Powered by Blogger.

2016, l'anno della camicia!

Saturday, January 30, 2016

20 comments :
Cari uomini, dimenticate la comodità di t-shirt e felpe, la moda di quest'anno vi vuole eleganti! Ed il 2016 è senza dubbio l'anno della camicia da uomo, per un po' dimenticata dagli stilisti, ma tornata prepotentemente alla ribalta su passerelle e red carpet, grazie alle idee creative di tanti atelier di moda. 
Un capo non solo necessario da avere nel guardaroba ma anche quel particolare in più che può definire il vostro stile. 
tendenza camicia 2016

Recupero degli spazi: quando il garage diventa un’abitazione di design comoda e funzionale

Thursday, January 28, 2016

12 comments :
Negli ultimi anni, sempre più designer di interni e architetti hanno sposato il seguente concetto: ogni spazio è potenzialmente perfetto per viverci. Razionalizzare, sfruttare al meglio gli spazi disponibili e recuperarli è diventato quindi un must, soprattutto in un periodo di crisi economica in cui è sempre importante ridurre le spese.
Ecco dunque che per chi cerca un luogo in cui vivere che sia piccolo, ma funzionale e comodo, i garage diventano la soluzione perfetta. L'importante è sapersi adattare ovviamente, ma anche scegliere i materiali giusti per rendere l'ambiente comfortevole ed evitare freddo, umidità nelle stagioni freddo, afa e caldo insopportabile in quelle più calde.

Ancor prima di progettare arredamenti e interni, i box dovranno essere protetti con dei  portoni sezionali, il cui scopo principale è quello di rendere gli spazi inviolabili. Diverse le tipologie in commercio, che si differenziano per i materiali (ad esempio vetro o legno) e per i "plus" tecnologici di cui sono dotati (ad esempio chiusura automatica anche in assenza di corrente, sensori anti-schiacciamento etc.). 

Una volta protetta la nostra casa-garage, possiamo iniziare a scegliere gli interni, magari prendendo ispirazione dai progetti degli architetti e designer internazionali come ad esempio Michelle de la Vega, ideatore della "Mini House", una casetta di soli 23 mq ma dotata di ogni comfort e perfetto esempio di recupero degli spazi.
michelle de la vega mini house
Source: michelledelavega.com

Milano Moda Uomo: i talenti che mi hanno convinta

Wednesday, January 27, 2016

9 comments :
Iniziata venerdì 15 gennaio con lo show serale di Roberto Cavalli, si è da poco conclusa la settimana della Moda Uomo milanese. Una kermesse fatta non solo di sfilate ma anche di eventi e party esclusivi in cui cercare di imbucarsi è d'obbligo. Come riuscirci? Tanta faccia tosta ed il giusto outfit per l'occasione. E una volta entrati fondamentale è riuscire a sfoggiare un fluente inglese… non si sa mai che riusciate a scambiare due chiacchiere con Jil (Sander) o Philipp (Plein)! Dunque, onde evitare brutte figure, prima di ogni fashion week meglio verificare il proprio livello linguistico con un bel test inglese online

Le sfilate rimangono, comunque, le vere protagoniste indiscusse della settimana della moda. 
Tralasciando i grandi della moda che ogni anno riescono ad emozionarci (come il già citato Roberto Cavalli) e che dettano le tendenze dello stile futuro, tanti sono anche i volti non convenzionali ma comunque affascinanti che hanno presentato in questi giorni le loro collezioni, come ad esempio Anthony Naaem, Lucio Vanotti e Damir Doma: tre stilisti nei cui capi sartorialità di qualità e attenzione dei dettagli si uniscono perfettamente.

Helen Anthony, cuore di nonna

Al suo debutto sulle passerelle milanesi, il brand inglese Helen Anthony, disegnato dallo stilista Anthony Naaem. Una collezione dal sapore sartoriale, British e decisamente elegante: giacche doppiopetto, tessuti gessati e principe di Galles rivisti in una ottica urban. Linee pulite e raffinate con l'aggiunta di un tocco di colore e di eccentricità (che a volte non rovina, anzi, rende tutto perfetto).
Il nome del marchio è un omaggio alla nonna del designer (Helen appunto), sua grande sostenitrice e soprattutto colei che ha avvicinato Anthony al mondo della moda classica inglese e della sartoria.
helen anthony
Source: http://fashionmagazine.it

Colori invernali: un look burgundy e grigio

Tuesday, January 26, 2016

26 comments :
Il burgundy è senza dubbio uno dei miei colori invernali preferiti. Stiloso e facile da abbinare: perfetto con il nero, con il blu e anche con il grigio. E questa è proprio la combo che ho scelto oggi: un mini abito rosso bordeaux abbinato ad un cardigan grigio e ai miei Ugg dello stesso colore. 
Un look semplice e comodo di quelli che amo indossare ogni giorno per andare a lavoro! 
E voi invece amate il color borgogna? E come lo abbinate solitamente? 
mini abito burgundy

Abito a righe e i miei nuovi stivali Sorel

Monday, January 25, 2016

63 comments :
Ormai lo sapete, le righe sono una delle mie grandi passioni! Ecco quindi un nuovo capo che si aggiunge alla mia vastissima collezione, invernale ed estiva, un abito a righe bianche e nere, realizzato in un morbidissimo tessuto elasticizzato e di lunghezza midi, quindi ideale per tutti i giorni. 
Oggi ho deciso di indossarlo con il mio adorato pellicciotto ecologico e con il mio nuovo paio di stivali Sorel, brand di cui avevo avuto già occasione di parlarvi in questo post, e di cui sono profondamente innamorata! Il brand canadese riesce infatti sempre a convincermi con calzature che uniscono stile, praticità e comfort e che sono perfette per proteggere i nostri piedi dal clima freddo: Sorel infatti sin dal 1962 è specializzato proprio nella produzione di calzature pensate per proteggere i piedi dal clima rigido e dalla neve. 
Il modello che ho scelto per questa stagione è "Major Pull On", uno stivale dal look decisamente militare grazie alla tomaia in pelle e camoscio oliato con fascia regolabile. Il sottopiede e l'intersuola in gomma EVA garantiscono comfort e sostegno mentre la suola a spina di pesce ed il tacco rivestito in pelle assicurano la massima aderenza. Il perfetto stivale casual per affrontare nel massimo comfort anche le giornate più fredde e più movimentate! 
E ovviamente come dimenticare gli occhi da sole? Per me sono irrinunciabili anche in inverno e per il mio look in bianco e nero ho scelto un modello con aste zebrate di Elite Model's Fashion Eyewear… eh si proprio gli occhiali delle Top Model! 
Fatemi sapere cosa ne pensate di questo look e buon inizio di settimana!
abito righe bianco nero

I colori del 2016 fra moda e design

Saturday, January 23, 2016

21 comments :
Quali sono i colori che più ameremo nel 2016? Nella palette individuata da Pantone, due sono gli assoluti protagonisti: Rose Quartz e Serenity Blue. Il primo un rosa delicato, leggermente più caldo rispetto al rosa cipria, il secondo un blu dai riflessi tendenti al lilla. 
Due colori che personalmente già amo alla follia: romantici, delicati e in grado di trasmettere un senso di benessere e di pace. Il mio armadio primaverile sarò sicuramente invaso da queste delicate tonalità! 

Ma come sempre, le indicazioni di Pantone non si applicano solo al mondo della moda ma anche a quello dell'interior design. E Dalani ci viene in soccorso con una guida per arredare la nostra casa secondo le cromie di tendenza, con tanti spunti… in tonalità pastello! 
Tovaglie, cuscini, un nuovo copriletto, candele o qualche altro accessorio per aggiungere una ventata di freschezza alla vostra casa. Il vastissimo catalogo Dalani è una fonte inesauribile di idee. 
Io sto pensando di rinnovare un po' la camera da letto andando a mixare il Rose Quartz e il Serenity Blue, colori che, seppur diversi, si sposano perfettamente fra loro e di aggiungere (come suggerito da Dalani) un tocco shiny con degli accenti argento e oro. 
E voi vi farete coinvolgere dalle nuove tendenze in fatto di colori? 
pantone colori 2016

Moda mare estate 2016: le collezioni Domani e Atlantique

Friday, January 22, 2016

28 comments :
Mentre il freddo è diventato davvero pungente io mi ritrovo a pensare all'estate e a fantasticare dando uno sguardo alle collezioni moda mare Estate 2016. Navigando sul web ho così scoperto due collezioni che hanno immediatamente catturato il mio interesse, Atlantique e Domani, entrambe realizzate dall'azienda Stress srl. 

La collezione Domani è ispirata dal tema del viaggio e pensata per una donna libera, dinamica e moderna che, dai vari viaggi intorno al mondo, ha portato a casa un ricordo delle terre visitate. Si parte da una stampa cachemire Navajo che ci fa pensare agli indiani d'America e ai loro simboli religiosi, con colori che richiamo la terra ed il cielo, per passare poi ai colori accesi dell'India, come il fuxia ed il blu cobalto arricchiti da motivi che richiamano gli intarsi e i decori dei templi sacri orientali. Il viaggio termina infine in Europa, con romantiche stampe floreali ed altre decisamente più moderne e dinamiche come il classico optical. 
Non solo costumi interi e bikini, ma anche capi di abbigliamento che seppur nati all'interno di una collezione beachwear, sono talmente belli che sarebbe davvero un peccato indossarli solamente in spiaggia! 
Tute, caftani, abitini di cui innamorarsi e realizzati in tessuti freschissimi come le mussole di cotone/Seta ed i jersey di viscosa/crepe.
collezione domani stress srl

Jeans cropped, ugg mini e la mia nuova Tatù bag

Thursday, January 21, 2016

46 comments :
Ok la moda vuole che i jeans siano cropped (e ve ne ho parlato anche in questo mio post), ma vi confesso che indossarli con questo freddo, e con il mio nuovo paio di Ugg mini (sono arrivata a quota otto… è una dipendenza ormai!) non è poi così confortevole! Ma…per essere belle si deve soffrire diceva il detto… e si può sempre compensare coprendosi bene nella parte superiore: cappellino di ordinanza, un bel cardigan avvolgente (che mi avete visto indossare anche qua) e un pellicciotto ecologico. Infine un tocco di colore ad un look invernale, con una borsa gialla davvero speciale, la Tatù bag, una favolosa bag in neoprene che può essere portata in tanti modi diversi, semplicemente giocando con i manici e con i bordi o aggiungendo degli accessori (come le frange). Shopper a mano o a spalla, borsa a tracolla, zaino… una bag da cambiare quando vogliamo! Io già la adoro e voi cosa ne pensate? 
cardigan etnico borsa gialla

Look comodo sui toni del marrone

Wednesday, January 20, 2016

34 comments :
Come nasce un outfit? Da un stato animo a volte. Dalla voglia di indossare un determinato colore. O da un capo che scegliamo, e intorno al quale poi andiamo a creare tutto il nostro look. 
Questo è quello che mi è successo oggi. Avevo voglia di indossare la mia nuova borsa Caleidos, una maxi bag in morbido materiale sintetico effetto cocco e impreziosita da dettagli color oro. E avendo scelto la variante color moro, ho deciso di creare attorno alla mia borsa un look sui toni del marrone
Un maxi poncho avvolgente, un paio di jeans boy-friend e delle scarpe stringate dal gusto maschile. Per un look comodo ma anche trendy. Fatemi sapere cosa ne pensate del risultato finale! 
look marrone beige

Tucked in hair e un maxi abito in maglia

Tuesday, January 19, 2016

42 comments :
In un mio recente articolo su Glamour.it ho parlato di una tendenza che personalmente adoro: i tucked in hair, letteralmente, i capelli "infilati nel collo alto di un maglione o di un cappotto. Una acconciatura easy (è praticamente esagerato anche solo definirla acconciatura), pratica, calda e che consente alle "capellone" come me, di provare per un giorno l'ebbrezza di un taglio carré, senza dover ricorrere alle forbici! L'effetto finale è un po' trasandato, ma anche davvero chic nella sua naturalezza…
Oggi ho scelto proprio di sperimentare questo trend, lasciando i miei capelli "racchiusi" nel collo alto di un maxi abito in maglia grigio. Taglio dritto, lunghezza al ginocchio: un capo minimal e rigoroso. 
Ai piedi scarpe dal sapore maschile e non una bensì due pochette, da portare separate o una dentro l'altro: la grande, fatta a mano e personalizzata per me, la piccola, trovata nello shop online Cerdelli e perfetta per contenere giusto l'essenziale (telefono, chiavi casa, un pacchetto di fazzoletti). 
Allora cosa ne pensate di questo mio look? E avete mai sperimentato i tucked in hair? 
maxi abito maglia grigio

Una Barbie…pericolosa

Monday, January 18, 2016

59 comments :
Fondamentalmente sono una persona dolce, una vera bambolina (per di più amante del rosa). Ma allo stesso tempo so anche essere dura… e pericolosa. Ed è su questo doppio aspetto del mio carattere che ho voluto scherzare un po' durante questo shooting davvero originale. Protagonista è una Barbie girl armata fino ai denti, che si diverte fra pistole, mitra e giochi di bolle di sapone. Fatemi sapere se queste foto un po' diverse dal solito vi piacciono e buon inizio di settimana! 
barbie con mitra

Ispirazione anni 80

Thursday, January 14, 2016

45 comments :
Se penso alla moda anni '80 mi vengono in mente tre parole: eccesso, stravaganza, esagerazione. E un genio indiscusso: Gianni Versace. E questo mini dress stampato, super colorato e con l'immagine di una medusa non poteva che farmi pensare al grande stilista scomparso e al suo logo preso in prestito dalla mitologia greca. Per mantenere il mood anni '80 ho deciso di abbinarlo a dei gioielli importanti, ad un paio di eccentriche decolletés oro e ad una acconciatura decisamente in voga durante quegli anni: il frisé. Fatemi sapere cosa ne pensate del risultato finale! 
mini dress stampato

Moda e avvocati: una “legge” che non è’ uguale per tutti

Wednesday, January 13, 2016

35 comments :
Personalmente mi ritengo molto fortunata perché posso decidere liberamente come vestirmi per andare a lavoro: in jeans, con un abitino, con le scarpe da ginnastica, con un paio di Ugg o con i tacchi. Vi sono invece delle professioni che richiedono, nella scelta del proprio outfit quotidiano, un certo grado di formalità. L'abito non fa il monaco, ma l'apparenza conta. Un avvocato, ad esempio, dovendo muoversi fra udienze, incontri, arringhe e traduzioni legali, non potrà mai prescindere nel proprio abbigliamento da una sobria eleganza. 
Per la donna non possono mancare dunque nell'armadio una serie di completi eleganti (tailleur gonna o pantalone), camicie o bluse eleganti. Analogamente, sobrietà assoluta e formalità anche per le scarpe. Come riuscire allora a esprimere la propria personalità e ad aggiungere un tocco originale a questi ouftit molto spesso caratterizzati dall'ovvietà?
La soluzione sta nella scelta degli accessori, come portadocumenti, ventiquattr'ore, custodie per tablet e altri prodotti tecnologici. 

Non passerebbe sicuramente inosservata ad esempio, una custodia porta iPad come quella di Martin Margiela, realizzata in una pelle che sembra sughero. Elegante e veramente unica. Non avete un tablet? E' talmente bella da poter essere usata anche come portadocumenti. 

Altrettanto importante è la scelta della valigetta da lavoro, che ovviamente dovrà essere professionale e sobria, ma grazie a brand come Essent'ial anche assolutamente originale (ed ecologica). Si tratta infatti di una valigetta realizzata in cellulosa lavabile che le conferisce un aspetto stropicciato molto trendy. 
Per chi è alla ricerca di un modello maggiormente capiente, la Carryall Bag di Soffio Italy è assolutamente perfetta. Funzionalità di giorno ma anche eleganza per la sera: il manico pieghevole consente infatti di trasformarla magicamente in una pochette da indossare anche ad un aperitivo o ad una cena dopo lavoro. 

Care amiche avvocatesse, ricordatevi dunque che il vostro stile potrà comunque essere unico, semplicemente scegliendo gli accessori giusti. E magari, approfittando dei saldi, è proprio adesso il momento perfetto per un po' di shopping! 
carryall bag soffio
valigetta ufficio essential

Articolo scritto in collaborazione con FACI, agenzia di Milano che offre servizi linguistici di alta qualità, quali traduzioni, corsi di lingua, interpretariato, asseverazione e legalizzazione.

Outfit in grigio (le mie sfumature)

Tuesday, January 12, 2016

33 comments :
Quando voglio cambiare dal classico total black, l'alternativa invernale che preferisco è senza dubbio il grigio, un colore con cui mi diverto a giocare, abbinando diverse sfumature. Oggi ad esempio ho scelto di indossare tre diverse tonalità di grigio, differenti appunto ma che si amalgamano alla perfezione. Grigio il mio cappottino dal taglio femminile. Grigi i miei stivali cuissardes (che mi avevate visto indossare anche in questo post). E grigio il mio nuovissimo abitino in maglia di Lipsy, semplicissimo, ma reso più originale dal dettaglio della scollatura. 
abito con lacci

Mr. Monkies - Libera la tua creatività!

Monday, January 11, 2016

27 comments :
La personalizzazione è ormai un concetto all'ordine del giorno nel mondo dell'abbigliamento. I principali brand di abbigliamento e accessori offrono ormai la possibilità di personalizzare i capi che acquistiamo, rendendoli unici ad esempio con l'aggiunta di iniziali, o addirittura scegliendone ogni dettaglio. Ma se questa customizzazione, fosse possibile ogni giorno? 
Questo è quello che accade con le sneakers Mr. Monkies, sneakers bianche che possiamo decorare, colorare… per poi cancellare e… ricolorare di nuovo! Nessun limite quindi alla fantasia e potenzialmente la possibilità di indossare una scarpa diversa davvero ogni giorno! 
Oggi ad esempio, ho decorato le mie Mr. Monkies con la scritta love e un cuore, riprendendo i colori del mio outfit (rosso, bianco e nero), ma basterà un colpo di spugna per creare una versione super colorata, da abbinare magari ad un look più primaverile. 
Io già le amo alla follia e voi che ne pensate??? 
maglia pantaloni compania fantastica

Il perfetto regalo per gli amanti della velocità: Maserati Corse

Sunday, January 10, 2016

6 comments :
La rinomata casa automobilistica Maserati è ormai nota nel mondo non solo per la produzione di auto di lusso ma anche per le proprie linee di merchandising: quattro diverse collezioni, ciascuna legata ad un gusto unico e con un mood ben definito, ma pur sempre espressione della brand identity del marchio. 
Per gli amanti dello stile sportivo ma raffinato e per gli appassionati delle corse automobilistiche, il vero must è la linea Maserati Corse, ispirata ai capi indossati dai piloti e dedicata al Trofeo Maserati World Series 2015. Leit-motiv che caratterizza i capi è lo storico numero di gara 33, divenuto ormai un simbolo del Tridente, racchiuso in uno speciale patch che raffigura anche le bandiere dei sei paesi che ospitano le tappe del trofeo.

Una perfetta idea regalo per i ritardatari delle feste o per chi vuole semplicemente coccolarsi regalandosi un capo Made in Italy dallo stile riconoscibile e assolutamente non banale. 
E per chi vuole avvantaggiarsi perché non pensare ad un regalo di San Valentino firmato Maserati? 
Io vi propongo un bel regalo di coppia: 
- per lei la Felpa Donna Trofeo 15, una pratica felpa con cappuccio e apertura a zip, nell'inconfondibile blu Maserati e impreziosita da tante curatissime personalizzazioni: il logo Maserati Corse sulla schiena, il numero 33 e la silhouette della GranTurismo MC Trofeo sulle maniche, il casco, il logo del Tridente e il logo Maserati Trofeo sul petto. 
- per lui la Felpa Full Zip Uomo Trofeo 15, che oltre alle personalizzazioni presenti anche nella versione femminile, presenta un delizioso colletto rosso a contrasto e polsini e fondo lavorati a costine. 
Due capi unici e curati nei minimi dettagli: basti pensare al tirazip personalizzato o ai passanti in gomma  personalizzati Maserati Corse sul laccio a coulisse del cappuccio della felpa donna. 

E allora cosa state aspettando? Fate un salto sullo store Maserati per regalare o regalavi un capo speciale in pochi semplici click!
maserati corse


Avon: inizia l'anno in bellezza

Saturday, January 9, 2016

12 comments :
Come inaugurare l'anno nuovo in bellezza? Semplice, con i nuovi prodotti Avon! 
Il mio segreto per iniziare le giornate con la giusta carica è il bagnoschiuma Mr Frostly Bubble Bath,   in cui mi perdo fra bolle glitterate un profumo paradisiaco di bosco, mirtilli e agrumi. 

Per uno sguardo ammaliante e intenso invece, tre sono i miei segreti di bellezza: 
- Liquid Eyeshadow, nella tonalità 24k Gold - Devo confessarvi che era da tempo che non provavo un ombretto liquido, forse per abitudine verso il formato in polvere, ma con questo di Avon mi sono trovata davvero benissimo! Ha una consistenza davvero leggera e un finish perfetto anche per molte ore; l'applicazione è semplicissima grazie al pennellino (simile a quello dei lipgloss) ed è possibile ottenere un effetto più o meno intenso a seconda che si scelga di effettuare una sola o più passate. 
Io lo adoro! E mi sa proprio che prenderò anche le altre tonalità disponibili, Soft Bronze e Sparkling Platinum. 
- Always On Point eyeliner, nella tonalità Molten Sky, un bellissimo grigio celestiale. Si tratta di un eye-liner davvero intelligente: basta infatti togliere il tappo per far sì che la mina si autotemperi, per un tratto sempre impeccabile. Inoltre, grazie alla mina morbida e molto scrivente, è possibile usarlo sia sulla rima superiore che sulla rima interna dell'occhio. 
- Super Shock Mascara, un mascara favoloso che allunga, volumizza e incurva le ciglia senza lasciare grumi. 

Per labbra ricche e piene di colore, scelgo invece il Rossetto Colore Semprevivo Effetto Volume 3D, idratante, pigmentato, volumizzante. Il mio preferito è il classico rosso, un colore intenso e davvero sensuale! 
Per una pelle effetto porcellana infine scelgo la cipria Ideal Flawless, perfetta per fissare il make up. Un prodotto ottimo qualitativamente ma anche bello da vedere… il cofanetto total black impreziosito da una pioggia di stelle è davvero favoloso! 

Con Avon sono davvero pronta ad iniziare questo 2016 alla grande!
prodotti natale avon

Trasparenze

Friday, January 8, 2016

44 comments :
Un cielo grigio e nuvoloso da combattere attraverso la magia del colore. Il colore di un ombrello arcobaleno e il ricamo rosa acceso di un abito davvero speciale. Un mini dress che gioca sulle trasparenze, in un gioco di vedo e non vedo, sensuale sì ma non troppo. Un ricamo di rose lo percorre, illuminandolo e rendendolo meno "scoperto". Io me ne sono innamorata e aspetto una occasione davvero speciale per indossarlo… e a voi che ve ne pare? 
fuxia roses dress

Casseforti di design: la sicurezza incontra lusso ed esclusività

Thursday, January 7, 2016

33 comments :
Provate a pensare ad un oggetto di arredo e design. Cosa vi è venuto in mente? Magari un quadro, un vaso dalla forma originale, un lampadario super moderno. Sicuramente non una cassaforte, la cui funzione è quella di proteggere ciò che viene riposto al suo interno: oggetti preziosi, documenti importanti, qualunque cosa abbia per noi un significato affettivo.
Una cassaforte tuttavia, deve essere inserita in un ambiente ed integrarsi ad esso in maniera armoniosa, senza rompere l'equilibrio di forme, colori e materiali che lo caratterizza. Nascono così delle casseforti che sono dei veri e propri oggetti d’arredamento, dal design e dalle caratteristiche unici (e va da sé che il binomio cassaforte prezzi sarà unico tanto quanto questi prodotti). 

Un esempio sono le casseforti della linea Luxury di Burton Safe, davvero uniche al mondo. La più costosa (ben 250mila euro di listino) è il modello Narcissus, disegnata dal genio creativo della maison Chanel Karl Lagerfeld: una cassaforte dal design classico che unisce un altissimo livello di artigianalità e una assoluta perfezione tecnica. Formata da due armadietti interni, pensate un po', si attiva solo nel momento in cui riconosce la mano del proprietario!
cassaforte karl Lagerfeld
Veri oggetti di design esclusivo sono anche le casseforti dell'azienda Buben & Zorweg la cui ultima collezione si ispira all'Art Decò, con dettagli verniciati ad effetto madreperlato e finiture di lusso.
Altrettanto lussuose ed esclusive sono le casseforti sartoriali made in Italy di Conforti, azienda italiana con ben 100 anni di storia ed esperienza nel settore. Realizzate con materiali di pregio (pelle intrecciata, malachite, marmo, madreperla) possono essere interamente personalizzate dal cliente. 

Dimenticate dunque le vecchie casseforti da nascondere dietro ad un quadro: questo oggetto prezioso è ormai a pieno titolo un complemento d'arredo, originale e lussuoso, da esporre alla vista di tutti. 
casseforti design
cassaforte madreperla conforti



 


Cropped jeans: come indossarli e tante idee outfit

Wednesday, January 6, 2016

13 comments :
Hanno costretto le fashioniste a sfidare il freddo dell'inverno e saranno uno dei must nel guardaroba della prossima primavera estate: sto parlando dei cropped jeans, ossia quei jeans con un taglio più corto rispetto a quello standard, che lasciano scoperta la caviglia e possono arrivare anche a metà polpaccio. 
Il termine cropped si riferisce appunto alla lunghezza, avremo dunque diverse tipologie di cropped jeans a seconda del taglio e del modello: 
- lo skinny cropped jeans, super aderente e con una gamba molto stretta; 
- il boyfriend cropped jeans, ossia un modello più oversize; 
- il flared cropped jeans, ossia la versione a campana/zampa d'elefante (decisamente la più originale). 
Come indossarli? Praticamente con tutto e con qualsiasi tipologia di calzatura: sneakers, ballerine, scarpe maschili o anche stivaletti di giorno (ma attenzione a non coprire troppo la caviglia), sandali e pumps dal tacco altissimo per la sera. 
cropped jeans outfit

Cropped jeans: dove acquistarli e tante idee per i vostri look 

Dove acquistare i cropped jeans? Praticamente ovunque e con varianti davvero per tutte le tasche! 
Ecco per voi una selezione dei modelli che più mi hanno colpita e attualmente disponibili nei principali shop online, nonché una carrellata di look da copiare per indossare al meglio i cropped jeans!
Lasciatevi ispirare!
jeans cropped hm
HM
jeans cropped mango
MANGO
jeans cropped stradivarius
STRADIVARIUS
jeans cropped zara
ZARA
pantaloni cropped zampa
flared cropped jeans
jeans cropped sneakers
idee abbinamento jeans cropped
come indossare jeans cropped
cropped jeans come abbinarli
Shop some photography backdrops from katebackdrop to take more gorgeous pictures there    

Baby blue anche in inverno

Tuesday, January 5, 2016

50 comments :
Anche in inverno adoro i colori pastello ed in particolare il baby blue. Lo trovo un colore romantico, rilassante e perfetto da abbinare al denim e a capi bianchi o beige. 
Non sono dunque riuscita a resistere a questo delizioso maglioncino di Missing Johnny, sia per il colore che per il decoro con l'applicazione di pietre che lo rende ancora più girly! Oggi ho deciso di abbinarlo ad un paio di jeans e al mio cappotto azzurro, per un insieme davvero molto "soft". Accessori sui toni del beige e via, pronta ad affrontare romanticamente un'altra giornata! 
baby blue outfit

Look da ufficio, la mia proposta

Monday, January 4, 2016

55 comments :
Passate le festività molte di voi saranno già tornate a lavoro. E mentre io mi godo ancora le mie lunghe vacanze (eh si quest'anno sono in ferie fino al 7 gennaio) ecco per voi oggi la mia proposta per un look da ufficio, classico ed elegante! Un outfit da copiare in vista di una riunione importante, o magari semplicemente per sentirvi davvero al top in una giornata che si preannuncia particolarmente stressante (curare il proprio look è un vero toccasana per l'umore).

Look da ufficio: una proposta elegante e chic 

Per il look da ufficio che voglio proporvi oggi, partiamo da un classico intramontabile, il passe-partout per eccellenza: un little black dress. Il mio lo ammetto è forse un po' cortino, dunque se non volete far battere il cuore ai colleghi dell'ufficio o al vostro capo, meglio optare per una lunghezza appena sopra al ginocchio. 
Per renderlo più unico abbinatelo ad una giacca bouclé in vero stile Chanel: la mia, corta e avvitata (dunque super femminile) è sulle tonalità del bianco e nero, con una leggerissima trama argentata. 
Altro classico che non può mancare per completare il look sono le décolletés nere, quelle scarpe che davvero non possono mai mancare nell'armadio di una donna! Io ho scelto un bellissimo modello in pelle nera di Bianca Di, che nonostante il tacco 10 sono davvero super comode. Sono sicura che le vedrete presto in moltissimi altri miei outfit! 
Infine, qualche accessorio, una borsa capiente ma raffinata et voilà il vostro look elegante da ufficio è pronto! Buon lavoro!
look in stile chanel

Come indossare le Timberland e tante idee per i vostri look

Saturday, January 2, 2016

18 comments :
Vi ricordate questo mio look con i classici stivaletti Timberland? Oggi mi è tornato in mente ed ho pensato dunque di parlarvi proprio di queste storiche scarpe, nate per i boscaioli americani ("Timber!" è il grido di quando il tronco tagliato sta per cadere). Comode, calde, sono un must della stagione invernale. Il colore classico è il caramello, ma chi vuole osare può optare anche per qualche versione più originale… io ad esempio vorrei comprarmele in rosa baby o in bianco. 
Ma vediamo insieme come indossare le Timberland e tante idee dalle quali prendere ispirazione per i vostri look!

Come indossare le Timberland? 


L'abbinamento classico è quello con un paio di jeans, possibilmente oversize, da indossare con camicie a quadri e maxi maglioni, in perfetto stile boscaiolo americano. Completano il look dei capispalla dal gusto maschile: un parka o un bomber. 
Per un tocco di raffinatezza in più, optate per dei pantaloni bianchi o neri. Potete anche aggiungere qualche accessorio sfizioso e chic, ad esempio una borsa ed un cappotto super eleganti! Il contrasto che si verrà a creare sarà perfetto! 
Se infine volete osare, potete optare per un paio di shorts, stampati o addirittura di paillettes. 
timberland-and-jeans

Bruno Vassari

Friday, January 1, 2016

4 comments :
Anche se il mio rimane essenzialmente un blog di moda, sapete che ogni tanto amo dedicarmi al campo del beauty e alla ricerca di nuovi prodotti e nuovi brand. La mia più recente scoperta in questo senso è stata Bruno Vassari, marchio che sin dal 1984 è sinonimo di qualità e innovazione nel campo dell'estetica professionale. 
Un catalogo di oltre 300 prodotti dedicati alla cura di ogni tipo di pelle, sempre in costante aggiornamento: il brand vanta infatti un dipartimento di Ricerca e Sviluppo fra i più attivi e premiati a livello internazionale. Linee su misura per ogni esigenza di benessere e bellezza, un packaging curato e attraente e ingredienti selezionati altamente efficaci rendono i prodotti Bruno Vassari dei veri must nel campo della cosmesi professionale. 

Bruno Vassari : The Specifics Vitamin Eye Cream 

Fra i numerosi prodotti Bruno Vassari, ho avuto modo di testare la crema contorno occhi della linea The Specifics. Una crema nutritiva che si assorbe rapidamente, agendo contro la secchezza e le linee di espressione e lasciando la pelle liscia e vellutata. Contiene burro di karité, che protegge la pelle dalla disidratazione e dalle aggressioni ambientali, Palmitato (Retinolo), un rinnovatore cellulare che attenua le rughe e Vitamina E, che previene l'invecchiamento della pelle bloccando l'azione dei radicali liberi responsabili dei danni a livello cellulare. 
Adatta a tutti i tipi di pelle, deve essere applicata mattina e sera anche sotto il make-up. 
Per me è già diventata un prodotto indispensabile del mio beauty case! 
bruno vassari vitamin eye cream