevo che abbinare dei favolosi stivali cuissardes in camoscio… super sexy ma anche super comodi! 
Fatemi sapere cosa ne pensate del mio outfit in stile Twiggy! 
look con stivali cuissardes

Maschere Argilla Pura di L'Oréal Paris: il mio momento #instadetox !

Thursday, October 6, 2016

10 comments :
Il mese di settembre è stato per me davvero intenso da un punto di vista lavorativo. Presentazioni, eventi e ovviamente la Fashion Week a Milano. Sempre di corsa, con il cellulare in mano, il computer perennemente acceso. E devo ammettere che la stanchezza, finito questo tour de force, si è fatta sentire e con essa anche l'esigenza di concedermi qualche momento dedicato al relax e alla bellezza.
In particolare ho notato che la mia pelle ha risentito di questo stress e appariva più spenta, impura. 

Ed ecco che L'Oréal Paris è venuta in mio soccorso, grazie alle Maschere Argilla Pura, tre innovative maschere viso pensate per purificare, disintossicare e riequilibrare la pelle grazie alla combinazione unica di 3 argille minerali: 
- Caolino (o argilla bianca): nota per le sue proprietà purificanti, è l'ideale per assorbire le impurità e l’eccesso di sebo e regalare all'epidermide un aspetto liscio e luminoso; 
- Montmorillonite (o argilla verde): purifica e riequilibra la pelle e grazie al suo elevato potere assorbente riduce le imperfezioni;
- Ghassoul (o argilla saponifera): di origine vulcanica, è ideale per illuminare il colorito e donare luminosità.

Queste argille sono state poi combinate con ingredienti naturali per la creazione di tre diverse maschere, pensate per le diverse esigenze di ogni tipologia di pelle:  
1) Maschera Purificante Argilla Pura: con estratti di eucalipto dalle proprietà purificanti, assorbe le impurità, regolarizza l’eccesso di sebo e opacizza la pelle. Il risultato è una pelle pura, fresca, pulita, più opacizzata e più morbida. 
2) Maschera Esfoliante Argilla Pura: con estratto di alga rossa, restringe i pori e leviga la pelle rendendola più morbida e liscia, uniforme e splendente. 
3) Maschera Detox Argilla Pura: con carbone, detossina e illumina il colorito. La pelle appare più pura, radiosa, fresca e il colorito più intenso. 

Maschere argilla pura: la mia esperienza

Quello che ho apprezzato di più delle Maschere Argilla Pura di L'Oréal Paris è che non seccano la pelle e questo ci consente di utilizzarle anche 2-3 volte a settimana.
Personalmente amo applicarle con le dita (quasi a realizzare un dipinto sul mio viso) e una volta terminato il tempo di posa (soli 10 minuti) risciacquo semplicemente con acqua tiepida e con l'aiuto di un dischetto di cotone.
Per me sono diventate un vero e proprio irrinunciabile rituale di bellezza, un momento detox da dedicare alla mia pelle in tutti quegli istanti in cui sento il bisogno di una coccola a 360°: maschera sul viso, tv sintonizzata sul mio canale preferito… e a tutto relax!


Maschere all'argilla pura: e tu di che argilla sei? 

Le maschere argilla pura di L'Oréal Paris possono essere utilizzate sia singolarmente che in combinazione fra di loro per dare vita ad un vero e proprio trattamento di bellezza personalizzato in funzione delle diverse esigenze di ogni zona del viso (fronte, naso, zigomi).
La Maschera Purificante ad esempio può essere applicata nelle zone in cui la pelle è più lucida e impura, quella Esfoliante nelle zone in cui i pori sono più dilatati e sono presenti delle imperfezioni e quella Detox nelle aree in cui è più spenta. Io ho trovato la mia combinazione perfetta e invito anche tutte voi a farlo! Crea la tua maschera qui!
L'OREAL MASCHERE ARGILLA
Curiosissima di sapere di che argilla siete!
beauty moments

Idee regalo per i nonni : proposte originali e divertenti

Wednesday, October 5, 2016

13 comments :
Sapevate che il 2 ottobre è stata la festa dei nonni? No, beh siete ancora in tempo per rimediare con un regalo che li renda davvero felici!

I nonni, inutile dirlo, sono delle vere istituzioni. Ci hanno cresciuti mentre i nostri genitori erano a lavoro e contemporaneamente ci hanno viziati e coccolati all'inverosimile. Ora che sono mamma, mi rendo ancora più conto di quanto i nonni siano fondamentali nella vita dei loro nipoti: la mia piccola Flaminia è davvero fortunata ad avere quattro angeli custodi che veglino sempre su di lei. 
Al di là della ricorrenza, è sempre bello fare regali ai nonni, per ricordare loro il nostro affetto e ringraziarli per quello che fanno. 
Ma cosa regalare alla nonna e al nonno? Vediamo insieme tante idee regalo per i nonni originali e divertenti! 
Idee regalo per i nonni idee originali e divertenti

Idee regalo per i nonni: le mie proposte

Cosa regalare ai nonni? La missione non è semplice anche se, ricordiamocelo, quello che conta è il pensiero e sicuramente saranno in ogni caso felici del nostro gesto. 
Una prima opzione è quella di regalare un qualcosa di utile da poter usare nel quotidiano. 
La vostra nonna è una cuoca sopraffina e vi delizia sempre con le sue torte? Una favolosa idea regalo potrebbe essere il matterello regolabile disponibile su DottorGadget, perfetto per stendere ogni tipo di impasto con facilità e regolabile appunto in altezza grazie a dei coloratissimi dischetti. 
O ancora perché non regalare ai nonni un nuovo zerbino per l'ingresso della loro casa? Utile e divertente. 
In alternativa, soprattutto se i vostri nonni sono moderni e al passo con i tempi, potrete pensare ad un regalo più originale e simpatico, pensato più che altro per strappare un sorriso! 
Che ne pensate ad esempio delle divertentissime ciabatte di Grumpy Cat? Personalmente il musino imbronciato della gatta più famosa del web riesce sempre a farmi sorridere. 
E se ancora avete dubbi, date una occhiata al sito di DottorGadget, troverete sicuramente tantissime altre idee regalo per i nonni davvero imbattibili!
ciabatte grumpy cat

Divertirsi con la moda - Gonna in pizzo Dezzal e una tee divertente

Tuesday, October 4, 2016

7 comments :
La moda per me è e deve essere innanzitutto divertimento. Mi diverto con questo blog, che è la mia passione, il mio hobby. Mi diverto a curiosare sul web, fare shopping, scoprire nuovi brand. E mi diverto a giocare con i capi, sperimentando e perché no creando anche degli abbinamenti un po' inusuali. Divertirsi con la moda significa anche questo, non aver paura di osare e (almeno ogni tanto) sapere anche andare fuori dagli schemi. 
Divertirsi con la moda abbinamento originale

Divertirsi con la moda : un abbinamento fuori dal comune

L'outfit di oggi esprime proprio questo: divertimento. L'abbinamento è infatti decisamente fuori dal comune. 
La gonna, un modello longuette oltre il ginocchio (che trovate disponibile su Dezzal), è un capo decisamente super raffinato ed elegante. Un bellissimo pizzo bianco da vera lady! 
Ma invece di indossarla, che ne so, con un paio di pumps in vernice e una maglia in chiffon, ho deciso di giocare con i contrasti: sneakers rosse e una maglietta ironica… da vera supergirl! 
Che ve ne pare del risultato? Per me è un outfit che decisamente fa venire il sorriso! 
divertirsi con la moda