Powered by Blogger.

Stile francese con Clément Dezelus per Promod

Monday, August 31, 2015

72 comments :
La donna parigina è da sempre emblema di eleganza e di uno stile chic e intramontabile. Ed proprio a questo simbolo di charme che si è ispirato l'illustratore di moda Clément Dezelus nella realizzazione di una esclusiva capsule collection in collaborazione con Promod Boutique Française. Una grande opportunità per questo giovane artista di talento per far conoscere il proprio lavoro a livello internazionale e un altro progetto di successo per il brand francese che davvero non smette mai di stupirci. 
La capsule si compone di due t-shirt e di una felpa perfette per prepararsi ad affrontare l'inverno con stile. Dei capi basici e essenziali che l'artista ha voluto rendere iperfemminili con il suo tratto distintivo che racconta storie di donne parigine. 
E non è tutto! Promod mette infatti in palio anche 100 illustrazioni numerate e firmate dall'autore, che potrete vincere compilando un semplice form. Ma sbrigatevi, oggi è l'ultimo giorno per partecipare! 

Clément Dezelus per Promod: il mio look 

Da amante dello stile alla marinara, mi sono da subito innamorata della t-shirt bianca che raffigura una giovane donna con una maglia a righe e delle pumps rosse. Un outfit che potrei benissimo indossare anche io! Ed ecco perché nel look di oggi mi sono divertita a creare una assonanza con l'illustrazione, giocando con degli accessori rossi: i miei occhiali da gatta oversize e un paio di romantiche décolletes impreziosite da un maxi fiocco. Si lo confesso le ho anche in nero, ma mi piacevano così tanto che ho deciso di prenderle anche in un secondo colore!
Fatemi pensare cosa ne pensate del mio outfit e di questa capsule di Promod e buon inizio di settimana a tutti! 
clement dezelus per promod

La tuta (o jumpsuit): tanti look e idee a cui ispirarsi

Saturday, August 29, 2015

40 comments :
Un capo che non può mancare nel guardaroba di questa estate 2015 è sicuramente lei, la tuta, o jumpsuit (detto all'inglese fa molto ma molto più figo). Un capo versatile in grado di accompagnarci dalla mattina alla sera, casual o elegante, chic o sbarazzino.
Dopo avervi dato alcuni suggerimenti su come indossare la tuta, eccomi qua con una carrellata di look che spero possano esservi di ispirazione. Una gallery di outfits per indossare la jumpsuit di giorno e di sera e due proposte pensate apposta per voi, fatemi sapere se vi piacciono! 
floral rompers

Kloters: il nuovo intimo per il tuo uomo

Friday, August 28, 2015

52 comments :
Rientrate nella categoria di quelle povere donne i cui uomini non riescono proprio a rinunciare all'antiestetico slippino? Finalmente anche per voi si apre uno spiraglio di speranza grazie a Kloters, brand di intimo uomo made in Italy. 
I boxer classici Kloters sono infatti gli unici boxer in tessuto camicia con lo slip interno
Boxer raffinati, ricchi di stile ed eleganza ma che strizzano l'occhio alla comodità e alle necessità dell'uomo moderno. 
Un intimo che non si era mai visto, capace di attrarre giovani e giovanissimi ma anche uomini di una certa età, e sopratutto uomini che amano avere addosso capi comodi senza tuttavia rinunciare all'aspetto fashion. Comodi, morbidi, praticamente impercettibili, e al contempo eleganti e curati… dei boxer che rappresentano una vera rivoluzione nel mondo dell'underwear! 
Io ho già fatto una bella scorta per mio marito! 


Kloters: l'intimo uomo made in Italy che piace

Il brand Kloters nasce dal coraggio imprenditoriale di tre giovani manager italiani e propone linee differenti per tutte le esigenze. Boxer elasticizzati con elastico alto ed allegre grafiche stampate sulla tela, idonei per giovani, giovanissimi e sportivi, ma anche per chi ama il casual, classici boxer in tela e allegre calze fashion dedicate a chi ama i particolari, l'eleganza e la raffinatezza che solo un marchio nato e cresciuto nella bella Milano può dare.

Due sono le collezioni principali di Kloters Milano: 
“Takeaway”, collezione basic per giovani e sportivi e pensata per l' utilizzo quotidiano, con boxer briosi ed allegri da abbinare con calze fantasia; 
“Masterpiece”,  pensata per occasioni speciali o per gli uomini che amano essere perfetti,  caratterizzata da fantasie ricercate ed esclusive, anche in questo caso da abbinare con idonee calze fashion da scegliere nell'e-shop.

l brand meneghino cura ogni dettaglio nei minimi particolari, persino il packaging. 
I tessuti sono accuratamente selezionati per realizzare boxer uomo che anche solo al tatto sono già differenti. L'utilizzo del tessuto da camicia regala all'uomo sensazione di leggerezza e comodità e l'inserimento all'interno del boxer dello slip in jersey elasticizzato (invenzione che ha reso il marchio famoso nel mondo) migliora ancora di più l'esperienza dell'intimo, rendendo il capo quasi trasparente, non visibile sotto qualsiasi tipo di pantalone. Elastici e cuciture sono impalpabili grazie a tecniche dovute ad anni di studio e passione.
Capi curati in ogni minimo dettaglio, che sembrano realizzati artigianalmente ad uno ad uno, in cui il comfort è sempre al primo posto. 

Le collezioni Kloters si acquistano prettamente online, anche se sono nati diversi Kloter's store in tantissime città italiane e d'Europa, dove ormai l'intimo allegro e particolare made in Milano è diventato una vera e propria moda.

Un intimo, quello di Kloters, essenziale ma raffinato, elegante ma brioso... l'intimo che veste perfettamente ed accontenta tutte le esigenze (anche quelle di noi donne!). 





Frange per il mio little black dress

Thursday, August 27, 2015

65 comments :
Le frange sono state senza dubbio una delle tendenze più forti sia dello scorso inverno che di questa estate. Sono comparse ovunque: su gonne, maglie, giacche, abiti e persino sugli accessori, in primis scarpe e borse. Io ad esempio ho ceduto con una pochette rosa che sicuramente vi ricorderete!

Ma non tutte le frange sono uguali! Anzi, sono un dettaglio che si presta a numerose interpretazioni: 
- le frange in camoscio, aggiungono un tocco folk e country ad ogni look. Complice il revival della moda anni '70, sono state protagoniste degli outfit boho di questa estate. Una variante sempre in stile hippie sono le frange in crochet, che impreziosiscono top e abitini ricamati. Vi ricordate ad esempio il mio gilet con le frange che ho indossato qualche tempo fa? 
- le frange in stoffa o di perline, aggiungono un tocco di eleganza retrò, in perfetto stile anni '20. Si adattano ovviamente ad abiti da sera (da vera ballerina di Charleston), ma anche a kimoni preziosi, o a copricapi in stile vintage. 
- le frange di pelle, hanno un sapore rock e ribelle. Perfette su giacche, gonne e abiti e rigorosamente nere. 

Sta a voi scegliere il mood che più vi si addice, tenendo sempre presente la "questione lunghezza": più le frange sono corte e più tendono a creare volume. Se dunque cercate un effetto più snellente, optate per le versioni extra long! 

Frange: il mio look con un little black dress

Dopo tanti outfit in stile boho, oggi ho deciso di tirare nuovamente fuori la mia anima rock. Protagonista, un delizioso little black dress impreziosito da una cascata di frange in ecopelle. Corto, aderente e originale: l'abito per non passare davvero inosservate!
Per la sera da indossare rigorosamente con i tacchi alti: io ho scelto un paio di semplicissimi sandali argento. 

Fatemi sapere cosa ne pensate del risultato finale! E soprattutto, amate anche voi le frange come me? 
abito nero sandali argento

Bandana e stampa Disney per un look da pin up

Wednesday, August 26, 2015

60 comments :
Un classico che non è mai passato di moda, la stampa disney, e un classico che invece sta per fare il suo ritorno, la bandana. Due elementi combinati in un look casual perfetto per la spiaggia e con un forte sapore retrò. 

Stampa Disney per i miei shorts a vita alta

Topolino, Paperino, Minnie, Pluto… tutti i più famosi personaggi Disney si sono riuniti sui miei shorts a vita alta. L'effetto è davvero divertente e segue un trend davvero forte che vede i personaggi dei fumetti protagonisti di accessori e capi d'abbigliamento. Topolino è ovviamente il principale protagonista e appare su borse, magliette e anche su scarpe. Io non vedo l'ora di avere fra le mie mani un paio delle sneakers limited edition MOA per Disney, dove appunto Mickey Mouse è il leitmotiv…ma ancora dovrò aspettare qualche mese! (l'uscita è prevista per Dicembre).

La bandana: come indossarla e come NON indossarla

Devo confessarvelo, la prima immagine che si forma nella mia mente quando penso alla bandana, è la famosa foto di Silvio Berlusconi in Costa Smeralda, camicia bianca e fazzoletto indossato a mò di pirata in testa. Se anche voi ricordate questa foto, bene, prendetela come perfetto esempio di come non indossare una bandana! (a meno che non siate degli attempati playboy desiderosi di nascondere la stempiata o un bimbo di un anno).

A parte questo esempio da bocciare, la bandana è un accessorio che si presta a molteplici interpretazioni e che può essere indossata creando un effetto diverso e molto cool a seconda del nostro look: 
- Legata alla borsa con un semplice nodo; 
- Legata al collo come un piccolo foulard;
- Indossata come se fosse una fascia per capelli - In questo caso possiamo decidere se nasconderne il nodo sotto i capelli, o se invece metterlo in primo piano, con un effetto pin-up proprio come ho fatto io nel mio look di oggi.

Di che colore sceglierla? Buttatevi sui colori classici: bianco, nero, rosso e blu.

Fatemi sapere cosa ne pensate di questo mio look! 
shorts personaggi disney

Che cosa c'è nella mia borsa da spiaggia?

Tuesday, August 25, 2015

53 comments :
Estate. I capelli si schiariscono, la pelle diventa scura. L'acqua diventa più calda. I drink diventano più freddi. Il volume della musica si alza. La notte si allunga. La vita migliora.
E le borse si alleggeriscono!!!!!  (almeno per me)
Abituata tutto l'anno a riempire le mie borse fino all'inverosimile, in estate, la mia shopping bag diventa più leggera e con me in spiaggia amo portare solo ed esclusivamente l'essenziale:

- Un libro - Quando ero piccola divoravo un libro dietro l'altro. Adesso ho un po' trascurato questa mia passione, ma sotto l'ombrellone un libro non manca mai a farmi compagnia. La mia attuale fissazione? Leggere solo esclusivamente libri in inglese!
- Crema solare e doposole - Per proteggere la pelle e successivamente idratarla dopo l'esposizione. Al momento uso i prodotti Coppertone, di cui vi ho parlato nel post sulla mia beauty routine estiva.
- Salviette monouso; sempre con me per garantirmi igiene e protezione ovunque. Le mie preferite sono le Salviettine Intime Lactacyd con Antibatterico, formulate con acido lattico ed estratto di timo, per una protezione davvero extra!
- Occhiali da sole - Ormai sempre con me il modello Audrey di Céline trovati su Sunglassesshop. Non posso davvero più farne a meno!
- Il mio cellulare… beh, mi sa che era inutile dirvelo, ormai è un prolungamento del mio braccio! 

E voi invece cosa mettete nella vostra borsa da spiaggia?
what's in my summer bag

Stampa chevron e la mia nuova borsa Michael Kors

Monday, August 24, 2015

75 comments :
La stampa chevron, più comunemente chiamata a zig-zag, è senza dubbio fra le mie preferite, medaglia di bronzo dopo gli intramontabili pois e le tanto amate righe, di cui rappresenta comunque una valida alternativa. 
Personalmente la adoro anche nell'arredamento (voglio assolutamente dei cuscini chevron per il mio divano!!!!) e la trovo una stampa grafica divertente e di impatto.  Ha inoltre un forte sapore retrò (era infatti molto in tendenza negli anni'70) e può essere semplicemente creata dall'accostamento di due colori, o nascere da combinazioni più complesse come nelle famosissime e universalmente amate stampe di Missoni. 
Ma attenzione! Trattandosi di una stampa tipicamente orizzontale, la stampa chevron, può leggermente appesantire la figura, quindi evitate il total look in questa stampa se avete qualche chiletto di troppo, optando piuttosto per una blusa o dei pantaloni, per andare ad attirare l'attenzione solo sui vostri punti di forza. 

Stampa chevron: il mio look 


Per il mio look di oggi ho scelto un abito lungo leggero, perfetto per una serata estiva caratterizzato da una stampa chevron abbastanza ampia, nei toni del bianco e nero. Un paio di sandali bassi e una new entry nel mio armadio: la favolosa shopping bag Jet Set di Michael Kors
Avevo bisogno di una borsa per tutti i giorni, che fosse comoda, spaziosa e versatile, e questo modello trovato su Sarenza, nel classico colore nero, è stato una scelta davvero azzeccata. 
Fatemi sapere se anche voi amate la stampa chevron e cosa ne pensate del mio look.
Buon inizio di settimana a tutti! 
outfit michael kors jet set bag

Boccoli perfetti : come realizzarli in soli tre step!

Wednesday, August 19, 2015

29 comments :
Ormai è risaputo che ogni donna sogna di avere i capelli esattamente al contrario di come li ha al naturale. Le ricce sognano capelli lisci, mentre le lisce come me sognano una chioma leonina. 
E se anche voi come me avete dei veri spaghetti, amerete senza dubbio le acconciature mosse e ondulate. Ecco dunque tutti i segreti per realizzare dei boccoli perfetti

Boccoli perfetti in tre step 


Fase 1 - Preparazione 
Dopo aver lavato i capelli, lasciateli asciugare all'aria naturale. Quando infatti utilizziamo l'asciugacapelli il calore tende a dare al capello un verso, che non è quello che vogliamo invece ottenere con onde e boccoli. Meglio ancora sarebbe lavare i capelli il giorno precedente, perché su capelli perfettamente puliti è ancora più difficile che lo styling tenga. 
Importantissimo comunque che i capelli siano perfettamente asciutti, altrimenti l'uso della piastra o del ferro potrebbero bruciarli. 

Fase 2 -  Lo styling
Per realizzare i vostri boccoli perfetti, potete scegliere diversi strumenti. Dai classici bigodini, alle piastre liscianti, fino ai ferri arricciacapelli. Personalmente, per ottenere boccoli più naturali e voluminosi (quelli che per me sono veramente i boccoli perfetti) io utilizzo Black Round di Uki, una piastra professionale in ceramica di tormalina, nella versione diametro 36, che consente di ottenere un riccio più largo. 
Per usare il ferro come delle vere professioniste, dobbiamo ricordarci di avvolgere la ciocca su tutta la lunghezza affinché il calore si diffonda uniformemente, e abbastanza rapidamente perché il capello non risenta troppo del calore. Dopo qualche istante possiamo liberare la ciocca e lasciarla raffreddare. 


Fase 3- Il finish 
A fine lavorazione, aprite i boccoli con le mani per creare un effetto naturale e meno Maria Antonietta. Passate poi un po' di olio di semi di lino, che nutre il capello, lo rende meno crespo e aggiunge un effetto lucido alla pettinatura. 
Ed ecco che avrete ottenuto dei boccoli perfetti! 
boccoli perfetti in tre step

Voglio tornare bambina!

Monday, August 17, 2015

36 comments :
A volte mi capita di pensare che sarebbe bello poter tornare bambini! Nessun pensiero, nessuna preoccupazione, soprattutto nessuna responsabilità. E con il look di oggi ho voluto proprio ispirarmi a questo desiderio di infanzia, di leggerezza e spensieratezza. 
Una gonna in tulle rosa a vera principessa e una maglietta che mi fa sognare Parigi, una città in cui voglio tornare prestissimo. Unico tocco da adulta: i sandali cage di Tata Italia.
Il tutto in una location perfetta: una deliziosa cameretta dello show-room Mak Mobili di Firenze. E voi, siete mai assaliti da un desiderio di tornare all'infanzia?
Non dimenticatevi di farmi sapere cosa ne pensate di questo look! 
gonna tulle rosa

Septum piercing: il trend dell'estate 2015

Friday, August 14, 2015

34 comments :
Ricordo ancora quando a 16 anni chiesi a mia madre di poter fare un piercing al naso. NO, fu la risposta secca. E a ripensarci adesso sono felice di non essermelo fatto, perché le mode si sa sono passeggere. E in tema di piercing la tendenza che impazza in questa estate 2015 è una: il septum piercing, ossia il piercing al setto nasale
Ma non temete, se siete fifone come me, la moda ci viene incontro proponendoci una serie di gioielli che possono simulare alla perfezione il septum piercing, senza necessità di un vero foro! Rihanna docet! 

Septum piercing: le diverse tipologie 

Che decidiate di optare per un vero septum piercing o per uno falso, avete a disposizione diverse alternative. 
Il modello più diffuso è il classico cerchietto, le cui estremità si incontrano all'interno del naso. Definitivo "captive",  può essere semplicissimo (come quello indossato dalla bella Jessica Biel) o super elaborato, per un effetto boho chic davvero all'ultimo grido, fino ad arrivare a modelli a dir poco opulenti con pietre, gemme e catene che trasformano un orecchino in un vero "statement piece". 
Questi modelli vengono chiamati "tibetan" o tribal". 
Molto in voga è anche il septum piercing a forma di ferro di cavallo (o "crescent barbell ring") che attraversa il setto e mostra alle estremità del cerchio delle palline metalliche. Poiché in septum reale l'anello appunto attraversa i tessuti del naso, per imitarlo è necessaria una colla che possa trattenere il piercing falso. 

Septum piercing: come indossarlo al meglio

In linea di massima il septum piercing sta bene a tutti, uomini e donne. Importante sceglierne bene le dimensioni: optate per modelli più piccoli se la vostra bocca non è molto distante da naso, così da non coprirla. Inoltre, per sicurezza, optate sempre per l'acciaio chirurgico, così da non incappare in fastidiose reazioni allergiche. 
A seconda del modello, il septum piercing può avere un sapore gothic-rock o boho-chic. Indossatelo quindi per dare completezza ai vostri look in tema, oppure per creare un tocco di contrasto in un look particolarmente elegante. 

Allora, siete pronte a lasciarvi conquistare da questo trend? 
septum piercing trend

Abito semplice? Punta sugli accessori!

Wednesday, August 12, 2015

51 comments :
Continua la storia d'amore fra Elisa e le righe! Ancora un maxi dress in bianco e nero (simile a quello che ho indossato in questo post), dove stavolta le righe diventano maxi. 
Come sempre quando si indossano abiti essenzialmente semplici, diventa fondamentale la scelta degli accessori ed io ho deciso di puntare su scarpe e borsa. 
La borsa, è una capientissima shopping firmata Lux Bag,  in una tonalità di rosso aranciato perfetta per l'estate. I sandali sono un modello con suola carrarmato e fasce di pelle intrecciate di Hangar Shoes… davvero particolari e stilose. Fatemi sapere cosa ne pensate di questo abbinamento! 
maxi bag colorata

Buone vacanze!

Monday, August 10, 2015

28 comments :
Ed eccomi qua finalmente in vacanza! Quest'anno non sono riuscita ad organizzare nessun viaggio particolare: per me semplicemente due settimane di mare nella vicina Versilia. Ovviamente non mi lamento, saranno giorni di vero relax per me, anche se allo stesso tempo non mi sarebbe dispiaciuto un bel viaggetto! La mia metà ideale? Semplicemente una città europea, da esplorare e da fotografare! 

Parigi è ovviamente al primo posto. Ci sono stata troppi anni fa e voglio assolutamente tornarci al più presto. Tappe obbligatorie? Una scorpacciata di macarons da Ladurée e una visitina da Goyard (magari potrei cogliere l'occasione per regalarmi la tanto agognata St.Louis Tote) e da Loubotins. 
Da Chanel invece non voglio neanche entrarci, dopo l'ultimo aumento di prezzi praticato dalla maison francese il mio cuore è andato in mille pezzi! 
E il mio sogno è poi quello di scattare delle meravigliose fotografie negli angoli più celebri della città... sotto la torre Eiffel o lungo i Boulevards illuminati. Voglio sentirmi come Julia Roberts nella pubblicità di Calzedonia, avete presente? 
parigi foto fashion torre eiffel

My Beauty Box Luglio: Summer Beauty Friends

Saturday, August 8, 2015

22 comments :
L'unico aspetto negativo dell'andare in vacanza è la preparazione della valigia. Io ci metto sempre un'eternità, cercando di pensare a tutto quello di cui avrò bisogno, pianificando i miei look e facendo liste su liste. E ovviamente lo stesso problema si presenta nella preparazione del beauty case e nella scelta dei prodotti di bellezza da portare con me. Ma quest'anno My Beauty Box è venuta in mio soccorso, regalandomi con il cofanetto del mese di Luglio un kit di prodotti che saranno i miei perfetti compagni di viaggio, da riporre nella deliziosa pochette di Amica. 
Scopriamoli insieme nel dettaglio! 

- Cellublue - Coppetta anticellulite in silicone, pensata per combattere gli inestetismi della cellulite e la pelle a buccia d'arancia; questa coppette, che sta spopolando sul web, permette di replicare il famoso massaggio "palpate-roll". 

Per un sorriso davvero smagliante: 
Equilibra Aloe dentifricio sbiancante - Dentifricio che aiuta a proteggere i denti da macchie e ingiallimento grazie all'azione sbiancante naturale della silice. Contiene anche mentolo, che rinfresca naturalmente la bocca, e aloe, che svolge una azione lenitiva. 

Clinodent Spazzolino Pop e Cult - Spazzonlino antiplacca con setole di durezza media e testa arrotondata, per una pulizia perfetta dei denti ed una azione gentile sulle gengive.

Passando al make up, la box contiene due prodotti del famoso brand Mavala: 
- Mavala Huile Cuticule, olio per ammorbidire le cuticole (per un contorno unghie definito e pulito) e uno smalto Mavala Minicolors. Io ho trovato la nuance 127 Volcanic Orange, un arancio mandarino con leggere perlescenze color oro. Perfetto per la mia manicure estiva e davvero trendy! 

E ancora: 
- Matt-AgeActiv salviette struccanti - Rimuovono il trucco in modo delicato, pulendo e idratando la pelle allo stesso tempo; la loro formula a base di acido ialuronico, aloe e olio di mandorle, svolge inoltre un’azione anti age.

Colorsave Bi-Phase Lux Hair Complex di Eupythos - spray bifasico pensato per proteggere i capelli colorati dai raggi solari… davvero essenziale per il mare!

Infine, per un dolce momento di relax:
- Anberries Pastilles - Caramelle anti-infiammatorie, lenitive e con proprietà antisettiche al gusto di ribes nero…davvero buonissime! Pensate che queste caramelle sono nate per dare sollievo alla gola e alla voce dei cantanti d'opera!
my beauty box luglio 2015

Righe in bianco e azzurro

Thursday, August 6, 2015

85 comments :
L'azzurro, il colore del cielo, del mare cristallino. Un colore che trasmette pacatezza e tranquillità.
Un abito midi che avvolge il corpo, ma reso sbarazzino dalla stampa a righe. Un paio di orecchini preziosi e dei sandali gioiello, per una moderna principessa che non vuole rinunciare alla comodità. 
Ecco il look di un pomeriggio di agosto in cui il mio unico pensiero è quello di scappare e fuggire verso il mare. Meno due giorni alle mie vacanze! Buona giornata a tutti!
abito bianco turchese

Swiss Beauty Lab: prodotti esclusivi a portata di un clic!

Wednesday, August 5, 2015

39 comments :
Chi come me cerca di prendersi cura al meglio del proprio aspetto e del proprio corpo è sempre alla ricerca di cosmetici e prodotti di bellezza di alta qualità. Chissà quanti soldi spenderà Elisa per i suoi prodotti, penserete! E invece no, perchè la qualità non deve necessariamente avere prezzi proibitivi come dimostra la giovane azienda svizzera Swiss Beauty Lab AG.
I cosmetici di Swiss Beauty Lab, infatti, non sono reperibili in commercio, ma sono acquistabili solamente online sul sito swissbeautylab.com . La vendita diretta consente all'azienda di dedicare le proprie risorse esclusivamente alla ricerca e alla produzione, andando quindi a fornire prodotti di massima qualità a prezzi davvero competitivi. Dal laboratorio... direttamente ai nostri beauty case!
SBL Elative prodotti

Righe in giallo e blu

Tuesday, August 4, 2015

66 comments :
Ancora righe??? Ebbene sì, ma stavolta in versione super colorata! 
Protagonista dell'outfit di oggi, è un leggero abito in maglia di uno dei miei brand preferiti, Princesse Metropolitaine, sui toni del giallo e del blu. Morbido sul corpo, è impreziosito da un romantico fiocco sulla scollatura… nei capi Princesse Metropolitaine infatti niente è lasciato al caso, e anche nei pezzi più semplici e casual non può mai mancare un tocco romantico e femminile. 
Completano i look gli accessori di cui ormai non posso fare a meno: i miei occhiali Céline Audrey e i sandali NR Rapisardi (che ormai hanno conquistato la medaglia d'oro nella classifica delle scarpe che pià ho indossato questa stagione).
Fatemi sapere cosa ne pensate di questo look! 
abito in maglia estivo

Un tuffo fra i fiori con il mio bikini Dunnas

Monday, August 3, 2015

70 comments :
Iniziamo questa settimana con un sorriso! Eh si perché finalmente le vacanze si avvicinano. Un'ultima settimana di lavoro e poi partenza per quindici giorni di mare. Unica attività da svolgere: il relax! Sicuramente sarò anche un po' più assente dal blog, ma capitemi, ho davvero bisogno di staccare la spina. 
In valigia con me anche questo delizioso bikini Dunnasgiovane brand che offre una vasta gamma di costumi da bagno disegnati in Italia e creati artigianalmente. Tanti i modelli e le stampe disponibili, per un tocco di eleganza anticonvenzionale. Dunnas vuole infatti rendere le ragazze e le donne libere da ogni noioso e solito standard secondo il motto: “SIATE ALLA MODA DIVERSAMENTE !!"
Io ho scelto un modello a fascia incrociata con una colorata stampa tropicale, che ne dite vi piace?
Buon lunedì a tutti! 
bikini dunnas

La mia esperienza al centro tricologico CRLab

Saturday, August 1, 2015

32 comments :
Avere dei capelli belli e sani per me è sempre stato importantissimo.
Ed ecco perché quando CRLab mi ha invitata a visitare il suo centro tricologico di Bologna sono stata felicissima di poter vivere questa esperienza. 
Cesare Ragazzi, nome conosciuto per il trattamento della calvizie e l'infoltimento non invasivo dei capelli, offre infatti servizi per il benessere del capello e del cuoio capelluto a 360 gradi. In particolare, attraverso un sistema di Skin Diagnostic è possibile effettuare una analisi del capello, evidenziarne le problematiche e decidere quindi il trattamento migliore da seguire. 
Il tricotest comprende una fase di anamnesi, un test anatomico manuale e test attraverso delle microcamere che consentono di analizzare da vicino la cute. 

In base ai risultati del test, i miei capelli sono risultati tendenzialmente sani ma con un cuoio capelluto un po' disidratato. La linea dei prodotti CRLab più adatta a me è risultata essere la linea viola, con proprietà reidratanti. I prodotti possono essere acquistati anche singolarmente o in una box super conveniente che contiene il set completo di preshampoo, shampoo, lozioni e fiale, per un trattamento della durata di due mesi. Contiene, in omaggio, anche uno shampoo per uso frequente da alternare al trattamento.
Io in particolare ho adorato il pre-shampoo, un vero e proprio scrub per i capelli. Contiene infatti dei microgranuli che rimuovono eventuali desquamazioni e prepararano la cute ai principi attivi dei successivi prodotti tricologici facendo sì che essi vengano assorbiti al meglio. Va applicato sul cuoio capelluto, massaggiato e tenuto in posa per 15 minuti.

Dopo il Tricotest, le ragazze di CRLab mi hanno coccolata, applicandomi i prodotti e realizzando una favolosa messa in piega. Ho inoltre testato il bagno di ozono e vapore, per depurare e idratare la cute, e la pressoterapia, utile per stimolare il microcircolo. 
Una esperienza di vero relax e da cui i miei capelli sono usciti rinati come potete vedere dalle foto.
Un grazie di cuore a tutto il team di CRLab! 
capelli ricci